vis à vis

Toffanin: «La BMW Serie 3 Touring unisce spazio e piacere di guida»

-

Alla presentazione della nuova BMW Serie 3 Touring, abbiamo avuto l'occasione di parlare della vettura con Alessnadro Toffanin, Responsabile Comunicazione Prodotto di BMW Italia

Toffanin: «La BMW Serie 3 Touring unisce spazio e piacere di guida»

Vis a vis con Alessandro Toffanin, Responsabile della Comunicazione Prodotto di BMW Italia, alla presentazione della nuova BMW Serie 3 Touring, a Chia, Sardegna.

 

Facciamo alcune domande per capire meglio la Serie 3, soprattutto come posizionamento e come prodotto per la strategia industriale BMW. 

Dott. Toffanin, cosa rappresenta per BMW , a livello globale la Serie 3?

«Allora innanzitutto la Serie 3 e’ la ,macchina che ha fatto crescere BMW: da Marchio premium di nicchia a marchio internazionale e appetibile a più persone, sia per prezzo che per utilizzo, non solo berlina, ma anche coupé, M-sport, e soprattutto Touring, che apre il mondo BMW a tutti coloro che cercano eleganza e dinamismo del marchio, ma anche un maggiore spazio.

Si rivolge anche alle famiglie?

Cewrtamente. La Serie 3 Touring è una valida porta d'accesso per le famiglie al mondo BMW. Non ci sono problemi di spazio ed allo stesso tempo vengono mantenute le stesse caratteristiche dinamiche della berlina. Serie 3 è per BMW oltre il 30% delle vendite mondiali è quindi un prodotto fondamentale per la sostenibilità del business.»

bmw serie 3 touring (6)
’Italia e’ il secondo mercato mondiale dopo la Germania per la 3 Touring ed e’ per volumi la Serie più importante per il mercato Italia

 

In Italia la Touring e’ sempre stata amata…e’ ancora così?

«Certamente, anzi, oltre il 55% delle vendite delle serie precedente sono Touring, rispetto alla berlina, e con motorizzazioni oramai al 90% diesel. Dal lontano 1987, anno di lancio della prima Touring, la Serie 3 in versione “station” in Italia e’ sempre stata ben venduta in tutte e 4 le serie precedenti. L’Italia e’ il secondo mercato mondiale dopo la Germania per la 3 Touring ed e’ per volumi la Serie più importante per il mercato Italia.»

Presentate la Serie 3 con 6 motorizzazioni, di cui 4 diesel. La nuova 316d, la meno potente con 116cv e consumi sotto i 5 litri per 100 km, per chi e’ adatta?
«In particolare e’ pensata per le flotte e per chi vuole avvicinarsi al marchio con prezzi d’attacco sotto i 32,000 euro. Un prezzo che pensando ai contenuti dell’auto ed al motore, comunque prestazionale in termini di consumi e coppia, e’ decisamente interessante per una Wagon “Premium”. Per le flotte il risparmio di circa 5,000 euro, più i minori costi di bollo e assicurazione sono molto interessanti. Serie 3 ha sempre avuto una quota di vendite molto importante in questo segmento, anche oltre il 25%.»

In particolare e’ pensata per le flotte e per chi vuole avvicinarsi al marchio con prezzi d’attacco sotto i 32,000 euro


Qual è il modello che vi aspettate di vendere maggiormente e quale Lei trova più equilibrato? E in quale allestimento?
«Sicuramente sarà il 2.000 Turbodiesel 320d, con 184 CV, e cambio 8 marce automatico. Chi l’ho ha provato non torna più indietro. Ci aspettiamo anche molto interesse nei nuovi allestimenti Line, Sport e Luxury che vanno a coprire un segmento nuovo di richiesta di maggior caratterizzazione dell’auto, senza però spendere troppo e andare ad esempio sulla M-sport, che invece per altri risultava accettabile come prezzo ma non come immagine, troppo sportiva. Oramai anche su Serie 3, la lista di optional e personalizzazione sono
come su serie 5 e 7, quasi infinite. Ognuno troverà la propria serie 3…»

bmw serie 3 touring (7)
Il modello che ci aspettiamo di vendere maggiormente è il 2.000 Turbodiesel 320d, con 184 CV, e cambio 8 marce automatico

 

Un ultima domanda, in questi anni sono uscite X1 e X3 cha vanno in parte a coprire l’utilizzo della station wagon con più spazio e comodità, non avete paura di una cannibalizzazione “in casa”?
«No, non credo, le X sono auto che hanno un pubblico sostanzialmente diverso, difficilmente auto di lavoro, di fatto fanno parte del mondo SUV e quindi lontano dalla Touring che comunque resta dinamica e sportiva d’impostazione. In particolare la X3 ha comunque un price-point diverso, va più a confondersi con la X5.»

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 3 Touring
  • BMW Serie 3 Touring, in arrivo la ibrida plug-in 330e novità 20 feb 2020

    BMW Serie 3 Touring, in arrivo la ibrida plug-in 330e

    di Daniele Pizzo
    News | Dopo la berlina anche la familiare con motorizzazione elettrificata. Sarà disponibile dall’estate anche a trazione integrale xDrive
  • BMW M340d: attesa la Serie 3 diesel ibrida da 340 CV e 700 Nm Novità 29 gen 2020

    BMW M340d: attesa la Serie 3 diesel ibrida da 340 CV e 700 Nm

    News | Sembra che la BMW M340d stia arrivando: la Serie 3 sportiva sarà spinta da un diesel mild-hybrid da 340 CV e 700 Nm di coppia. Sarà sia berlina che station wagon
  • BMW Serie 3 Touring 2019, la G21 è elegante e sportiva [Video] Prime impressioni 29 lug 2019

    BMW Serie 3 Touring 2019, la G21 è elegante e sportiva [Video]

    di Emiliano Perucca Orfei
    Prove | Elegante e sportiva, la nuova G21 2019 rappresenta una forte evoluzione del concetto di BMW Serie 3 Touring che la Casa dell'Elica porta avanti da più di vent'anni con l'intento di offrire tutta la dinamicità della segmento D di Monaco ma anche più spazio e versatilità per il vano bagagli ora di oltre 500 litri. Ecco come è fatta e come va la nuova BMW Serie 3 Touring 2019
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW