Sprint test

Peugeot 5008 MY2021, La prova del SUV francese 7 posti in restyling [BlueHDI 180]

-

Dopo tre anni 5008 si aggiorna, senza grandi rivoluzioni ma con aumento degli ADAS. Turbo benzina o diesel Euro6D, con tanto spazio e look ora più curato. Listino prezzi Italia da 31mila euro

Si rinnova per metà carriera, come il fratello più piccolo 3008, il SUV Peugeot 5008. Un veicolo di successo all'interno del proprio segmento che, ricordiamo, non è solo quello dei SUV “grandi” ma di quelli con sette posti. Il rinnovato Peugeot 5008 per il 2021 non diventa ibrido o con la trazione integrale, ma si evolvono lo stile e le dotazioni, anche di sicurezza. Ordinabile e subito in consegna con il mese di gennaio, il 5008 apre su listino prezzi Peugeot 2021 a partire da 31.750 euro. Con poche e chiare varianti di allestimento, motori termici tre o quattro cilindri turbo, sia benzina sia gasolio.

Dal vivo: com’è fuori

Il SUV 5008 del 2021 mantiene le stesse misure e gli stessi ingombri precedenti, lungo 4.64 metri. Anche gli spazi restano analoghi. Gli dona bene però quella bella nuova griglia, lavorata a scacchiera e molto estesa, che sicuramente piace a chi ama il marchio Peugeot. La fanaleria led è rinnovata non solo per le forme ma anche per le funzioni. Dietro un formato 3D multi elemento che si vede anche dai fianchi e frontalmente quel DRL “artiglio” diventato un must, per identificare i nuovi modelli del Leone.

Al contempo si "rinuncia" ai fari fendinebbia, perché la funzione nebbia è inclusa nei gruppi ottici Led ottimizzati. Bicolore, se voluto e poi cerchi fino a 19 pollici con tante finiture nere, ovunque. Sono quelle da scegliere con il pacchetto Black per darsi un tono un po' più “cattivo”. Anche se l’impronta di 5008 in restyling 2021 è già abbastanza dinamica nell’immagine rispetto ad alcuni rivali. Specie nella zona anteriore con le due prese aria ben evidenti in basso, su tutti i modelli.

Dal vivo: com’è dentro

A bordo è sempre il 5008 conosciuto dal 2017, non si sconvolge il SUV francese (qui un link ai precedenti articoli e le prove) migliora solo alcune finiture e cambia qualche materiale, le tinte dei rivestimenti a volte ricercati. La parte più succosa sta nell’Infotainment e nello strumento combinato i-Cockpit. Aumenta la visibilità, nei 12,3 + 10 pollici derivati dall’ammiraglia 508. Contenuti moderni, ben fruibili ma ricordandosi di dover usare sia la tastieria sia il tuch (sempre). Dovuta compatibilità Smartphone ma senza particolari lodi, rispetto a quanto propongono i marchi premium che volenti o nolenti influenzano il percepito, sul fronte.

Di sicuro la sensazione a bordo è buoni in relazione alla fascia generalista di questo segmento, dove 5008 si distingue non per tre prese USB e la carica wireless opzionale ma per un volume del bagagliaio che va da 780 dm³ (VDA 210) fino a 1940 dm³ (VDA 214) con la seconda fila abbattuta. Utile alle famiglie con bambini la presenza di attacchi Isofix, su tutti e tre i posti della fila posteriore. Che sono letteralmente tre sedili indipendenti regolabili singolarmente. In terza fila invece, due sedili estraibili.

Alla guida (diesel)

Guidare 5008 non riserva nessuna grossa novità nel 2021 rispetto al passato, perché non ci sono variazioni tecniche sostanziali, ma nel nostro caso abbiamo provato il diesel 2.0 Euro6D 180CV per essere certi delle sensazioni. Un motore molto corposo, il più adatto per viaggia ancora oggi e pensi di sfruttare tutta la capienza di 5008, a fondo. L’erogazione non è mai cattiva, nemmeno particolarmente briosa se vogliamo pensare di usare i pieni carichi, ma lo 0 a 100 Km/h è comunque dato per 10,3 secondi e ci sono oltre 200 km/h di velocità massima. Valori adeguati al veicolo, che ha tre driving mode dove alla lunga per viaggi si sfrutta anche quello “eco” visto il target. Al volante si evidenziano in positivo i controlli e gli ausili alla guida migliorati. Tra questi ACC con Start e Stop, quindi anche in coda fa quasi tutto da sé 5008 (pause entro i tre secondi). E mantiene anche la corsia attivamente adesso.

Ovviamente nei pacchetti ci sono poi la lettura segnali e le telecamere per aiuto nei parcheggi, con assistenza apprezzata vista la ridotta visibilità. Dulcis in fundo: la visione notturna. Per non farsi cogliere di sorpresa da eventuali persone o animali non visibili, fino a 200 metri nel buio (un sistema non comune ai rivali di simile prezzo). In sostanza il 5008 del 2021 con un buon diesel Euro6D è un passista tranquillo e fidato. Non emoziona ma rassicura, entro i limiti, dato che non pretende di fare guida sportiva nonostante la cilindtrata, altrimenti mostra limiti di rollio e beccheggio. La massa è di 1.682 kg a vuoto su sospensioni morbide.

Si tratta infine di sedere un SUV contemporaneo, senza grandi lacune e molto confortevole, a prova di errore. Silenzioso e con un automatico EAT8 che lavora molto bene, tranquillo senza stress per il quattro cilindri 16V comunque capace di girare al meglio fino a quasi 4.000 rpm, tirandolo (per nulla) anche oltre. In caso di manovre il raggio di sterzata è in 11,2 metri (tra marciapiedi) mentre i costumi medi dichiarati WLTP, sono 5,5-6,4 l/km litro, con emissioni CO2 a quota 145/168 g/Km.

Sul mercato

Il nuovo SUV Peugeot 5008 2021 arriva in concessionaria dopo le Festività, a gennaio. Il sette posti del Leone apre il listino prezzi da € 31.750 con la piccola motorizzazione 1.2 Puretech 130 a benzina. Disponibili quattro motori termici con vari livelli di potenza, due per il benzina (1.2 appunto e 1.6) e due per il gasolio (un 1.5 e il 2.0) sempre Euro6D in tre allestimenti, da arricchire volendo con tre semplici pacchetti di optional pre-selezionati.

Un must, per quasi tutti, il cambio automatico EAT8 by Aisin presente sia sui Puretech sia sui BlueHDI. La potenza massima di 180CV da sposare alle versioni GT, che sono anche le più costose: 41.050 euro il 1.6 benzina 180CV e duemila euro in più per avere il 5008 BlueHDi 180 EAT8 S&S, top di gamma come l’esemplare da noi provato.

Sicuramente per il 5008 ci sono oggi nuovi rivali, rispetto al debutto di tre anni orsono, ma il SUV francese mantiene la propria impronta molto personale anche se non è forse il numero uno sul fronte della tecnologia sotto i bei vestiti e delle sensazioni guida possibili. Per la scheda tecnica, eventuali offerte commerciali e confronti con i competitors, si può usare lo strumento dedicato sul listino di automoto.it.

Scheda modello - PSA SUV Peugeot 5008

Versione in prova - 5008 BlueHDi 180 EAT8 S&S

CARROZZERIA

Carrozzeria Suv e Fuoristrada
Numero porte 5
Numero posti 7
Bagagliaio 702 / 1.862 dm3
Capacità serbatoio 55 litri
Massa in ordine di marcia 1.682 kg
Massa rimorchiabile max 1.750 kg
Lunghezza 464 cm
Larghezza 184 cm
Altezza 165 cm
Passo 284 cm

MOTORE

Motore 4 cilindri in linea
Cilindrata 1.997 cc
Alimentazione Diesel
Potenza max/regime 130 KW (177 CV) 3.750 giri/min
Coppia massima 400 Nm
Trazione Anteriore
Cambio Automatico
Marce 8

PRESTAZIONI

Velocità max 208 km/h
Accelerazione 0-100km/h 10,3 secondi
Omologazione antinquin. Euro 6d tmp
Emissioni CO2 119 g/km

CONSUMI

Urbano 5 l/100 km
Extraurbano 4 l/100 km
Misto 5 l/100 km

Pregi e Difetti

  • Personalità, Spaziosità, ADAS
  • Assenza di elettrificazione e varianti tecniche più prestanti (GT solo nello stile)

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Peugeot 5008
Modelli top Peugeot
Maggiori info
Peugeot