riduzione delle emissioni

Skoda: ecco la nuova gamma GreenLine

-

Accorgimenti tecnici e motori "puliti" per le nuove eco-Skoda

Skoda: ecco la nuova gamma GreenLine
A fianco di un forte ampliamento di gamma che la sta coinvolgendo da qualche anno a questa parte, Skoda - brand del Gruppo Volkswagen - presenterà a Parigi una gamma di vetture speciali che faranno riferimento al programma Skoda GreenLine.

Tutti i modelli, comprese le ultime Yeti e Superb, saranno equipaggiate di sistema start/stop, di recuper di energia in fase di frenata, di pneumatici a bassa resistenza e di numerosi altri accorgimenti tecnici, tra cui la centralina motore riprogrammata ed importanti modifiche aerodinamiche, al sottoscocca.

Dettagli che faranno il paio con i motori 1.2 TDI da 75 CV su Fabia e Roomster e 1.6 TDI 105 su Superb, Octavia e Yeti per contenere i consumi e le emissioni di CO2 entro livelli estremamente contenuti.

Per intenderci, Skoda Yeti GreenLine consuma 4,6 litri di gasolio ogni 100 km con emissione di CO2 pari a 119 g/km (176 km/h, 12,1 lo 0-100) mentre l'ammiraglia Superb consuma 4,4 litri di gasolio ogni 100 km (114 g/km di CO2) mantenendo buone prestazioni: 190 km/h la velocità massima e 12,5 secondi per toccare i 100 km/h con partenza da fermo.

Per quanto riguarda la Octavia GreenLine, i consumi scendono sino a 3,8 litri/100 (99 g/km il valore di CO2), che passano a 4,2 litri/100 km (109 g/km) nel caso in cui si scegliesse la versione Green Tec, che della GreenLine mantiene solo alcuni accorgimenti.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Yeti
Altri su Skoda Octavia
Modelli top Skoda
Maggiori info
Skoda
Skoda