Formula E: Misano ospiterà i due E-Prix italiani

Formula E: Misano ospiterà i due E-Prix italiani
Pubblicità
  • di Mara Giangregorio
La Formula E ha annunciato che sarà il Misano World Circuit ad ospitare i due round italiani, previsti il 13 e 14 aprile, al posto del tracciato di Roma, diventato andato alle nuove monoposto elettriche della terza generazione
  • di Mara Giangregorio
22 novembre 2023

La Formula E è giunta ad una decisione. Il Misano World Circuit diventerà la nuova location delle due tappe italiane previste per la decima stagione dell’ABB FIA Formula E World Championship, che si terranno il 13 e 14 aprile 2024. Il tracciato di cittadino di Roma, che attraversava la zona dell’Eur, era stato infatti reso non più idoneo ad ospitare le monoposto completamente elettriche della terza generazione. Misano sarà dunque la terza new entry della decima stagione della Formula E, insieme a Tokyo e Shangai. 

Andrea Abodi, il Ministro dello Sport, ha dichiarato: “La Formula E è una grande opportunità per il nostro paese e, dopo tanti fantastici anni a Roma, il prossimo E-Prix italiano sarà ospitato a Misano. E’ importante che l’Italia accolga questo evento e promuova la mobilità sostenibile. Il motorsport occupa un posto speciale nei cuori degli italiani e siamo onorati di poter apprezzare queste nuove auto che portano speranza per il futuro e ispirano una nuova era della tecnologia”. 

La scelta di Misano come palco scenico della Formula E è un altro riconoscimento dello straordinario lavoro svolto dall’Emilia-Romagna, la regione con più eventi sportivi del paese” ha aggiunto Stefano Bonaccini, il Presidente della Regione Emilia-Romagna. “In particolare, per quanto riguarda il motorsport, questo evento si aggiungerà al ritorno della Formula 1 ad Imola, oltre alla MotoGP e alla Superbike che gareggiano proprio su questa pista. Congratulazioni agli organizzatori, che mandano un messaggio molto importante oltre ai valori del loro sport: la Formula E è il primo ad unico sport ad essere certificano net zero carbon. Questo ci ricorda come la lotta al cambiamento climatico sia una priorità in questo periodo storico”.

Siamo entusiasti di correre in una pista storica come quella di Misano per la prima volta e presentare ai fans del motorsport la Formula E” ha dichiarato Alberto Longo, Co-Founder & Chief Championship Officer della Formula E. Tutti coloro che lavorano in questa pista e vivono in questa regione sono felicissimi di dare il benvenuto alla categoria full-elettric. Voglio ringraziarli per il loro sostegno”. 

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...

Hot now