automoto.it per suzuki italia

Suzuki Vitara ibrida alle World E-Bike Series: in pista! [video]

-

Ha preso il via la tappa tricolore della serie internazionale 2021 per E-XC. Con la Suzuki Vitara Hybrid siamo al fianco degli addetti ai lavori e del percorso, grazie alla trazione 4x4 elettrificata ottimale per questo ambiente

Il primo giorno di gara la Suzuki Vitara Hybrid cambia ruolo e invece di essere solo una “scoperta” diventa uno strumento. Per prima cosa abbiamo utilizzato il suo ampio bagagliaio posteriore da 220 litri, dove erano riposte tutte le nostre cose utili per la giornata. Fotocamere, parti e ricambi di bici, abbigliamento. La Vitara è divenuta persino uno spazio per sedersi durante un “cambio” per la gara.

La posizione del circuito è a circa 10 minuti di auto dal centro di Castiglione dei Pepoli, inoltre quella strada nel tratto di arrivo è molto accidentata. Quasi impraticabile con un'auto normale. È qui che il sistema 4x4 e l’impostazione delle sospensioni sono entrati in gioco. Abbiamo dovuto spostarci circa 4 volte avanti e indietro dalla pista, nel corso della giornata. Con la mia auto personale non 4x4 sarebbe stato sia scomodo sia faticoso, ma con quella sensazione di guida facile il sistema Allgrip ha fatto sembrare ogni tratta di fuoristrada facile.

I viaggi sono divenuti quasi un piacere. Abbiamo notato che durante questi passaggi alternati il consumo carburante, considerate le ripetute salite, con curve e tratti ripidi, era buono. Non c'era modo di sfuggire alla gradita sensazione del sistema motore ibrido, con la sua capacità di erogare potenza istantanea uniformando sempre il termico attraverso tutti i vari cicli di alimentazione. La differenza positiva si sente sempre. Poi è arrivato per noi il momento del "Taxi", dando a varie persone un passaggio verso l'alto oppure il ritorno.

Ho prestato attenzione a come si sentivano riguardo all'auto dove sedevano, al viaggio e alla loro esperienza. L'opinione media è sempre stata un "cool" , con alcuni commenti sul comfort e uno sulle eccellenti capacità di guida mentre inseguivamo il gruppo gara su per la collina, per continuare la nostra copertura dell'evento.

Com'è andata la gara? Bene, i risultati sono qui a seguire. Quella maschile è stata una gara combattuta, con Jerome Gilloux che ha vinto grazie a una corsa impressionante. Per le donne Nathalie Schneitter ha mostrato la sua abilità professionale e ha tagliato il traguardo per prima. ...Fino a domani.

Classifica
Classifica

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Suzuki Vitara
Modelli top Suzuki
Maggiori info
Suzuki