Primo test

Audi SQ5, 354 CV a benzina [Video primo test]

-

La nuova Audi SQ5 vanta la nuova motorizzazione V6 a benzina che riceve qualche CV in più rispetto al passato e pesa 14 kg in meno. Una vettura molto completa, veloce e supercomfortevole. Ecco com'è e come va

I 354 CV del nuovo motore V6 a benzina non la rendono certamente a prova di mercato italiano, ma per mitigare l'attesa della SQ5 con il V6 TDI da 350 CV circa...in Audi hanno pensato di iniziare a fare posto in listino introducendo la S nella gamma Q5 con una motorizzazione che sarà comunque molto apprezzata in alcuni mercati europei oltre che in America ed in Cina.

Dimensionalmente identica alla versione standard (467 cm) la nuova SQ5 poggia su ruote da 20 pollici (21 opzionali) e vanta un passo di 282 cm che le permettono di fare posto a cinque persone e 550 litri di bagagliaio, estendibili a 1.550 abbattendo gli scheinali posteriori.

1.870 kg di peso la nuova SUV non è una vera sportiva ma piuttosto una versione che strizza l'occhio alle prestazioni senza rinunciare a nulla in termini di dotazione, in particolar modo nella versione Business (71.550 euro) che si può scegliere in alternativa alla standard da 69.900 euro.

354 CV, 500 Nm di coppia massima già a partire da 1.370 giri, la nuova SQ5 a benzina sfrutta il potenziale del suo V6 evoluto (pesa 14 kg in meno rispetto a prima) dichiarando un consumo medio di 8,3 l/100 km ma soprattutto prestazioni perfette per le autobahn tedesche visti i 250 km/h di velocità massima e la capacità di passare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi. Prestazioni di tutto rispetto gestite da un cambio automatico a convertitore di coppia ad 8 marce ed un sistema di trazione integrale a controllo elettronico che lavora prevalentemente sull'asse posteriore, esattamente come da protocollo MLB (piattaforma modulare per motori longitudinali del Gruppo VW). A richiesta, oltre alle sospensioni ad aria in alternativa ai classici ammortizzatori con taratura elettronica, è disponibile anche il differenziale posteriore autobloccante.

Gli interni sono come al solito ampiamente personalizzabili nei materiali e sfruttano il meglio della tecnologia Audi per quanto riguarda l'aspetto multimediale, a partire dal sistema MMI con Virtual Cockpit da 12,3" in luogo della "classica" strumentazione analogica.

Come si guida

La nostra prima presa di contatto con la SQ5 è stata molto interessante perché è avvenuta sulle strade per cui è stata pensata: le autostrade tedesche senza limiti di velocità. In queste condizioni la SQ5 è in grado di esprimere il meglio di sé stessa assicurando grande comfort di bordo, rumorosità relativamente contenuta e prestazioni davvero eccezionali grazie ad un V6 che spinge forte a qualsiasi regime, anche a quelli più prossimi alla zona rossa dove sfoggia anche una bella timbrica.

Un motore molto ben bilanciato, molto piacevole da guidare e ben abbinato ad un cambio ad 8 marce che vanta i primi 4 rapporti più corti del normale per esaltare l'accelerazione da fermo mentre i successivi relativamente più lunghi per abbassare i consumi ed i regimi di rotazione: del resto con 500 Nm di coppia massima sempre disponibili ci si può davvero sbizzarrire con la scelta dei rapporti.

In termini di tecnologia non manca davvero nulla: la vettura ha tutto quello che serve per la guida semiautonoma e gestisce in modo sicuro la distanza con la vettura che precede in autostrada. Come al solito eccezionale lo schermo da 12,3" del virtual cockpit, la cui grafica rimane certamente quella più bella e completa oggi sul mercato.

Buono il livello di finitura anche se rispetto alla sorella A4, con cui condivide molte componenti tecniche, sembra essere costruita con materiali leggermente meno raffinati: nulla di sconvolgente, il livello rimane alto, ma in questa versione al top di gamma ci saremmo aspettati qualcosina in più.

In conclusione

La vendita della SQ5 inizierà anche in Italia nel corso dell'estate ma per iniziare a vederne qualcuna sulle strade bisognerà quasi certamente attendere l'arrivo della SQ5 TDI, che nella precedente generazione era stata molto apprezzata anche nello stivale. In generale le SQ5 sono versioni molto apprezzate: nonostante il listino "elevato", infatti, a livello mondiale totalizzano il 10% delle vendite complessive della gamma Q5.

Pregi e difetti

  • - motore e trasmissione - tecnologia onboard - prestazioni
  • - spazio per il 5° passeggero - tanti optional a pagamento - c'è solo a benzina (per il momento)

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Audi SQ5
Modelli top Audi
Maggiori info
Audi
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 283 454 63   http://www.audi.it