Epoca

Abarth 695 SS: un rarissimo esemplare originale del 1966 all'asta

-

Uno dei 1000 esemplari realizzati. Ha ancora la prima vernice originale, così come gli interni. Un'auto rara che farà sognare gli appassionati di Abarth

Le auto Abarth hanno fatto battere il cuore a tantissimi italiani e continuano a farlo, ma non è raro che anche gli stranieri apprezzino il brand italiano, anche se si trovano dall’altra parte del mondo. Il prossimo 5 febbraio, a Parigi, la casa d’aste RM Sotheby’s metterà all’incanto un dei soli 1000 esemplari realizzati della 695 SS, un’auto che spesso si vede sottoforma di replica e, rarissimamente, originale.

Parliamo però di un esemplare originale, numero di telaio 1060634, immatricolato da nuovo negli Stati Uniti, in Georgia la prima volta nel 1966.

Nei propri 54 anni di vita l’auto ha avuto soli quattro proprietari, tutti registrati ma soprattutto, sebbene ci siano dei punti di ruggine, la vernice è stata toccata solo una volta negli anni ’80 dal secondo proprietario. Se parliamo di dettagli introvabili, sotto al cofano c’è ancora l’adesivo Abarth originale, una rarità assoluta.

Di recente, con soli 500 km all'attivo, l’auto è stata sopposta ad un intervento meccanico, così da garantirne la perfetta funzionalità. Troviamo una assai rara Testata gruppo 2, che incrementa la potenza di origine e, specifica la casa d’aste, tutta la componentistica utilizzata per il rifacimento del motore è originale Abarth, compreso l’albero motore.

 

 

Insomma, trovarne una così originale è difficilissimo e non saranno sicuramente pochi gli appassionati a contendersela anche perché, un’auto del genere, non può mancare all’interno di una collezione di amanti di auto italiane.

Il costo? RM Sotheby’s ha stimato per questa Abarth 695 SS con un prezzo compreso tra i 50.000 e i 60.000 euro.

 

Photo Credits: RM Sotheby's

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Abarth 695
Modelli top Abarth
Maggiori info
Abarth