Prima impressioni

Volkswagen e-up! 2020: la city car elettrica che stupisce [Video]

-

Abbiamo provato la nuova Volkswagen e-up!: per il 2020 si presenta con più autonomia che la rende una vettura ancora più adatta alla città. Il prezzo è di 23.350 euro, in offerta a 20.900 euro

Il tema più scottante degli ultimi anni nel mondo delle quattro ruote (e non solo) è l’elettrificazione: i principali Marchi automobilistici si stanno impegnando per offrire una gamma sempre più completa, che spazia dalle ibride alle ibride plug-in e dalle mild-hybrid alle elettriche pure. Tra le protagoniste di questa offensiva c’è sicuramente Volkswagen che, al Salone di Francoforte 2019, ha presentato la ID.3, la prima elettrica (progettata e pensata per essere solo elettrica) della Casa di Wolfsburg. Ma quando è iniziata veramente questa rivoluzione? Dobbiamo tornare indietro nel 2013, quando sono stati tolti i veli alla e-up!, il primo modello elettrico di Volkswagen. Nel corso di questi anni, la piattaforma della compatta elettrica è stata sfruttata anche per altri Marchi del Gruppo e si è rinnovata per adattarsi alle esigenze di un pubblico forse non ancora pronto al 100% ad accogliere queste vetture “green”. Per scoprire come è cambiata e come si presenta rispetto alle sorelle Seat Mii electric e Skoda Citigo-e, siamo andati a Valencia e ci siamo messi al volante della nuova e-up!.

La nuova Volkswagen e-up!
La nuova Volkswagen e-up!

Dal vivo: com’è fuori

L’estetica generale della e-up! non cambia: le dimensioni da vera city car (3.600 mm di lunghezza e 1.910 mm di larghezza, specchietti inclusi) e le 5 porte confermano la grande funzionalità del modello. Di serie sono presenti le luci diurne a LED e cerchi in lega da 15” (come optional ci sono anche da 16”). La novità principale, però, si trova sotto al cofano; o meglio, sotto il pianale centrale. Infatti, i tecnici della Casa tedesca hanno sviluppato un nuovo pacco batterie agli ioni di litio, da celle prismatiche a celle a sacchetto (pouch) dotate di un rivestimento esterno flessibile in plastica rivestita di alluminio. Cresce (quasi raddoppia) la capacità: si arriva ora a 32,3 kWh netti, che le permette di arrivare fino a 260 km di autonomia (12,9-12,7 kWh/100 km nel ciclo NEDC, pari a 14,9-14,5 kWh/100 km nel ciclo WLTP). La garanzia della Casa sulle batterie è di 8 anni o 160.000 km. Il motore sincrono eroga una potenza di 83 CV con una coppia massima di 212 Nm. Per quanto riguarda le prestazioni, lo scatto da 0 a 100 km/h è di 11,9 secondi, mentre la velocità massima si ferma a 130 km/h.

  • Lunghezza 3.600 mm
  • Larghezza 1.645 mm
  • Altezza 1.492 mm
  • Passo 2.417 mm
  • Peso 1.160 kg

Dal vivo: com'è dentro

Volkswagen ha voluto offrire un pacchetto abbastanza completo con dotazioni di serie interessanti: è presente l’impianto audio composition phone con interfaccia Bluetooth e DAB+, la possibilità di gestione e di monitoraggio della vettura tramite l’app We Connect con e-Remote, il climatizzatore automatico Climatronic, il volante multifunzione rivestito in pelle, i vetri posteriori oscurati, i battitacco anteriori in alluminio, i sensori di parcheggio posteriori con telecamera Rear View, il cruise control e il nuovo sistema di assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist. A listino, l’utente può personalizzare il modello grazie al pacchetto estetico Style, che comprende l’illuminazione interna dedicata e il tetto e gli specchietti laterali a contrasto con la tinta della scocca, al winter pack, al sound pack o allo storage pack.

Tra le funzionalità disponibili al guidatore, c’è la possibilità di scegliere tra 3 driving mode (tra cui Eco e Eco + con riduzione della potenza e della velocità massima) e 5 livelli di recupero dell’energia. La nuova Volkswagen e-up! supporta la ricarica rapida, che le permette di andare dallo 0 all’80% della carica in un’ora, mentre allacciandosi a una presa da 7,2 kW di potenza servono poco più di 4 ore.

Come va

“Elegante come una berlina, scattante come un go-kart”. Queste parole di Saetta McQueen (dal film Cars – Motori Ruggenti) riassumono perfettamente la nuova Volkswagen e-up! Il raddoppio della capacità della batteria, con conseguente aumento dell’autonomia, ha completato il pacchetto offerto dalla Casa di Wolfsburg: la city car tedesca è ora una vera arma da città. Per una vettura di questo segmento i 260 km di range sono più che sufficienti per affrontare gli spostamenti quotidiani a cui siamo abituati, e li si affronta a impatto zero. Nel traffico la si usa come una normale vettura con il cambio automatico: in partenza non strappa, anche se non si è abituati alla coppia immediata dell’elettrico, e a differenza di una tradizionale vettura con il motore endotermico, quando si schiaccia sul pedale destro, la risposta è formidabile. I 212 Nm di coppia di fanno sentire tutti: non sono esagerati, ma mettono ben in chiaro che si ha qualcosa in più tra le mani. Un qualcosa che trasmette anche una certa soddisfazione e un certo piacere di guida. Inoltre, ci sono anche altre due modalità di guida, che abbassano lievemente le prestazioni per aumentare l’autonomia finale. Inoltre, dal 2019 c’è anche la ricarica rapida, che permette di trasformare una semplice sosta “in centro città” o all’Ikea, in una “pausa rifornimento”.

Alla guida della Volkswagen e-up! 2020
Alla guida della Volkswagen e-up! 2020

I tecnici Volkswagen hanno voluto limitare la velocità massima a 130 km/h: si tratta di un valore adeguato al codice della strada, è vero; ma che fa storcere il naso in caso di una particolare necessità, come ad esempio un veloce sorpasso in cui bisogna (anche si di poco) superare il limite autostradale.

Questo è solo un piccolo pallino tra le tante qualità della nuova e-up!, che possiamo definire il “veicolo definitivo da città”: compatto per essere posteggiato ovunque, ecologico e non limitato dalle ZTL, comodo anche per i passeggeri e con contenuti degni di vetture del segmento superiore. Gli amanti della tecnologia potrebbero aver da ridire sulla scelta dell’infotainment, gestito per metà dal proprio smartphone (che funge da display) e per l’altra metà da un secondo schermo per la gestione della radio e della telecamera posteriore, ma la cura del dettaglio, abbinata alla semplicità complessiva, fa sentire bene all’interno dell’abitacolo.

Autonomia stimata di 260 km
Autonomia stimata di 260 km

Conclusioni

La nuova Volkswagen e-up! ci ha convito: in città si è dimostrata ancor più competitiva della versione endotermica e il chilometraggio aumentato permette di muoversi in tutta serenità, anche quando ci si concede una rara (per gli utilizzatori di questo segmento) gita fuori porta. L’unico vero vincolo è ancora il prezzo: la novità sarà disponibile a partire da inizio 2020 ad un prezzo di 23.350 euro (gli ordini sono già aperti). Attenzione, però: Volkswagen ha lanciato una promozione, senza un termine definito, che abbassa la cifra a 20.900 euro. Se ci pensate, aggiungendo gli incentivi statali e quelli regionali, il prezzo finale diventa interessante. Certo, ancora superiore alla concorrenza endotermica ma, se consideriamo i costi di manutenzione ridotti, il prezzo per un “pieno” e la garanzia della Casa, dopo 8 ipotetici anni di possesso, il conto in banca potrebbe anche pareggiarsi…

Pregi e difetti

  • Autonomia | Grinta motore | Facilità di utilizzo
  • Semplicità infotainment
  • Ugo773

    l'offerta è interessante, ma la Volkswagen non vuole vendere la macchina.
    pare che sia disponibile sono in alcuni concessionari, i quali peraltro fanno di tutto per dissuaderti dal comprarla.
    la cosa non è nemmeno isolata: in quattro concessionarie peugeot, chiedendo per la 208 elettrica, mi sono sentito ripetutamente rispondere che con quei soldi ci compro un sacco di benzina per la versione pure tech.
    in più i tempi di consegna non sono garantiti, quindi qualcuno si spinge addirittura a farti firmare un foglio di scarico di responsabilità nel caso l'auto arrivi dopo la scadenza degli incentivi statali.
    direi che prima delle reti di ricarica per l'elettrico in italia ci sono problemi più grossi...
Inserisci il tuo commento
Altri su Volkswagen e-up!
Maggiori info
Volkswagen
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 865 579   http://it.volkswagen.com