Prove strumentali

Dacia Sandero, PRO e CONTRO | La pagella e tutti i numeri della prova strumentale

-

Come va la Dacia Sandero? C’è solo un modo per scoprirlo: provarla - davvero. Perché raccontare un’auto è semplice. Ma giudicarla, in maniera oggettiva, è tutto un altro discorso. Per questo, noi, useremo prove - Strumenti - Una pista. E… un ingegnere. E alla fine vi racconteremo, nero su bianco, i pro e i contro. Perché qui, oggi, alla Dacia Sandero daremo pure i voti, col mitico “pagellone di Automoto.it”

Prova strumentale della nuova Dacia Sandero. Come sempre la mettiamo alla prova, con i nostri test e il nostro ingegnere. Sulla nostra pista. E poi le diamo i voti. Scritti belli chiari, nero su bianco. Insieme ai pro e contro. Che trovate, come sempre, alla fine del video. È l’unica, vera, utilitaria nel senso più autentico del termine. Un’auto concreta, che bada al sodo e alla sostanza. I poche parole orgogliosamente “low cost”. Anche se molto più curate e sorprendente, per certi aspetti, rispetto al passato. La prova completa, con tutte le rilevazioni, la potete scoprire nel nostro video. Qui sotto, invece, la pagella completa.

PRO

  • Economia di esercizio: il GPL fa consumare di più, ma è comunque super conveniente

  • Abitabilità e baule: lo spazio a disposizione è eccezionale per una utilitaria di segmento B

 

CONTRO

  • Ripresa: nonostante il turbo le manca un buono spunto in velocità e costringe a scalare

  • Consumi: elevati, per una citycar. Da considerare soprattutto nel caso la si prenda senza impianto GPL

 

Scheda tecnica

Dacia Sandero Stepway TCE Eco-G Comfort

Alimentazione: benzina/GPL

Elettrificazione: non presente

Potenza: 100 CV

Cambio: manuale 6 rapporti

Lunghezza: 4,10 m

Larghezza: 1,85 m

Altezza: 1,59 m

Passo: 2,6 m

Peso: 1.154 kg

Serbatoio benzina: 50 litri

Serbatoio GPL: 40 litri

Prodotta a  Pitesti, Romania

Pagellone

 

Pagellone

Voto 0-10

 

Consumo

6

 

Accelerazione

6

 

Ripresa

5

 

Frenata

7,5

 

Motore

6

 

Sterzo

6

 

Cambio

5,5

 

Comodità (sosp+insonoriz.)

6

 

Visibilità/agilità/Park

7

 

Spazio

8

 

Bagagliaio

8,5

 

Qualità

6,5

 

Tecnologia

6,5

 

Assistenza alla guida

5

 

Costo/noleggio

7,5

 

 

VOTO: 66/100


 

Consumo 6

L’eccezionale economia di esercizio garantita dal GPL consente di muoversi spendendo davvero pochissimo. Per questo le abbiamo dato la sufficienza, nonostante i valori di consumo, presi di per sé, non siano soddisfacenti per una utilitaria di segmento B

Accelerazione 6

I valori sono abbondantemente sopra la soglia dei 10 secondi, ma tutto sommato sono adeguati alla tipologia di modello. A GPL si riescono a fare tempi migliori rispetto al funzionamento a benzina, grazie a una diversa taratura del motore prevista dalla centralina

Ripresa 5 

Non è il punto di forza di questa Sandero che, in quinta marcia, restituisce tempi alti, simili a quelli di auto con motori aspirati. Per sorpassare costringe a scalare una marcia, o anche due, come si faceva una volta

Frenata 7,5

Gli spazi d’arresto sono sorprendentemente ridotti, con valori simili a quelli di auto ben più sportive e blasonate. Dopo i primi tentativi, però, il pedale del freno ha manifestato una certa perdita di consistenza

Motore 6

Un piccolo turbobenzina da 1.0 che non fa molto per nascondere la sua anima a tre cilindri. La sonorità è quella tipica di questo particolare frazionamento e quando gli si chiede qualcosa in più manifesta una certa ruvidità

Sterzo 6

Un comando da utilitaria, molto leggero, perfetto per la guida in città. La progressività non è male, ma rapidità e precisione sono fin troppo limitate

Cambio 5,5

Un sei marce con rapportatura lunga, pesato per far consumare il meno possibile. Gli innesti però sono piuttosto secchi, soprattutto se lo si adopera con un po’ troppo vigore. Meglio azionarlo con dolcezza, senza strapazzarlo

Comodità 6

Dietro c’è un classico ponte torcente, che si rivela un po’ rigido sulle sconnessioni importanti, soprattutto per chi siede dietro. Ma in generale le sospensioni lavorano piuttosto bene, complici gli pneumatici con spalla alta. Da rivedere, invece, l’insonorizzazione: già a 100 km/h i fruscii sono fin troppo evidenti

Visibilità/agilità/Park

I montanti sono spessi e il lunotto non è generoso nelle dimensioni. Le manovre sono comunque semplici, grazie alle dimensioni compatte e alla presenza di una retrocamera che, però, è optional

Spazio 8

Difficile trovare una segmento B con così tanto spazio per i passeggeri posteriori, soprattutto per testa e ginocchia. Attenzione solo al quinto passeggero, che resta un po’ sacrificato

Bagagliaio 8,5

I litri che abbiamo misurato sono quelli che, di solito, appartengono ad auto di segmento superiore. Un vano davvero capiente che, però, deve fare i conti con finiture spartane e una sponda altissima

Qualità 6,5

Rispetto all’austerità delle versioni precedenti qui c’è spazio per un livello di cura maggiore. C’è tanta concretezza, come dimostrano le plastiche dure che sono onnipresenti. Ma gli assemblaggi sono buoni e non mancano tocchi di raffinatezza, come la stoffa che ricorpre parte della plancia

Tecnologia 6,5

Il sistema multimediale è molto semplice ma, di fatto, piuttosto completo anche se non rapidissimo. La strumentazione, invece, è quanto di più classico possa esistere nel mondo dell’auto contemporanea

Assistenza alla guida 5

Di serie c’è solo la frenata automatica, che peraltro interviene non sempre con puntualità e rigore. Il monitoraggio degli angoli ciechi è optional e il cruise si può avere a pagamento, ma non è adattivo

Costo/noleggio 7,5

I prezzi non sono più quelli delle Dacia di una volta. Ma rinunciando a qualche optional e alla versione Stepway si riescono a fare ancora grandi affari. Con cifre non distanti da 8.000 euro

Dati rilevati

Prestazioni

Accelerazione 

   Rilevata

   Dichiarata

Sandero Benzina

   12,5

    11,9

Sandero GPL

   11,7 secondi

    11,9


 

Frenata 100-0 km/h

   Rilevata

Dacia Sandero GPL

   37,2


 

Ripresa 80-120 km/h 

    Rilevata

Dacia Sandero GPL

    13,3 secondi


 

Rumorosità

Silenziosità (dB)

  50 km/h

   90 km/h

   130 km/h

   Kick-down

Dacia Sandero

   63

    69

    74

   80

 

Abitabilità

Misura Divano-Pedali

230 cm

Larghezza anteriore

141 cm

Larghezza posteriore

139 cm

Altezza da sedile ant. a tetto

86 - 100 cm

Altezza da terra a sedile ant. 

54 - 60 cm

Altezza da divano post. a tetto

88 - 95 cm

Spazio ginocchia con sedile davanti a 50%

22 cm

Misura Ikea (da parabrezza a fondo baule)*

260 cm

* solo per auto grandi

 

Capacità baule

   Rilevata

    Dichiarata

Dacia Sandero

   320 litri

    410 litri


 

Consumi rilevati

 

   €/100 km

Dacia Sandero GPL

   9,5 l/100 km (10,5 km/l)

   5,7 euro

Dacia Sandero Benzina 

   7,2 l/100 km (13,9 km/l)

   10,4 euro


 

Total cost of ownership

   I tagliando

   Bollo

   Assicurazione

  Totale

Dacia Sandero Stepway GPL

   44 

   190~

   255*~

   489

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Dacia Sandero
  • Dacia Sandero, PRO e CONTRO | La pagella e tutti i numeri della prova strumentale Prove strumentali 24 mag 2021

    Dacia Sandero, PRO e CONTRO | La pagella e tutti i numeri della prova strumentale

    di Matteo Valenti
    Prove | Come va la Dacia Sandero? C’è solo un modo per scoprirlo: provarla - davvero. Perché raccontare un’auto è semplice. Ma giudicarla, in maniera oggettiva, è tutto un altro discorso. Per questo, noi, useremo prove - Strumenti - Una pista. E… un ingegnere. E alla fine vi racconteremo, nero su bianco, i pro e i contro. Perché qui, oggi, alla Dacia Sandero daremo pure i voti, col mitico “pagellone di Automoto.it”
  • Dacia Sandero Stepway 2021: l’economica senza compromessi del segmento B novità 23 feb 2021

    Dacia Sandero Stepway 2021: l’economica senza compromessi del segmento B

    News | La terza generazione Dacia Sandero abbandona il concetto di low-cost restando economica. Merito del pianale con sistemi Renault pianamente condivisi e delle semplificazioni volute nel gruppo francese. Gli manca, per ora, l'ibrido
  • Nuova Dacia Sandero, eccola finalmente: in arrivo a fine anno novità 29 set 2020

    Nuova Dacia Sandero, eccola finalmente: in arrivo a fine anno

    di Daniele Pizzo
    News | Presto in concessionaria la nuova versione della best seller del marchio di Renault che guadagna in qualità ma non si allontana dalla filosofia “value for money” che ne ha decretato il successo
Modelli top Dacia
Maggiori info
Dacia