novità

Peugeot 208 2019, è lei?

-

Immagini non ufficiali che ritraggono l'auto che a tutti gli effetti potrebbe essere la nuova generazione di Peugeot 208

Peugeot 208 2019, è lei?

Manca ancora un po' prima che l'89^ edizione del salone di Ginevra apra ufficialemente le porte dei padiglioni, ma a quanto pare alcune case fanno fatica a tenere 'nascoste' le novità che porteranno sul palco della kermesse elvetica. A quanto pare dopo Porsche, con la sua 992 Turbo, sembra che anche Peugeot sia stata tradita ed ecco che in rete sono finite delle foto che rappresentano la nuova 208.

Anche se il tipo di immagini riflette lo stile di quelle che troviamo nelle cartelle stampa o quelle che vengono diramate ufficialemente dalla casa, si tratta di foto non 'ufficiali'. In ogni caso, a fare bella mostra di sé ci sarebbe proprio la 208 2019, che era stata annunciata come protagonista principale dello stand francese proprio al prossimo salone di Ginevra. Nel caso le foto facciano riferimento alla vettura ufficiale, da queste è possibile comprendere una serie di informazioni su estetica e tecnica molto interessanti.

 

Sguardo tagliante con linee morbide
Sguardo tagliante con linee morbide

All'anteriore è facile notare il nuovo corso stilistico lanciato con la 508 durante lo scorso anno e il family feeling che contagerà tutti i nuovi modelli è rimarcato dalla presenza della striscia LED che scende dal faro verso la parte bassa del paraurti. Faro che è atteso in versione full LED (adattivo, almeno come optional) nei modelli di punta, ma se l'obiettivo è quello di andare a mettere i bastoni tra le ruote alla nuova Clio, per stare al passo, la nuova 208 dovrà offrire questa caratteristica fin dal modello base

Anche il paraurti riceve lo stesso trattamento già visto sulla 508, con tratti morbidi e muscolosi, che nella griglia della calandra centrale integrano il radar preposto alle funzioni di aiuti alla guida, che su questa 208 dovrebbero essere di secondo livello. Il posteriore riprende a sua volta il linguaggio stilistico inaugurato con la berlina a quattro porte e su questa piccolina troviamo i gruppi ottici (sempre LED) uniti da un listello nero. In generale le forme sono molto morbide e le bombature non si risparmiano anche al posteriore, dove aiutano la 208 a 'piazzarsi' meglio a terra e dare un'impressione di maggior sportività. 

E quella spina?
E quella spina?

Interni

Qui l'ambiente viene notevolmente rinfrescato, senza tuttavia stravolgere lo stile che l'ha resa molto apprezzata. Della partita dovrebbe poi essere la nuova generazione di I-Cockpit, con una grafica rinnovata e la possibilità di scegliere tra più funzioni. Anche il sistema di infotainment, già compatibile con Apple Car Play e Android auto dovrebbe riceve degli aggiornamenti per migliorarne la fruizione. Dalla 508 invece arriva la 'tastiera' per i comandi fisici, che a quanto pare non prevedono la regolazione del clima. Tra le novità potrebbe non mancare una ricarica a induzione e spicca anche il comando per il cambio automatico, anche se non sappiamo se sarà equipaggiata con l'EAT6 o l'EAT8

Gli interni hanno più il sapore della rivoluzione
Gli interni hanno più il sapore della rivoluzione

Anche elettrica?

Tra le foto sfuggite in rete ce n'è una che raffigura la 208 attaccata ad una colonnina per la ricarica. Non sappiamo niente su un eventuale power train ibrido, ma di recente Opel (che fa parte dell'universo PSA) ha annunciato che la Corsa che arriverà più avanti nel corso del 2019 sarà disponibile anche in versione elettrica. Considerato che la Corsa condividerà la base con la 208 è lecito aspettarsi anche un'alimentazione a emissioni 0. Ci teniamo a precisare che quelle riportate nell'articolo sono solo nostre supposizioni e che bisognerà aspettare ancora qualche giorno prima di poter conoscere nel dettaglio i dati tecnici relativi alla nuova Peugeot 208. 

  • stevez750, Marsciano (PG)

    A me piace,sembra che i designer francesi abbiano tenuto quanto di buono c'è nella linea della versione attuale ed abbiano saputo migliorare alcuni aspetti sia della 'coda' che del frontale ora meno discendente e più importante direi quasi stile Audi,comunque estetica piacevole e riuscita.
Inserisci il tuo commento
Altri su Peugeot 208
Modelli top Peugeot
Maggiori info
Peugeot