Novità

Porsche Cayman e Boxster 718 T: piacere di guida al top

-

Arriva l’allestimento Touring sulle Porsche 718 Cayman e Boxster T: motore da 300 CV, telaio sportivo, interni personalizzati e prezzo accattivante

La storica sigla T, vista per la prima volta sulla 911 nel 1968, conquista anche il DNA delle due posti di Porsche: la 718 Cayman e la Boxster. "T" sta per "Touring", che la Casa tedesca traduce come piacere di guida nella sua forma più pura. Rimanendo fedeli a questo tema, sono nate le 718 T: i tecnici hanno aggiunto un ampio pacchetto di equipaggiamento, sia dinamico che estetico, per esaltare il carattere sportivo dei due modelli. Scopriamo insieme tutti i dettagli delle nuove Porsche 718 Cayman e Boxster T.

Doti di guida esaltate

Il motore centrale da 1.988 cc quattro cilindri boxer sovralimentato eroga 300 CV a 6.500 giri/min e una coppia massima di 380 Nm tra i 2.150 giri/min e i 4.500 giri/min, proprio come l’allestimento base. La guida sportiva viene esaltata dal performante telaio PASM abbassato di 20 millimetri e dalla corsa ridotta della leva del cambio. Di base, gli allestimenti T vengono forniti con cambio a 6 rapporti e Porsche Torque Vectoring (PTV), compreso il differenziale autobloccante meccanico posteriore, ma come optional è disponibile anche la trasmissione a doppia frizione Porsche (PDK).

È incluso anche il pacchetto Sport Chrono, che offre le modalità di guida Normal, Sport, Sport Plus e Individual. La Sport Plus permette di creare una configurazione più sportiva con il Porsche Active Suspension Management (PASM), il Porsche Active Drivetrain Mounts (PADM, che riduce al minimo le vibrazioni nell'area del motore-cambio e i movimenti che potrebbero influire sulla dinamica di guida) e la trasmissione a doppia frizione Porsche. In combinazione con il PDK, sono disponibili anche la funzione Launch Control e il pulsante Sport Response al centro del selettore di modalità sul volante.

Look T

Tanti dettagli speciali anche per gli interni: la caratteristica principale, tipica di questo allestimento, è l’assenza del modulo Porsche Communication Management (PCM), sostituito da un ampio vano portaoggetti. Questa soluzione compensa in termini di peso la presenza del filtro antiparticolato GPF. Gli acquirenti che non desiderano rinunciare al sistema di infotainment possono comunque ordinarlo senza alcun costo aggiuntivo. I pannelli delle portiere i sedili sportivi sono in nero ed è presente il logo "718" ricamato sui poggiatesta. Non mancano le scritte "Boxster T" o "Cayman T" sul quadro strumenti e tra i gruppi ottici posteriori. L’estetica è arricchita dai cerchi da 20” verniciati in grigio titanio lucido, dai gusci degli specchi grigi agate e dallo scarico con doppi terminali cromati neri. Parlando di colori, ci sono diverse alternative: nero, Indian Red, Racing Yellow, bianco, Carrara White, Deep Black, GT Silver, Lava Orange e Miami Blue.

Prezzi e disponibilità

Per quanto riguarda i prezzi, abbiamo riferimenti solo per il mercato tedesco: per la Porsche Cayman T si parte da 63.047 e per la 718 Boxster T da 65.070 euro. Un prezzo interessante: considerate che per arricchire una versione base con questo pacchetto si spende circa il 5-10% in più. Entrambi i modelli sono già ordinabili.

Le nuove Porsche 718 Cayman e Boxster T
Le nuove Porsche 718 Cayman e Boxster T

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Porsche

Nuovo: Porsche 718 Cabrio

Vedi tutti

Nuovo: Porsche 718 Coupé

Vedi tutti

Usato: Porsche Cayman

Vedi tutti

Usato: Porsche Boxster

Vedi tutti

Usato: Porsche 718 Cabrio

Vedi tutti

Usato: Porsche 718 Coupé

Vedi tutti
Maggiori info
Porsche
Porsche
Porsche
Porsche