Novità

La nuova BMW Serie 4 è arrivata: maxi griglia e mild hybrid [Foto]

-

BMW ha presentato la nuova generazione di Serie 4 ed è esattamente come ce l'eravamo immaginata. Estetica rivoluzionata con maxi griglia, interni più tecnologici e una gamma motori con più ibridi, anche diesel. Disponibile da ottobre 2020

La nuova BMW Serie 4 si è fatta attendere e desiderare: dopo infinite discussioni tra gli appassionati sulla scelta dell'estetica e le tante foto spia che ce l'hanno anticipata, eccola finalmente in veste ufficiale. La Casa di Monaco ha tolto i veli alla novità coupé, che si presenta con un nuovo look e moderni contenuti tecnologici. Inoltre, la gamma motori prevede una corposa quantità di versioni ibride, sia dalle prestazioni sportive ma anche con alimentazione a gasolio.

Il posteriore della nuova BMW Serie 4
Il posteriore della nuova BMW Serie 4

Look: pro o contro?

La grande novità della BMW Serie 4 Coupé 2020 è il look: come per i SUV più grandi della gamma, i designer hanno optato per una maxi griglia. Ma maxi per davvero. Il lungo cofano da sportiva mette in risalto il doppio rene che si estende dalla parte alta del paraurti, dove c'è il logo della Casa bavarese, fino quasi alle minigonne. Un effetto molto particolare che, soprattutto in questi primi mesi di vita farà storcere il naso a molti tradizionalisti, ma che con il tempo diventerà una vera moda. Sull'allestimento più sportiveggiante, le prese d'aria laterali e le forme bombate rendono la nuova Serie 4 veramente affilata, mentre sull'allestimento più elegante (modello in bianco) la maxi griglia ruba la scena a motli altri nuovi dettagli come i gruppi ottici e il profilo slanciato.

La zona posteriore guadagna nuovi fari, affilatissimi e degni di una Coupé al top. Per quanto riguarda le dimensioni, la lunghezza della BMW Serie 4 è cresciuta di ben 12,8 cm, per un totale di 4,76 m, la larghezza guadagna 2,7 cm (1,85 m) e il passo si allunga di 4,1 cm, ora a 2,85 m.

Gli interni della nuova BMW Serie 4 2020
Gli interni della nuova BMW Serie 4 2020

Interni e motori ibridi

Dentro le portiere, la BMW Serie 4 2020 è stata ammordernata ma senza discostarsi dal classico stile della Casa di Monaco: i tecnici hanno utilizzato nuovi materiali e lo stile è prevalentemente sportivo a partire dal volante di serie. La tecnologia di bordo offre uno schermo da 8,8" per la gestione dell'infotainment e con nuove funzionalità come le BMW Maps, il BMW Intelligent Personal Assistant, lo smartphone integration e il Remote Software Upgrade.

Sotto al cofano la nuova Serie 4 nasconde tante novità, a partire dalla più potente M440i xDrive, che diventa mild hybrid: il 6 cilindri in linea benzina da 374 CV guadagna un booster elettrico da circa 11 kW con sistema a 48 V, che migliora l'efficienza e abbassa i consumi. Questa tecnologia è stata utilizzata anche su tutte variante le varianti diesel. Come ci si poteva aspettare, sono disponibili anche motori tradizionali a benzina, come la 420 da 184 CV e la 430i da 258 CV.

I prezzi di questa novità non sono ancora stati dichiarati, ma sappiamo che arriverà sul mercato nel corso di ottobre 2020. Ulteriori versioni, anche M Sport, saranno introdotte a marzo 2021.

Ecco la nuova BMW Serie 4
Ecco la nuova BMW Serie 4

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 4 Coupé
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW