Spy

BMW Serie 5 restyling, le foto spia

-

Tempo di test per la BMW Serie 5 restyling: ecco le foto spia

Per la BMW Serie 5 è tempo di rifarsi il look: i muletti del restyling della berlina e della Touring sono stati pizzicati dai nostri fotografi nel corso di un collaudo. I prototipi presentano camuffamenti considerevoli sia all'anteriore che al posteriore; è molto probabile, quindi, che siano in vista cambiamenti importanti per quanto riguarda i paraurti, le firme luminose e la calandra. 

Proprio per quanto riguarda la calandra, dando uno sguardo ai muletti non sembrerebbe che BMW abbia deciso di aumentarne le dimensioni, sulla falsariga di quanto fatto per X7 e Serie 7. All'interno dell'abitacolo, invece, è lecito aspettarsi un sistema di infotainment all'avanguardia, che ponga la Serie 5 restyling al livello delle ultime nate della casa dell'Elica. 

La BMW Serie 5 restyling dovrebbe debuttare tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021; accanto alle varianti diesel e benzina, nella gamma del facelift dovrebbe trovare posto una nuova versione ibrida. Dovrebbe sostituire l'attuale 530 xDrive, dotata di un powertrain formato da un quattro cilindri in linea turbo e da un'unità elettrica, per una potenza complessiva di 248 CV. 

Probabile che nella gamma della BMW Serie 5 restyling ci sia anche un ibrido plug-in, con lo stesso powertrain della 745e xDrive iPerformance. Con un sei cilindri in linea sovralimentato di 3.0 litri a costituire la parte endotermica, il sistema eroga fino a 389 CV, con un'autonomia in modalità elettrica di 25 km. Se dovesse effettivamente essere impiegato sulla Serie 5 restyling, la potenza dovrebbe essere leggermente inferiore.

  • Nick_Farl_4014655, Agugliano (AN)

    Ma al giorno d'oggi dopo quanto esce il restyling? La serie 5 è arrivata dai concessionari a inizio 2018, pensare ad un restyling già ora in chiave fine 2020/inizio 2021 vuol dire 3 anni di vita dell'auto: decisamente poco.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 5
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW