Alfa Romeo Tonale, PRO e CONTRO | La pagella e i numeri della prova strumentale [Video]

Pubblicità
Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
Come va l'Alfa Romeo Tonale? C’è solo un modo per scoprirlo: provarla - davvero. Perché raccontare un mezzo è semplice. Ma giudicarlo, in maniera oggettiva, è tutto un altro discorso. Per questo, noi, useremo prove - Strumenti - Una pista. E… un ingegnere. E alla fine vi racconteremo, nero su bianco, i pro e i contro. Perché oggi, all'Alfa Romeo Tonale, daremo pure i voti, col mitico “pagellone" di Automoto.it
  • Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
29 agosto 2022

Come va la nuova Alfa Romeo Tonale? Si è fatta attendere più del previsto ma ora, finalmente, è arrivata sulla nostra pista per la prima prova strumentale. Come al solito useremo prove, strumenti, una pista e un ingegnere, con un unico obiettivo. Raccontarvi i pro e i contro, perché i pro, quelli, ve li dicono tutti, ma noi, qui, vi diciamo anche i contro scritti belli chiari, nero su bianco. Alla nuova Alfa Romeo Tonale, infatti, daremo anche i voti, col mitico “pagellone di Automoto.it” che, come sempre, trovate alla fine del video.

I Pro e Contro di Automoto.it sono powered by: 

 - FIAMM, scopri tutti i prodotti e i servizi 

- GEOTAB, scopri come funziona sul sito

- BOSCH

Pro e Contro

 

Pro

  • Tecnologia: i sistemi di bordo, la strumentazione e gli Adas sono ai vertici della categoria

  • Finiture: gli interni sono realizzati con cura e materiali ricercati. Poche le sviste


 

Contro

  • Bagagliaio: considerando gli ingombri e il valore dichiarato c’era da aspettarsi un vano decisamente più capiente

  • Sistema ibrido: l’apporto dell’elettrico è piuttosto limitato sia a livello di prestazioni che di efficienza. Il passaggio dalla marcia termica a quella elettrica non è sempre lineare

 

Pagelle

 

Pagellone

Voto 0-10

 

Consumi

5,5

 

Accelerazione

7

 

Ripresa

6,5

 

Frenata

6,5

 

Dinamica di guida

7

 

Sterzo

7,5

 

Cambio e sist. ibrido

5

 

Comodità (sosp+insonoriz.)

6,5

 

Visibilità/agilità/Park

7

 

Spazio

7

 

Bagagliaio

5,5

 

Qualità

7,5

 

Tecnologia

8

 

Assistenza alla guida

7,5

 

Costo/noleggio

6,5

 

 

VOTO: 66/100



 

Consumo 5,5

In media, con la Tonale da 160 CV, si fanno poco più di 12 km/l. Un risultato su cui pesa sicuramente il lungo tratto autostradale a 130 km/h previsto dal nostro ciclo. Le cose migliorano un pochino in statale e città, dove il sistema ibrido a 48 Volt dà una piccola mano per contenere i consumi, spegnendo il motore nelle decelerazioni e durante i tratti a carichi parziali, dove si riesce a veleggiare. Anche se solo per pochi istanti

Accelerazione 7

La Tonale da 160 CV non è riuscita a eguagliare il valore dichiarato per due decimi. La risposta al comando del pedale non è fulminea, occorre qualche istante prima che il motore possa esprimere il massimo in termini di coppia. In generale il valore è positivo, se considerate che una Tiguan benzina è ben più lenta. Ma era lecito aspettarsi un po’ più di reattività in basso

Ripresa 6,5

Anche in questo caso abbiamo un valore positivo in termini assoluti, anche se non strepitoso. Chi volesse più spinta deve aspettare l’arrivo della Tonale PHEV da 275 CV che con ogni probabilità sarà più veloce della Compass 4x3, potendo contare sulla una simile architettura ma con più cavalli a disposizione

Frenata 6,5

In media le sono sufficienti meno di 40 metri per un completo arresto da 100 km/h. Un valore sicuramente positivo, in termini assoluti. Abbiamo notato, però, un certo affaticamento nei diversi tentativi, con l’ultima frenata che ha registrato un valore più lungo di 3,7 metri rispetto alla prima. Molte concorrenti, poi, sono riuscite a regalare spazi di frenata più contenuti. Molto convincente, invece, il feeling del pedale che è affilato e ben modulabile

Dinamica di guida 7

Non si arriva ai livelli di perfezione della Stelvio, ma la Tonale si rivela una trazione anteriore sincera e piuttosto reattiva, che sa difendersi rispetto alla concorrenza. In generale non si sfocia mai nella sportività ma la dinamica risulta un po’ più curata rispetto a quella della Compass da cui deriva

Sterzo 7,5

Il feeling sopraffino della Stelvio è lontano. Ma questa Alfa Romeo sfoggia un comando comunque piuttosto curato e comunicativo, soprattutto rispetto a quello vago e poco preciso di alcune concorrenti

Cambio e sistema ibrido 5

Un automatico dolce e impercettibile nelle cambiate, che non sfodera però mai una particolare incisività anche nella modalità di guida più sportiva. Il sistema ibrido a 48 Volt garantisce soltanto brevissimi tratti a zero emissioni. E il passaggio dalla marcia elettrica a quella termica non è sempre lineare

Comodità 6,5

Nel tentativo di migliorare la reattività i tecnici italiani hanno irrigidito l’assetto. La Tonale può risultare a tratti un po’ troppo rigida, soprattutto con i cerchi di grandi dimensioni. Bene l’insonorizzazione 

Visibilità/agilità/Park 7

La retrocamera offre una ottima risoluzione e c’è pure il parcheggio automatico. Attenzione alla visibilità: non è sempre ottimale a causa di montanti piuttosto importanti

Spazio 7

I cm a disposizione sono nella norma per quattro passeggeri, mentre il quinto risulta sacrificato. Alcune concorrenti, però, riescono a offrire decisamente più agio

Bagagliaio 5,5

Considerando gli ingombri e il valore dichiarato c’era da aspettarsi un vano decisamente più generoso nelle dimensioni. Soprattutto perché alcune competitor sanno offrire vani molto più capienti rispetto a questa Alfa

Qualità 7,5

In generale la Tonale mette in mostra materiali curati e appaganti. L’abitacolo risulta raffinato e originale, mentre gli assemblaggi esterni presentano qualche imprecisione di troppo

Tecnologia 8

Il sistema di bordo è completo e al passo coi tempi, con servizi connessi e la possibilità di sfruttare la tecnologica NFT per registrare tutti gli interventi di manutenzione e le informazioni chiave dell’auto. Gli schermi offrono una risoluzione eccezionale e animazioni fluide

Assistenza alla guida 7,5

La guida assistita di livello II è disponibile e funziona piuttosto bene. Alcuni interventi di correzione, però, potrebbero essere più curati

Costo/noleggio 6,5

La Tonale, soprattutto con la motorizzazione di ingresso, viene offerta a prezzi molto interessanti rispetto alle concorrenti che, in molti casi, richiedono cifre ben più importanti

 

Ultime da Prove

Pubblicità
Caricamento commenti...
Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo

Alfa Romeo
Corso Giovani Agnelli, 200
Torino (TO) - Italia
800 253 200
https://www.alfaromeo.it/

  • Prezzo da 35.500
    a 44.800 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 453 cm
  • Larghezza 184 cm
  • Altezza 160 cm
  • Bagagliaio da 500
    a 1.550 dm3
  • Peso da 1.600
    a 1.655 Kg
  • Segmento Suv e Fuoristrada
Alfa Romeo

Alfa Romeo
Corso Giovani Agnelli, 200
Torino (TO) - Italia
800 253 200
https://www.alfaromeo.it/