Volkswagen Passat: al via gli ordini, si parte da 42.550 euro

Volkswagen Passat: al via gli ordini, si parte da 42.550 euro
Pubblicità
Sono aperti gli ordini della nuova Volkswagen Passat, per ora disponibile solo nella variante ibrida Mild-Hybrid e diesel
17 novembre 2023

La nona generazione della Volkswagen Passat può essere ora ordinata sul sito tedesco, con prezzi a partire da 42.550 euro

La nuova Volkswagen Passat l’abbiamo vista in anteprima qualche settimana fa (qui per scoprire tutti i dettagli) e, oggi, la casa tedesca ha aperto gli ordini della nuova wagon. 

La piattaforma su cui si basa è la MQB Evo e, grazie alle generose dimensioni (4,91 metri di lunghezza e un passi di 2,84 metri), la vettura offre un bagaglio con una capacità variabile da 690 a 1.920 litri

Il design della vettura si aggiorna con una parte anteriore slanciata e una grande griglia nella parte inferiore, ma soprattutto ottimizzata per migliorare il coefficiente aerodinamico (il Cx è pari a 0,25). 

Dentro l’abitacolo, gli interni sono equipaggiati con le ultime tecnologie del Gruppo Volkswagen: nuova piattaforma software MIB4, display per l’infotainment da 12,9 o 15 pollici, Virtual Cockpit da 10,25 pollici e, opzionale, sia l’head-up display che i sedili ergoActive Plus (offrono fino a 14 regolazioni elettriche, la climatizzazione integrata e la funzione massaggio). Inoltre, rispetto alla precedente generazione, il cambio automatico si è spostato dalla console centrale al piantone del volante. 

Posteriore Volkswagen Passat 2024
Posteriore Volkswagen Passat 2024

Motori e prezzi in Italia

Volkswagen offre varianti benzina e diesel tradizionali, Mild-Hybrid e Plug-In Hybrid. Tuttavia, se pensiamo anche alla ID.7 (da molti chiamata anche Passat elettrica), la casa tedesca offre diverse opzioni per la scelta delle alimentazioni

Le ibride disponibili sono il Mild-Hybrid 48 Volt 1.5 eTSI da 150 Cv e, per quanto riguarda la variante ibrida Plug-In, sono presenti le varianti da 204 Cv (350 Nm) e da 272 Cv (400 Nm) con il 1.5 TSI Evo2 declinato nelle versioni da 150 o 177 Cv. Quest’ultime, oltre al motore termico, sono equipaggiate con un motore elettrico da 115 Cv e da una batteria da 19,7 kWh (lordi), che permette un’autonomia di circa 100 km

La gamma aggiunge anche le classiche motorizzazioni termiche: 

  • 2.0 TSI: da 204 Cv e 320 Nm o 265 Cv e 400 Nm (di serie con la trazione integrale 4Motion).

  • 2.0 TDI: da 122, 150 o 193 Cv (di serie con la trazione integrale 4Motion)

Infine, per quanto riguarda i prezzi, sul sito di Volkswagen Italia sono disponibili - ad oggi - la variante Mild-Hybrid da 150 Cv (che parte da 42.550 euro con l’allestimento “Passat” e fino a 50.850 euro con l’allestimento “R-Line”) e tre motorizzazioni diesel. Il 2.0 TDI da 122 Cv è disponibile nell’allestimento “Passat” ad un prezzo di 43.500 euro e nell’allestimento “Business” ad un prezzo di 46.100 euro. Inoltre, è anche disponibile nella variante da 150 Cv sia per l’allestimento “Business” (48.300 euro) che per l’allestimento “R-Line” (54.000 euro) e, per quanto riguarda quella più potente da 193 Cv (disponibile solo con l'allestimento R-Line), viene equipaggiata con la trazione integrale 4Motion ad un prezzo di 59.050 euro.

Argomenti

Pubblicità
Volkswagen Passat
Volkswagen

Volkswagen
Viale G.R. Gumpert, 1
Verona (VR) - Italia
800 865 579
https://www.volkswagen.it/it.html

  • Prezzo da 9.972
    a 51.950 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza da 422
    a 478 cm
  • Larghezza da 162
    a 183 cm
  • Altezza da 136
    a 150 cm
  • Bagagliaio
  • Peso da 860
    a 1.912 Kg
  • Segmento Due volumi, Tre volumi
Volkswagen

Volkswagen
Viale G.R. Gumpert, 1
Verona (VR) - Italia
800 865 579
https://www.volkswagen.it/it.html