mobilità sostenibile

Opel: il campione di rally Piero Longhi è il primo italiano ad acquistare una Ampera

-

Il campione di rally Piero Longhi è il primo cliente privato in Italia ad aver acquistato una Opel Ampera, vettura ad autonomia estesa, che sfrutta il classico motore termico esclusivamente per ricaricare le batterie

Opel: il campione di rally Piero Longhi è il primo italiano ad acquistare una Ampera

La Casa tedesca ha comunicato ufficialmente che il primo cliente privato ad aver acquistato una Opel Ampera in Italia è Piero Longhi, campione di rally 46enne, nato a Borgomanero (Novara), con ben 50 gare vinte in carriera e con una importante vittoria conseguita il 13 marzo scorso al rally di Adria, ultima gara del trofeo "Rally Circuit Series". Longhi conosce bene il marchio di Rüsselsheim, dal momento che ha esordito nel 1986 nei rally a bordo di una Opel Kadett 1.8.


Appassionato di elettronica, automobili e corse, Longhi ha dichiarato di aver trovato in Ampera la vettura ideale per coniugare le sue passioni ed esigenze. Una vettura elettrica ad autonomia estesa capace di scaricare al suolo 370 Nm di coppia e di sciluppare 150 CV. Queste caratteristiche consentono al costruttore di dichiarare uno scatto in accelerazione da 0 a 100 km/h in 9 secondi e una autonomia di oltre 500 Km.

Secondo la Casa, la Opel Ampera è in grado di percorre da 40 a 80 Km sfruttando esclusivamente la modalità elettrica, mentre grazie al sistema ad autonomia estesa, che sfrutta il motore termico esclusivamente per ricaricare le batterie, la vettura può percorrere ulteriori 500 km. Il costruttore dichiara che, grazie a questa tecnologia, nel ciclo urbano la Ampera fa registrare un livello di emissioni pari a 0 g/km di CO2, mentre nel ciclo combinato i valori salgono a 27 g/km di CO2.

La vettura è dotata di quattro diverse funzionalità, che hanno l’obiettivo di adattare la risposta del propulsore allo stile di guida desiderato e alle esigenze d chi si trova seduto dietro al volante. La modalità Normal offre la migliore efficienza di utilizzo possibile, mentre la Sport offre maggiore prontezza in accelerazione. La funzione Mountain permette di affrontare lunghi tratti in salita con le massime prestazioni, mentre portando il selettore su Hold è possibile conservare la carica delle batterie utilizzando il sistema di estensione dell'autonomia, anche quando queste sono ancora cariche. Ciò permette di viaggiare ad emissioni zero ogni volta che lo si desidera, per esempio in città e nelle zone a traffico limitato.



Piero Longhi ha commentato così la scelta di acquistare una Ampera: «Sono alcuni anni che sto seguendo l'evoluzione delle vetture elettriche che uniscono la mia passione per le auto al mio interesse per tutto ciò che è elettrico. È da quando sono uscite le prime news che riguardavano la Opel Ampera che osservo questa vettura innovativa con grandissimo interesse.»

«Il sistema all'avanguardia, con un motore che fa da generatore per le batterie, è sicuramente, al momento, l'unica possibilità di estendere l'autonomia a più chilometri utilizzando sempre la propulsione elettrica. Ritengo che dal punto di vista dei consumi, della riduzione dell'inquinamento, dei costi di gestione, dei vantaggi che offre un motore elettrico, sia veramente l'auto perfetta

Roberto Matteucci, Amministratore Delegato di General Motors Italia, ha dichiarato: «Con la vittoria del premio Auto dell’Anno 2012, Ampera ha confermato tutte le sue qualità di vettura tecnologicamente all’avanguardia. Una soluzione elettrica senza compromessi che “va oltre” ciò che possono le altre vetture elettriche presenti oggi sul mercato grazie a più autonomia, più prestazioni, più spazio e design innovativo. La consegna di Ampera a Piero Longhi oggi non fa che ulteriormente esaltarci e confermare le grandi potenzialità della nostra ambasciatrice.»


La Opel Ampera è disponibile in Italia in un unico allestimento, completo di interni in pelle, sedili anteriori riscaldati, volante in pelle con comandi radio integrati, sistema bluetooth per collegamento del telefono vivavoce, computer di bordo con display touch screen da 7", cruise control, climatizzatore con regolazione elettronica e sensore automatico controllo termico e freno di stazionamento elettrico.

In via opzionale è possibile aggiungere sistema di navigazione integrato, gestibile anche con schermo touch screen, e Radio DVD & HDD, MP3, Bose Infinity Sound System, Digital Audio broadcast. Inoltre saranno disponibili sensori di parcheggio e telecamera posteriore.

La vettura viene offerta sul mercato italiano a 45.500 euro, che comprendono anche 8 anni o 160.000 km di garanzia su tutta la parte delle batterie e gruppo motore elettrico/generatore, mentre sarà acquistabile esclusivamente presso 39 concessionarie autorizzate.

 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Opel Ampera
  • Opel: una Ampera-e a Papa Francesco curiosità 31 mag 2017

    Opel: una Ampera-e a Papa Francesco

    News | L'elettrica tedesca consegnata al Santo Padre, che vuole un Vaticano “a impatto zero”
  • Opel Ampera Prova su strada 26 nov 2012

    Opel Ampera

    di Matteo Valenti
    Prove | Abbiamo guidato per 3.000 km Opel Ampera, un'elettrica ad autonomia estesa che rappresenta lo stato dell’arte nello sviluppo di veicoli a basso impatto ambientale. È un concentrato di tecnologia e se ricaricata tutti i giorni regala consumi davvero bassissimi. In concessionaria a 45.500 euro
  • Ecorally 2012: la nostra corsa con Opel Ampera com'è andata 15 ott 2012

    Ecorally 2012: la nostra corsa con Opel Ampera

    di Matteo Valenti
    Eco | Abbiamo partecipato all’Ecorally 2012, gara di regolarità riservata a vetture ecologiche, che ci ha portato lungo le strade più belle d’Italia a bordo di una Opel Ampera. Una corsa impegnativa, che ha messo a dura prova la nostra tenacia…
Modelli top Opel
Maggiori info
Opel
  • General Motors Italia S.r.l. Piazzale dell'Industria, 40

    06-54652000   http://www.opel.it