Toyota Corolla Cross, PRO e CONTRO | La pagella e i numeri della prova strumentale [Video]

Pubblicità
Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
Come va la Toyota Corolla Cross? C’è solo un modo per scoprirlo: provarla - davvero. Perché raccontare un mezzo è semplice. Ma giudicarlo, in maniera oggettiva, è tutto un altro discorso. Per questo, noi, useremo prove - Strumenti - Una pista. E… un ingegnere. E alla fine vi racconteremo, nero su bianco, i pro e i contro. Perché oggi, alla Toyota Corolla Cross, daremo pure i voti, col mitico “pagellone" di Automoto.it
  • Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
30 gennaio 2023

Come va la nuovissima Toyota Corolla Cross, il nuovo SUV a metà strada tra una C-HR e una RAV4? E soprattutto: è una valida alternativa alla Kia Niro oppure alla Honda HR-V? Per scoprirlo useremo prove, strumenti, una pista e un ingegnere, con un unico obiettivo. Raccontarvi i pro e i contro, perché i pro, quelli, ve li dicono tutti, ma noi, qui, vi diciamo anche i contro scritti belli chiari, nero su bianco. Alla Corolla Cross, infatti, daremo anche i voti, col mitico “pagellone di Automoto.it” che, come sempre, trovate alla fine del video.

I Pro e Contro di Automoto.it sono powered by: 

- FIAMM, scopri tutti i prodotti e i servizi 

- GEOTAB, scopri come funziona sul sito

Pro e Contro

 

Pro

  • Consumi: l’ibrido di V generazione si dimostra ancora una volta il sistema da battere. È ancora lui il più efficiente di tutti, pur essendo molto più potente dei sistemi concorrenti

  • Prestazioni: sono sorprendenti per un sistema full hybrid e migliori rispetto alle competitor. Un salto epocale rispetto all’ibrido Toyota del passato


 

Contro

  • Finiture: gli assemblaggi interni sono ben eseguiti, ma era lecito aspettarsi materiali un po’ più ricercati, almeno nelle zone più esposte

  • Sterzo: è vero che si tratta di una pacifica ibrida da famiglia, con un’indole turistica. Ma il comando è fin troppo artificiale e vago, con un feeling da rivedere

 

Naviga su Automoto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Scheda tecnica

 

Corolla Cross 2.0 Hybrid 197 CV E-CVT Lounge Light

 

Alimentazione: benzina

Elettrificazione: ibrido full

Trazione: anteriore

Cilindrata: 1.987 cm3

Potenza termico: 152

Potenza elettrico: 131

Potenza complessiva: 197 CV

Coppia complessiva: 190 Nm

Cambio: e.Cvt

Lunghezza: 4,46

Larghezza: 1,83

Altezza: 1,62

Passo: 2,64

Peso: 1.510 kg

Prodotta a Toyota, Aichi, Giappone


 

Pagelle

 

Pagellone

Voto 0-10

 

Consumi

8,5

 

Accelerazione

7,5

 

Ripresa

8,5

 

Frenata

6,5

 

Dinamica di guida

6

 

Sterzo

5

 

Cambio e sit. ibrido

7,5

 

Comodità (sosp+insonoriz.)

7,5

 

Visibilità/agilità/Park

6,5

 

Spazio

6,5

 

Bagagliaio

6

 

Qualità

5

 

Tecnologia

6,5

 

Assistenza alla guida

7

 

Costo/noleggio

6

 

 

VOTO: 68/100


 

Consumo 8,5

La Corolla Cross, nonostante sia ben più potente e prestante di molte concorrenti provate sin ora nei Pro e Contro, è risultata comunque la meno assetata. In media è stata l’unica a sfondare il muro dei 19 km/l all’interno del nostro ciclo che, attenzione, prevede un lungo tratto autostradale a 130, terreno poco congeniale a un ibrido full. Se rimanete in ambito urbano e su statali a scorrimento veloce, infatti, riuscirete senza problemi a fare ben più di 20 km/l. Un vero record per un suv di queste dimensioni a benzina da quasi 200 CV

Accelerazione 7,5

Dimenticatevi il vecchio ibrido Toyota. Sicuramente efficientissimo, ma pigro e poco spigliato. Qui la musica è cambiata alla grande, come dimostrano i nostri numeri. Bastano poco più di 8 secondi per raggiungere i 100 orari, tanta roba per una crossover ibrida di segmento C. Il valore è migliore di tutte le concorrenti termiche e ibride full. Per trovare qualcosa di meglio bisogno scomodare un’ibrida plug-in come la Compass 4xe. Insomma il nuovo ibrido è diventato molto pronto e scattante. Peccato solo che il risultato sia superiore di 5 decimi rispetto al dichiarato, evidentemente troppo ottimistico

Ripresa 8,5

Per passare da 80 a 120 le bastano poco più di 5 secondi e mezzo. Un tempo pazzesco, se pensate che la Swace che monta il vecchio ibrido Toyo ci ha messo quasi il doppio! Il risultato in assoluto è molto buono e migliore a quello di tutte le concorrenti termiche e full hybrid. Anche qui per trovare qualcosa di meglio bisogna scomodare un ibrido ricaricabile, cone la Compass 4xe. Per darvi un termine di paragone trovate in grafica un’auto aspirata a benzina particolarmente lenta in ripresa, la CX-30

Frenata 6,5

La capacità di arresto è più che buona. In media le bastano 39 metri per fermarsi da 100 km/h, un risultato sotto la soglia ideale dei 40 m e migliore di una concorrente come l’Alfa Tonale. Attenzione però ad alcune competitor come Kia Niro e Jeep Compass che sono riuscite a fare ancora meglio. Senza parlare della Formentor, una vera fuoriclasse in questo specifico test, che è stata in grado di fermarsi prima della Corolla pur montando pneumatici invernali, poco performanti in questa prova

Dinamica di guida 6

L’indole è quella di una pacifica crossover da sfruttare per lo più in famiglia. Il comportamento dinamico, quindi, è di tipo turistico e non bisogna chiederle sportività o di essere particolarmente incisiva nei cambi di direzione. Che, in ogni caso, rimangono sempre sicuri, anche per merito di un’elettronica che vigila attentamente

Sterzo 5

Il comando non trasmette un grande feeling. Il carico è corretto per la tipologia di auto, ma con una potenza che sfiora i 200 CV avremmo preferito trovare un pochino più di carattere e, soprattutto, di precisione

Cambio e sistema ibrido 7,5

Rispetto all’ibrido del passato l’e-Cvt è migliorato tantissimo: ora si viaggia molto di più in elettrico puro e questo ha limitato tantissimo l’effetto trascinamento tipico di questo sistema. I giri tendono a salire ancora molto e in maniera poco proporzionale alla velocità, ma soltanto in kick-down, quando occorre sorpassare, per esempio, e in salita. In tutti gli altri frangenti si gode di una elasticità incredibile e davvero piacevole, difficile da riscontrare su un’auto termica di pari categoria

Comodità 7,5

La Corolla Cross, nel nostro test, è risultata un’auto più silenziosa di tutte le concorrenti provate fino ora nei Pro e Contro. I valori sono inferiori a quelli di un’ibrida full come la Kia Niro mentre la Honda HR-V riesce a fare un filo meglio solo alle basse velocità urbane. Il merito è del maggior apporto dell’elettrico reso possibile dal nuovo ibrido Toyota, che limita al massimo l’intervento del termico anche nelle fasi di coasting alle alte velocità. L’unico frangente in cui il rumore del 2.0 quattro cilindri entra in maniera prepotente è solo nel kick-down, quando i girini salgono in maniera poco proporzionale all’aumentare della velocità. Buona la capacità di smorzamento del comparto sospensivo, anche perché dietro si può contare su un raffinato multi-link, non così scontato in questa categoria

Visibilità/agilità/Park 6,5

La visibilità posteriore non è un granché. Per fortuna viene in soccorso una retrocamera che, però, restituisce un’immagine molto grande e quindi pratica, anche se non sfoggia una risoluzione ottimale. La visibilità posteriore non è il massimo, per via dei grandi montanti e del piccolo lunotto, molto meglio davanti

Spazio 6,5

In generale c’è un agio sufficiente per quattro passeggeri. Ma i dati rilevati ci dicono anche che alcune concorrenti riescono a offrire un abitacolo ancora più generoso. Niro e Formentor per esempio, che hanno una lunghezza molto simile alla Toyota, sono un po’ più spaziose. E sorprende anche la HR-V che, sebbene sia più corta di 12 cm, mette a disposizione più cm per le ginocchia di chi sta dietro. La Corolla Cross, però, ha una migliore abitabilità della Jeep Compass, sua diretta rivale

Bagagliaio 6

L’ingegnere è riuscito a caricare quattro valigie, oltre a un borsone e a uno zaino. Insomma lo spazio per andare in vacanza a pieno carico c’è, anche se non è proprio così sconfinato, se consideriamo gli ingombri. In generale, comunque, riesce a offrire un pochino di spazio in più rispetto alle concorrenti dirette, anche se i litri a disposizione non sono poi tantissimi, in termini assoluti 

Qualità 5

In generale troviamo il classico abitacolo alla giapponese. Con assemblaggi ben fatti e plastiche dure. Un po’ troppe, per la verità, visto che numerose concorrenti mettono in mostra ambienti interni più curati, con finiture soft touch più appaganti

Tecnologia 6,5

La nuova strumentazione digitale ha una bella risoluzione ma rischia di fornire troppe informazioni in uno spazio non sempre organizzato alla perfezione. Inedito anche il sistema multimediale, che sfodera un pannello super luminoso e con una magnifica risoluzione, ma anche un sistema fin troppo basilare. Sembra pensato sapendo che la stragrande maggior parte degli utenti useranno per lo più solo Apple CarPlay e Android Auto 

Assistenza alla guida 7

La suite di sistemi è completa e realizza una guida piena di livello II. Interventi e correzioni sono puntuali e piuttosto naturali, in molti casi più curati rispetto alle concorrenti

Costo/noleggio 6

Una versione Lounge Light come la nostra, sulla carta, costa 40.000 tondi tondi. Per avere la trazione integrale, che aggiunge un motore elettrico supplementare al retrotreno, servono altri 2.500 euro. Insomma i prezzi sono importanti perché, come sempre, l’ibrido Toyota porta con sé una tecnologia raffinata, complessa ed efficace, ma anche costosa. L’auto è appena stata lanciata in concessionaria quindi in Rete non si trovano ancora grandissime offerte. Se si accede al finanziamento Toyota, però, si può sfruttare uno sconto che taglia il prezzo di attacco della gamma da 38 a 34.500 euro.

Costi di mantenimento molto buoni, visto che alcune regioni mantengono tutt’oggi importanti esenzioni parziali o totali sul pagamento del bollo per i primi anni dopo l’immatricolazione

Pubblicità
Toyota Corolla Cross Hybrid
Toyota

Toyota
Via Kiiciro Toyoda, 2
Roma (RM) - Italia
800 869 682
https://www.toyota.it/

  • Prezzo da 37.800
    a 44.100 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 446 cm
  • Larghezza 183 cm
  • Altezza 162 cm
  • Bagagliaio 390 dm3
  • Peso da 1.485
    a 1.575 Kg
  • Segmento Suv e Fuoristrada
Toyota

Toyota
Via Kiiciro Toyoda, 2
Roma (RM) - Italia
800 869 682
https://www.toyota.it/