Audi RS3, PRO e CONTRO | La pagella e tutti i numeri della prova strumentale

Pubblicità
Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
Come va l'Audi RS3? C’è solo un modo per scoprirlo: provarlo - davvero. Perché raccontare un mezzo è semplice. Ma giudicarlo, in maniera oggettiva, è tutto un altro discorso. Per questo, noi, useremo prove - Strumenti - Una pista. E… un ingegnere. E alla fine vi racconteremo, nero su bianco, i pro e i contro. Perché oggi, alla Audi RS3, daremo pure i voti, col mitico “pagellone" di Automoto.it
  • Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
18 marzo 2022

Come va la nuova Audi RS3? E soprattutto: oltre a essere velocissima è diventata, finalmente, anche divertente da guidare? Per scoprirlo useremo prove, strumenti, una pista e un ingegnere, con un unico obiettivo. Raccontarvi i pro e i contro, perché i pro, quelli, ve li dicono tutti, ma noi, qui, vi diciamo anche i contro scritti belli chiari, nero su bianco. Alla RS3 2022, infatti, daremo anche i voti, col mitico “pagellone di Automoto.it” che, come sempre, trovate alla fine del video.

Avete domande sulla nuova Audi RS3? Scrivetele qui.

Matteo Valenti vi risponderà di persona!

Pro e Contro

 

Pro

  • Motore e prestazioni: il cinque cilindri vale l’acquisto. Unico, brutale, con una tonnellata di carattere. E capace di sprigionare prestazioni impressionanti, che fanno impallidire anche le EV

  • Torque splitter: le due frizioni elettro-idrauliche posteriori permettono di esibirsi, all’occorrenza, in maestosi traversi. Divertimento assicurato

 

Contro

  • Distribuzione dei pesi: nella guida pulita, dove si cerca il tempo e non il traverso a ogni costo, il motore anteriore a sbalzo non permette di avere una distribuzione dei pesi ottimale e quindi una dinamica di guida sempre esaltante

  • Cambio: non si discute sulla rapidità, ma sull'incisività. Un motore con così tanto carattere avrebbe meritato un automatico con altrettanta personalità

 

Scheda tecnica

 

Audi RS3

 

Alimentazione: benzina

Elettrificazione: nessuna

Motore: cinque cilindri ciclo turbobenzina

Cilindrata: 2.480 cc

Potenza: 400 CV 

Coppia: 500 Nm

Cambio: doppia frizione 7 marce

Lunghezza: 4,39

Larghezza: 1,85

Altezza: 1,44

Passo: 2,63

Peso: 1.645 kg

Serbatoio: 55 litri

Prodotta a Ingolstadt, Germania

 

Pagelle

 

Pagellone

Voto 0-10

 

Consumo

4

 

Accelerazione

9

 

Ripresa

9,5

 

Frenata

9

 

Dinamica di guida

6

 

Sterzo

8

 

Cambio

5

 

Comodità (sosp+insonoriz.)

7

 

Visibilità/agilità/Park

7

 

Spazio

6,5

 

Bagagliaio

4

 

Qualità

8

 

Tecnologia

8,5

 

Assistenza alla guida

8

 

Costo/noleggio

3

 

 

VOTO: 72/100

 

Consumo 4

Usandola con il classico uovo sotto l'acceleratore si riescono a fare, in media poco più di 11 km/l. Un risultato niente male per un’auto da 400 CV, ma importanti per un mezzo pensato anche per un utilizzo quotidiano. Sfruttando a pieno le potenzialità del mezzo, in ogni caso, si fatica a fare meglio di 3 km/l

Accelerazione 9

Ha eguagliato il dichiarato e il valore della sorellona maggiore RS6 con il suo V8. Un tempo spaventoso, merito anche del nuovo sistema di trazione integrale che spinge molto più sul retrotreno restituendo maggiore efficacia nello scatto da fermo

Ripresa 9,5

I tempi sono degni di una elettrica ad alte prestazioni come la Tesla Model 3 Long Range. E inferiori a quelli della RS6. Il passaggio da 80 a 120 km/h richiede solo 2 secondi e mezzo 

Frenata 9

I freni carboceramici (opzionali, fanno parte di un pacchetto da 7k €) non garantiscono soltanto spazi di arresto ultra contenuti. Ma anche una costanza di rendimento disarmante. Fondamentali per chi intende andare in pista

Dinamica di guida 6

Un voto controverso. Perché la nuova modalità che agevola i traversi fa divertire oltre misura. Ma quando si vuole guidare puliti, per fare il tempo, e non si cerca il sovrasterzo a ogni costo, emerge ancora un comportamento fin troppo neutro e composto. In questi frangenti la RS3 rimane velocissima ed efficace, ma poco coinvolgente

Sterzo 8

Difficile pretendere di meglio su un’auto di questo tipo. Il carico è corretto e la risposta pronta, precisa. Molto buone anche le doti di progressività. Nella guida quotidiana non costringe ad affaticarsi

Cambio 5

È il vero difetto, a livello di dinamica, di questa RS3. Non si discute su rapidità ed efficacia. L’S Tronic è sempre pronto e offre passaggi di marcia veloci. Ma non riesce a trasmettere incisività, filtra tantissimo, fin troppo, la cambiata. Con un motore di grande carattere, come il 5 cilindri, sarebbe servito un cambio con altrettanta personalità

Comodità 7

Sarà anche merito degli ammortizzatori a controllo elettronico, che riescono ad aumentare la capacità di smorzamento nelle modalità di guida più tranquille. Ma la RS3 si conferma una ottima “daily”, perfetta anche per un utilizzo quotidiano e per i lunghi viaggi. Non si arriva ai livelli di comfort di una normale A3 TDI, ma non costringe nemmeno a particolari rinunce

Visibilità/agilità/Park 7

La retrocamera c’è e funziona bene, ma è un optional difficile da accettare su un’auto che costa più di 60k euro (nella versione base). Raggio di sterzata non ottimale, per via dei maxi cerchi

Spazio 6,5

In quattro si può viaggiare, ma i posti dietro non garantiscono poi così grande agio. E i sedili sportivi con poggiatesta integrato non migliorano le cose, visto che causano un ingombro extra. Quinto passeggero sacrificatissimo

Bagagliaio 4

Per un’auto di questo segmento i litri sono davvero troppo pochi. Il vano è rifinito in maniera esemplare (tranne qualche piccola svista), ma lo spazio a disposizione non è moltissimo

Qualità 8

Il livello di finitura, su questa RS3, è molto elevato e superiore a quello di una normale A3. C’è qualche sbavatura, soprattutto dentro, ma il quadro generale rimane veramente di alto livello

Tecnologia 8,5

Il sistema multimediale è completo, moderno e ben sfruttabile. Non costringe a rimanere confinati negli ecosistemi Apple CarPlay e Android Auto e offre pratici comandi fisici per la regolazione del clima

Assistenza alla guida 8

La guida assistita di livello II non è solo presente, ma funziona anche molto bene. Dettagli non così scontati su auto con questi valori di potenza

Costo/noleggio 3

Il costo è inaccessibile per molti e rischia di lievitare in maniera esorbitante a causa di una lista accessori praticamente sconfinata e ricchissima. Alcuni optional ce li saremmo aspettati di serie, su un’auto di questo lignaggio. Valori di prezzo così alti da sconfinare nel mondo di concorrenti ancora più blasonati, come Porsche

Pubblicità
Audi RS 3
Tutto su

Audi RS 3

Audi

Audi
Viale Gerhard Richard Gumpert, 1
Verona (VR) - Italia
800 283 454
info@audi.it
https://www.audi.it/it/web/it.html

  • Prezzo 67.350 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 454 cm
  • Larghezza 185 cm
  • Altezza 141 cm
  • Bagagliaio 321 dm3
  • Peso 1.650 Kg
  • Segmento Tre volumi
Audi

Audi
Viale Gerhard Richard Gumpert, 1
Verona (VR) - Italia
800 283 454
info@audi.it
https://www.audi.it/it/web/it.html