salone di francoforte 2019

BMW i Hydrogen NEXT al Salone di Francoforte 2019

-

All’IAA 2019 la Casa di Monaco presenta la concept car che incarna una delle motorizzazioni il futuro: elettrica ma alimentata a idrogeno

Non solo elettriche “pure” e ibride plug-in: Il gruppo BMW al Salone di Francoforte 2019 presenta con la concept car BMW i Hydrogen NEXT la sua visione della mobilità a idrogeno del futuro che non è poi così lontana.

La BMW i Hydrogen NEXT è infatti un veicolo di sviluppo che guarda avanti a una piccola serie di veicoli a celle a combustibile di prossima generazione, su cui il costruttore bavarese sta lavorando insieme a Toyota. La versione di serie sarà basata sulla nuova BMW X5, con debutto sul mercato di una piccola serie previsto per il 2022.

Per il 2025 è invece in programma il lancio di una intera gamma di veicoli fuel cell, anche se la Casa bavarese precisa che «i tempi dipenderanno molto dalle esigenze e dalle condizioni generali del mercato». 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW X5
  • BMW i Hydrogen NEXT al Salone di Francoforte 2019 salone di francoforte 2019 10 set 2019

    BMW i Hydrogen NEXT al Salone di Francoforte 2019

    Saloni | All’IAA 2019 la Casa di Monaco presenta la concept car che incarna una delle motorizzazioni il futuro: elettrica ma alimentata a idrogeno
  • BMW X5 xDrive45e: il SUV ibrido plug-in da 394 CV Novità 3 set 2019

    BMW X5 xDrive45e: il SUV ibrido plug-in da 394 CV

    News | La Casa di Monaco lancia sul mercato il nuovo X5 in versione ibrida plug-in. Il 6 cilindri in linea, supportato dal motore elettrico, arriva a 394 CV con circa 90 km di autonomia in EV
  • Aggiornamento centraline auto da remoto: BMW avvia l’upgrade online per il software di tutte le ecu Tecnica - centraline 25 lug 2019

    Aggiornamento centraline auto da remoto: BMW avvia l’upgrade online per il software di tutte le ecu

    di Omar Fumagalli
    News | Finiti i tempi in cui era tutto in mano agli specialisti. Oggi sulle nuove BMW dotate di sistema 7.0 basta confermare il download e poi lanciare l’aggiornamento (tra i 20 e i 45 minuti) per scaricare nelle centraline dell’auto tedesca tutti gli aggiornamenti previsti dal Costruttore (no tuning e rimappature). Armstrong in tuta terrestre, da officina, direbbe “un piccolo passo per la tecnologia, una rivoluzione per l’Aftermarket”
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW