sprint test

Nuova M-B V177 Sedan: la Classe A diventa vera berlina Mercedes [video]

-

Anche in Italia la nuova versione berlina a tre volumi della piccola Mercedes, Classe A Sedan. Rinverdisce in parte i fasti della mitica 190, conservando tutto della Classe A due volumi (W177) meno qualche centimetro di spazio dietro, ma si guida nello stesso modo e prossimamente sarà ibrida. Listino prezzi da 30mila euro e un Cx record, da CLA coupé

Con la scusa della presentazione al mondo flotte Italia della propria gamma 2019, ora anche ibrida, quelli di Mercedes fanno mettere per la prima volta le ruote nel Bel Paese alla Classe A Sedan, almeno in modo pubblico. Un’auto pronta ad arrivare nelle concessionarie che piace a molti di quelli affezionati alle tre volumi, a pochi magari dei fedeli al nome Classe A.

La A Sedan V177 infatti cancella del tutto il ricordo o le porzioni del DNA della prima A W168, la monovolume del 1997. Berlina sì ma dalle misure non esagerate (e anche oneri, rispetto al segmento C o E) perché ingombra 4,55 metri in lunghezza. La Classe A Sedan è una compatta con quattro porte che fa apparire quasi esagerata la gamma di berline della Stella, ma ha un senso. Quello che ci dicono i numeri del mercato berline nel mondo, non solo in Cina, dove amano le tre volumi ed esiste una Classe A Sedan a passo lungo, addirittura. I tedeschi hanno visto subito che più della metà dei guidatori di CLA era un nuovo cliente Mercedes-Benz, nella maggior parte dei mercati. Ora perseguono nel filone, loro che possono.

Berlina globale

La Classe A Sedan è prodotta in Messico e Germania, ma si vende ovunque e ora arriva anche in Italia. Tutto quanto vogliate sapere del suo “hardware” trova risposta in quanto già noto per la sorella, Classe A due volumi. Condivisione di pianale e sistemi veicolo, addirittura la guida è (volutamente) analoga, a dispetto di chi si attenda particolari differenze, date dal cambio di “veste”. Non che non vi siano, ma passano in secondo piano rispetto agli ADAS, dove alcune funzioni sono mutuate da Classe S (es. Distronic) per controlli fino ai 500 metri; e alle grandi dotazioni, che permettono di fare “molto” su una Classe A serie 177, Sedan o meno che sia.

Vedi MBUX dai comandi intuitivi, mediante touch (doppio fino a 10.25 pollici) e vocale (“Hey Mercedes”) la capacità di apprendimento e la realtà aumentata per la navigazione. Fuori è molto aerodinamica (record di Cx a 0,22) con una sezione frontale di 2,19 m², più contenuta rispetto a CLA. Quel sedere per qualcuno lungo per altri corto, ma molto ben lavorato e ricco di curvature, cela una vano bagagli da 420 litri.

Lo spazio dei passeggeri dietro, quello su cui viene dubbio prima di salirci, non è male. Ovviamente oltre a rinunciare a molte funzioni e all’aspetto aeronautico dei posti di fronte, quelli dietro è meglio che siano due adulti e non più, perché l’altezza è limitante arrivando al metro e novanta in statura: 944mm utili, che invero non è poco, nel segmento. Un tunnel passa in mezzo, ai piedi, lo spazio effettivo però è più del previsto, con misure superiori alla media per spalle, gomiti e testa. Grazie anche al passo ruota di quasi 2.73.

Sul mercato

La Classe A Sedan parte con gamma spinta da motori solo termici, in attesa degli ibridi forse già per fine anno. Tutti Euro 6d-TEMP-EVAP-ISC si abbinano in alcuni casi alla trazione integrale 4MATIC (anteriore di base, che si adatta fino a 50/50). Quattro allestimenti, dove al primo già manca poco e volendo poi ci si sbizzarrisce, con pacchetti personalizzazione. Le potenze sono da 116 CV (il solo diesel, 1.5) fino a 306CV (A35 AMG). La virtù nel mezzo è forse quella della  200 turbo da 163CV, abbinata al cambio doppia frizione sette rapporti che non lascia insoddisfatti nemmeno i gli sportivi (leva della selezione su volante e bracci interconnessi dietro a parte) con uno 0-100 kmh in 8.3s. Gradino sopra per la 220 che passa al buon motore tedesco 1991cc. 190CV; volendo è anche integrale, ma si entra in una "dimensione" meno popolare.

Il listino prezzi Italia per la Classe A Sedan, parte da 30.720 euro (A Sedan 180 d EXECUTIVE) e svetta con la prestante AMG A35 4Matic (questa ha i quattro bracci indipendenti, come tutte le 220/250 o superiori) da 47.970 euro.

Dati Tecnici - Mercedes A Sedan 200 7G-DCT

Motore Numero/disposizione cilindri 4/in linea, 4 valvole per cilindro Cilindrata cm³ 1.332 Alesaggio x corsa mm 72,2 x 81,4 Potenza nominale kW/CV 120/163 a 5.500 giri/min +/-1,5% Coppia nominale Nm 250 a 1.620 giri/min Rapporto di compressione 10,6: 1 Preparazione della miscela iniezione ad alta pressione

Trasmissione di forza Trazione Anteriore Cambio 7G-DCT Trasmissioni 1a marcia 2a marcia 3a marcia 4a marcia 5a marcia 6a marcia 7a marcia retromarcia 18,63 11,05 6,80 4,62 3,57 2,85 2,29 17,17

Organi meccanici del telaio Asse anteriore con sospensioni di tipo McPherson, montante telescopico e braccio trasversale, molle elicoidali, ammortizzatori oleopneumatici, barra stabilizzatrice Asse posteriore a bracci interconnessi, molle elicoidali, ammortizzatori oleopneumatici, barra stabilizzatrice Impianto frenante freni a disco anteriori autoventilanti, freni a disco posteriori massicci, freno di stazionamento elettrico, ABS, sistema di assistenza alla frenata, ESP® Sterzo servosterzo elettrico a cremagliera Cerchi 6,5 J x 16 Pneumatici 205/60 R 16

Dimensioni e pesi Passo mm 2.729 Carreggiata ant./post. mm 1.567/1.547 Lunghezza mm 4.549 Larghezza mm 1.796 Altezza mm 1.446 Diametro di volta m 11,0 Volume bagagliaio VDA l 420 Peso in ordine di marcia secondo CE kg 1.385 Carico utile kg 530 Massa complessiva kg 1.915 Serbatoio/di cui riserva l 43/5

Prestazioni e consumo di carburante Accelerazione 0-100 km/h s 8,1 Velocità massima km/h 230 Consumo di carburante combinato NEDC l/100 km 5,4-5,2 Emissioni di CO2 combinate1 g/km 124-119

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe A
Maggiori info
Mercedes-Benz