epoca

Fiat Zanzara 500 Zagato: quando la Fiat 500 si trasformò in buggy

-

Nel 1969 Ercole Spada si cimentò in un curioso progetto. Viene ancora ricordata con simpatia, anche se non è mai entrata in commercio

Correva l’anno 1969 quando la carrozzeria Zagato presentava al Salone di Torino la Fiat Zanzara, una divagazione sul tema Fiat 500 che portò alla trasformazione della popolarissima utilitaria torinese in un’accattivante dune buggy.

Autore del progetto fu l’estroso Ercole Spada, uno che per Zagato aveva disegnato già e avrebbe successivamente ideato pezzi di design del calibro delle varie Lancia e Alfa Romeo con la “Z”, ma anche la Aston Martin DB5 GT Zagato e per il gruppo Fiat Tipo, Tempra, Dedra, Delta II e 155 di serie.

Tutto rimaneva di serie, tranne la carrozzeria in fibra di vetro completamente scoperta e priva di portiere. La vettura sarà prodotta in soli due esemplari, uno dipinto in rosso e l’altro in verde.

Il progetto Zanzara però, per quanto apprezzato per originalità, rimase allo stadio di prototipo e non ebbe uno sbocco commerciale, anche se l’epoca era quella in cui le cosiddette “spiaggine” soprattutto su base 500 avevano un certo seguito.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Fiat 500
Modelli top Fiat
Maggiori info
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com