prove

Honda Jazz Dynamic. Il VTEC torna a suonare [Video]

-

Prima europea per il 1.5 L da 130 CV che equipaggia una Jazz molto particolare. Un'auto che non perde il focus sulle faccende quotidiane, ma che sa far sorridere

La tecnologia VTEC è una delle più famose in casa Honda, tipica delle sportive degli anni passati ma anche degli aspirati in generale. Da tempo la clientela del marchio giapponese si era spostata su una richiesta che integrasse un pizzico di pepe in più nella ricetta che di base vedeva un'auto comoda e pratica per tutti i giorni come la Jazz

Questa riesce a accelerare da 0 a 100 in 8,7 secondi, grazie ai 130 CV e 155 Nm di coppia e ha un’ottima tenuta di strada, garantita dal telaio rigido e dalle sospensioni alleggerite che si combinano ad un nuovo sistema di ammortizzatori, consentono di migliorare la qualità della corsa. Un ottimo feedback arriva dai freni, che mordono i 4 dischi con decisione. Ci sono poi tanti sistemi di assistenza, come la frenata City-Brake Active System. Grazie a una tecnologia radar che monitora il traffico davanti alla vettura azionando automaticamente i freni in caso di rischio di collisione. Da ricordarsi che il sistema funziona fino a velocità inferiori ai 32 km/h. In caso il radar capti la possibilità di rischio, parte una prima frenata assieme a un segnale visivo e acustico, che arresta successivamente l’auto.

Per quanto riguardo le performance c'è da dire che l'auto riesce veramente a far spuntare il sorriso sulle labbra. Quando si decide di affondare il gas e il VTEC prende vita la spinta non è poderosa come quella di un turbo ma l'allungo è davvero notevole ed è accompagnato dal frullare dei 130 CV che scalpitano la davanti. Ovvio, non stiamo parlando dei propulsori che abbiamo visto sulle Type R più vecchie, ma si capisce che il DNA è quello buono. Inoltre l'accoppiata a un cambio manuale dagli innesti precisissimi e efficaci amplifica ancora di più l'esperienza di guida e rende l'auto davvero divertente tra le curve, consentendole inoltre di adattarsi a più ambienti stradali. 

Questa versione della Jazz è in vendita nella versione Dynamic da 18.300 euro mentre per la Navi il prezzo è fissato a 18.950 euro (qui ci sono il navigatore Garmin con sistema cd/mp3, la radio digitale Dab e l’antenna a pinna di squalo). È possibile scegliere il cambio automatico CVT ad un sovraprezzo di 1.350 euro, che oggettivamente vi sconsigliamo vista la bontà del manuale che abbiamo provato e il fatto che la media dei percorsi del nostro paese non si adatta a questo tipo di soluzione, soprattutto su motori aspirati.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Honda Jazz
Modelli top Honda
Maggiori info
Honda