novità

Dacia Duster: nuovo motore benzina TCe 100

-

Nuova unità entry level per la crossover del marchio franco-rumeno

Dacia Duster: nuovo motore benzina TCe 100

Dopo Clio e Captur anche sulla Dacia Duster arriva il nuovo motore TCe 100, un’unità 3 cilindri turbo benzina sviluppata dall’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi con turbocompressore con wastegate a comando elettrico e distribuzione a singola fasatura variabile idraulica in fase di aspirazione tra le maggiori innovazioni. Sostituisce il SCe 115 diventando il motore a benzina entry level della gamma Duster.

Rispetto all’unità precedente offre una riduzione del 15% in emissioni di CO2 e di consumo del carburante, con una potenza di 100 CV ed una coppia massima di 160 Nm. E’ abbinato al cambio manuale a 5 rapporti e alla trazione anteriore. A partire da inizio 2020 su questo motore TCe 100 sarà disponibile anche l’alimentazione GPL, che sostituirà l’attuale SCe 1.6.

Il nuovo motore turbo TCe 1.0 è disponibile per tutti gli allestimenti, dalla Dacia Duster Access fino alla serie speciale Techroad.

I prezzi di listino spaziano dai 12.200 euro della Duster Access TCe 100 4x2 ai 17.100 euro della Duster Techroad TCe 100 4x2.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Dacia Duster
Modelli top Dacia
Maggiori info
Dacia