novità

Nuova Skoda Octavia: prime immagini e informazioni ufficiali

-

La Casa di Mladá Boleslav ha svelato le prime immagini ufficiali della nuova Skoda Octavia di terza generazione che grazie ad una serie di accorgimenti tecnici può arrivare a pesare fino a 102 kg in meno rispetto al modello uscente

Nuova Skoda Octavia: prime immagini e informazioni ufficiali

La Casa ceca ha svelato le prime immagini ufficiali della nuova Skoda Octavia che, giunta ormai alla terza generazione, rivela un linguaggio stilistico rinnovato che si inserisce perfettamente nel solco già tracciato dalla nuova Rapid.

Un'evoluzione stilistica

La nuova Octavia infatti non taglia completamente i ponti con il passato e almeno per quanto riguarda il design esterno può essere considerata come un’evoluzione del modello di precedente generazione, di cui infatti mantiene alcuni dei tratti caratteristici.

 

La sezione anteriore rivela in ogni caso un look più aggressivo rispetto al passato, grazie ai gruppi ottici e alla calandra che assumono una conformazione più stretta e allungata, mentre sopra al cofano spicca una vistosa nervatura che mette in luce il rinnovato logo della Casa collocato in una posizione di assoluto rilievo.

 

La fiancata si distingue per linee semplici e pulite e sfoggia cerchi in lega a cinque razze che suggeriscono un’idea di sportività, mentre la sezione di coda si fa notare per i nuovi gruppi ottici che pur riprendendo esplicitamente la conformazione di quelli che equipaggiavano il modello di precedente generazione rivelano un design più moderno e personale.

nuova skoda octavia 2
La fiancata rivela linee pulite, mentre i cerchi in lega suggeriscono un'idea di sportività

Più grande e più leggera

La nuova Octavia è cresciuta nelle dimensioni rispetto al passato. La lunghezza è aumentata di 90 mm, la larghezza di 45 e il passo di 108 mm, a tutto vantaggio dell’abitabilità interna che ora promette di offrire, specialmente ai passeggeri posteriori, molto più spazio per le ginocchia.

 

Anche la Casa di Mladá Boleslav segue pienamente il percorso intrapreso dal Gruppo Volkswagen nella riduzione del peso per favorire consumi ed emissioni. Il costruttore ha dichiarato infatti che grazie ad una serie di accorgimenti tecnici adottati in fase di progettazione e all’utilizzo di acciai speciali ad alta e altissima resistenza la nuova Octavia presenta un peso ridotto fino a 102 kg rispetto al modello precedente, nonostante le dimensioni della vettura siano complessivamente aumentate.

Molto più ricco l'equipaggiamento di bordo

L’abitacolo rivela una conformazione completamente nuova rispetto al passato, con la console che mette in mostra il grande display del sistema multimediale, ma importanti novità sono state introdotte anche a livello di equipaggiamento, in particolare per favorire la sicurezza.

Il costruttore ha dichiarato che grazie ad una serie di accorgimenti tecnici adottati in fase di progettazione e all’utilizzo di acciai speciali ad alta e altissima resistenza la nuova Octavia presenta un peso ridotto fino a 102 kg rispetto al modello precedente, nonostante le dimensioni della vettura siano complessivamente aumentate

 

La nuova Octavia infatti ora viene equipaggiata con nove airbag, Lane Assistant, Front Assistant per le frenate di emergenza, Driver Activity Assistant che monitora il livello di attenzione del guidatore, oltre che con un cofano attivo per proteggere i pedoni in caso di incidente.

 

La tre volumi targata Skoda può essere equipaggiata anche con nuovi optional studiati per rendere più confortevole la vita a bordo come l'Adaptive Cruise Assistant, l'Intelligent Light Assistant e l'Automatic Parking Assistant, oltre che con il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, il tetto panoramico, il Driving Mode Selection e la tecnologia per l’avviamento senza chiave.

Quattro benzina e quattro diesel, tutti turbo

Sotto al cofano della nuova tre volumi pulseranno quattro turbo benzina TSI e quattro turbo diesel TDI, ma alcuni mesi dopo il lancio arriverà sul mercato anche una versione bifuel a metano.

 

All’interno della gamma motorizzazioni spicca senza dubbio la versione GreeLine equipaggiata con il 1.6 TDI da 110 CV che, secondo il costruttore, grazie ad una serie di accorgimenti tecnici, è in grado di far registrare valori medi di consumo pari a 3,4 l/100 km, con le emissioni che non superano quota 89 g/km.

nuova skoda octavia 1
La nuova Octavia offre un equipaggiamento di bordo molto più ricco rispetto al passato

E in futuro arriverà il DSG, la trazione integrale e la versione RS

Se si escludono inoltre le motorizzazioni base di accesso alla gamma, tutte le versioni potranno essere equipaggiate con il pacchetto Green tec che include lo Start&Stop e il sistema di recupero dell’energia in frenata.

 

In futuro inoltre in abbinamento ad alcune motorizzazioni sarà reso disponibile il cambio automatico a doppia frizione DSG e la gamma si arricchirà di varianti dotate di trazioni integrale, oltre che naturalmente della versione sportiva firmata RS.

 

Al momento la Casa non ha comunicato ulteriori informazioni in merito a prezzi e tempi di commercializzazione riservati al mercato italiano.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Octavia
Modelli top Skoda
Maggiori info
Skoda