Novità

BMW M2 Competition, in arrivo la versione da 410 CV

-

Aggiornamenti tecnici ed estetici per la M2, che guadagna il pacchetto Competition: 410 CV e 550 Nm di coppia. Ecco le foto in anteprima

Sul sito di BMW Australia sono comparse le prime foto della nuova M2 in una versione ancora più potente, che anticipano la presentazione ufficiale del Competition Package atteso per il Salone di Pechino 2018 (in programma dal 25 aprile al 4 maggio).

Più potenza e nuovo look

L’aggiornamento più importante si trova sotto il cofano: il motore 3.0 biturbo a 6 cilindri di derivazione M4 conquista 40 CV e tocca i 410 CV. Aumento anche di coppia, ora a quota 550 Nm (+ 85 Nm). Possibilità di montare il cambio M DCT a 7 rapporti che, come riporta il sito australiano, promette un’accelerazione 0-100 km/h in 4,2 s. Esteticamente è stati rivista in alcuni dettagli: la doppia griglia frontale ha una linea più spigolosa e unita al centro. Cambiano anche gli specchietti, ora in stile M, e ci sono nuovi cerchi da 19”.

Per esaltare il sound del propulsore, la BMW M2 Competition monta l’impianto di scarico sportivo M, un sistema di raffreddamento motore completamente sviluppato in pista e sospensioni marchiate M. Poche modifiche per gli interni: compare il pulsante di avviamento in rosso e i sedili sono gli stessi della M4 con rivestimento in pelle dakota nera e logo M2 illuminato nello schienale.

Sicuramente nel corso del Salone di Pechino 2018 scopriremo qualche dettaglio in più in merito alla nuova BMW M2 Competition.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 2 Coupé
Maggiori info
BMW