novità

BMW M3, ecco la “special” per i 30 anni

-

Compie trent'anni la Serie 3 in versione “supercar” e la Casa dell'Elica festeggia così

BMW M3, ecco la “special” per i 30 anni

Era il 1986 quando al Mugello i primi giornalisti provarono su circuito toscano la prima BMW M3. Trenta anni e quattro generazioni dopo BMW lancia un'edizione speciale della propria berlina ad alte prestazioni che si basa sulla attuale quinta serie, ma vanta alcuni dettagli esclusivi.

Prodotta in 500 esemplari e commercializzata ad un prezzo superiore di 10.000 euro rispetto al listino della M3 standard, l'edizione dei 30 anni “30 Jahre M3” si riconosce per la tinta di carrozzeria in “Macao Blue” metallizzato e i cerchi da 20” dal disegno dedicato con pneumatici 265/30 R20 all'anteriore e 285/30 al retrotreno. Il logo “30 Jahre M3” che accompagna l'edizione speciale è ripetuto su cinture di sicurezza, battitacco e poggiatesta dei sedili in pelle bicolore.

Rispetto alla BMW M3, la BMW M3 “30 Jahre M3” adotta di serie il “Competition Package” previsto come optional per il resto della gamma, che comprende un kit di potenziamento del motore che fa guadagnare 19 CV (si raggiungono ora i 450 CV), le sospensioni adattive con nuovi ammortizzatori, molle e barre stabilizzatrici e un differenziale più spinto sull'asse posteriore.

La BMW M3 “30 Jahre M3” scatta da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti, ovvero fa di 1 decimo meglio della M3 standard sia con il cambio manuale a 6 marce che con il 7 rapporti a doppia frizione.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 3
Maggiori info
BMW