guida autonoma

La corsa per “automobiline” autonome. E' la Audi Autonomous Driving Cup

-

Otto università tedesche si sfidano a colpi di... software

La corsa per “automobiline” autonome. E' la Audi Autonomous Driving Cup

Saranno otto università tedesche - Albert Ludwigs University di Friburgo, FZI centro di Ricerca per l'Information Technology di Karlsruhe, Friedrich Alexander University di Erlangen-Nuremberg/Nuremberg Institute of Technology, l'Università di Scienze Applicate di Lipsia, l'Università di Scienze Applicate di Ingolstadt, la Technical University di Monaco, l'Università di Brema e l'Università di Würzburg – a contendersi la Audi Autonomous Driving Cup 2016.

Si tratta della prima competizione per auto a guida autonoma, o meglio, per modellini a guida autonoma, dal momento che i prototipi allestiti dagli atenei tedeschi sono delle Audi Q5 in scala 1:8.

Il software che le comanda è stato fornito da Audi, ma gli studenti hanno potuto personalizzarlo a piacimento per far sì che i dati raccolti attraverso i sensori vengano elaborati nella maniera migliore possibile affinché si possa ottenere il tempo sul giro più basso rispetto agli avversari e con il numero minimo di errori.

Il percorso prevede prove che simulano situazioni comuni nel mondo reale, come l'evitare ostacoli improvvisi, rispettare la segnaletica, manovre di parcheggio e attraversare un incrocio in maniera sicura ed eseguire una svolta a sinistra con inserimento nel traffico.

Il team che otterrà il punteggio più alto si aggiudicherà il premio in denaro di 10.000 euro, mentre per i secondi e terzi classificati il premio sarà rispettivamente di 5.000 e 1.000 euro.

La Audi Autonomous Driving Cup 2016 si terrà il 24 marzo all'Audi museum mobile di Ingolstadt.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Audi Q5
Modelli top Audi
Maggiori info
Audi
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 283 454 63   http://www.audi.it