anteprime

Volkswagen Golf, in arrivo il motore metano 1.5 TGI Evo

-

Gas naturale anche per la nuova unità che arriverà presto sulla best seller di Wolfsburg

Si prepara ad un salto di qualità notevole la Volkswagen Golf, che tra qualche mese sarà presentata nell'ottava generazione.

A Wolfsburg negli ultimi tempi hanno lavorato parecchio soprattutto sul fronte dei propulsori, visto che il momento storico richiede emissioni minime per via di una legislazione che pian piano sta sbarrando la strada ai Diesel.

Ecco dunque che nascono delle versioni ultraefficienti dei propulsori benzina, come il 1.5 TSI ACT BlueMotion (detto anche EA211 Evo) che sarà declinato anche in una versione a metano denominata 1.5 TGI Evo che sostiturà l'attuale 1.4 TGI.

Rispetto al propulsore da cui deriva questa unità da un litro e mezzo a gas naturale manterrà il sistema ACT di disattivazione dei cilindri ai carichi parziali, l'iniezione diretta, la turbina a geometria variabile e il ciclo Miller, ma offrirà in più la possibilità di essere alimentato a metano.

La potenza del nuovo propulsore sarà di 130 CV, ma più avanti potrebbe essere proposta anche la versione da 150 CV già in programma per la versione benzina standard 1.5 TSI. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Volkswagen Golf
Maggiori info
Volkswagen
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 865 579   http://it.volkswagen.com