Spy shots

Porsche 911 Turbo Cabrio 2020: arriva anche la soft top [Foto spia]

-

Porsche ha iniziato i test sulla 911 Turbo Cabrio: la sportiva con il tetto morbido presenta i dettagli estetici della variante coupé, ma l'esemplare avvistato non è l'S. In arrivo la Turbo da 600 CV

Continua ad arrivare i numerosi allestimenti previsti per la nuova Porsche 911: la versione più recente è la Turbo S, che promette ben 650 CV e un’aerodinamica raffinatissima (Porsche Active Aerodynamics, PAA). Un modello che promette grande divertimento e che presto sarà disponibile anche Cabrio: infatti, è stata avvistata per strada la Porsche 911 992 Turbo con il tetto morbido. Ecco le foto spia.

La Porsche 911 Turbo Cabrio vista di profilo
La Porsche 911 Turbo Cabrio vista di profilo

Super vento tra i capelli

Come potete vedere dalle immagini, è quasi impossibile sbagliarsi: le linee classiche abbinate a paraurti bombati e prese d'aria imponenti ci suggeriscono si tratti della 911 Turbo. Quindi la versione Cabrio in questione ha subito lo stesso trattamento della coupè: ovviamente, c'è il tetto morbido che contribuisce a rendere più sportivo il pacchetto. Dalle foto si vede come è possibile aprire e chiudere la capotte in movimento e, senza ombra di dubbio, i tecnici Porsche hanno studiato a fondo anche l'aerodinamica della versione aperta per non perdere la dinamica di guida estrema.

Voci di corridoio ci dicono si tratti dell'allestimeno Turbo, e non Turbo S come la 911 che è stata da poco presentata. Sotto al cofano ci aspettiamo un leggero caldo di potenza, circa 50 CV, per un totale di 600 CV. Non vediamo l'ora di vederla in veste ufficiale.

Un rapido confronto tra la Porsche 911 Turbo Cabrio e la coupé
Un rapido confronto tra la Porsche 911 Turbo Cabrio e la coupé

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche 911 Cabrio
Modelli top Porsche
Maggiori info
Porsche