intervista

Wyhinny: «Seat Leon è cresciuta del 110% in Italia. E ora arriva la Leon Cupra da 280 CV»

-

Peter Wyhinny, Direttore di Seat Italia, ci ha parlato della nuova Leon Cupra da 280 CV e della sua importanza strategica per il mercato italiano, dove il marchio spagnolo sta vivendo una crescita davvero controcorrente

Wyhinny: «Seat Leon è cresciuta del 110% in Italia. E ora arriva la Leon Cupra da 280 CV»

Circuito di Castellolí (Barcellona) – La nuova Seat Leon Cupra (acronimo di Cup Racing, ndr) abbandona, almeno in parte, quelle forme vistose ed aggressive a tutti i costi viste sulle generazioni precedenti, per assumere un look molto più elegante, senza rinunciare in ogni caso ad un carattere decisamente sportivo.


Del resto, la nuova Cupra rappresenta la Leon più potente mai realizzata in tre diverse generazioni, un modello strategico per la Casa di Martorell, magari non in termini di numeri – in Italia ne arriveranno 500 – ma sicuramente sotto il profilo dell'immagine di marca e per il riposizionamento del brand.


Con la nuova Leon Cupra da 280 CV, Seat si posiziona nell'Olimpo delle sportive di razza, distinguendosi però dalla concorrenza per prezzi decisamente più abbordabili e interessanti.


Della nuova Leon Cupra e della sua importanza strategica per il mercato italiano ne abbiamo parlato con Peter Wyhinny, Direttore di Seat Italia.

 

La nuova Seat Leon sta vivendo una fase di crescita, non è così?

«Assolutamente sì. La gamma Leon è riuscita a crescere nel 2013 del 40% rispetto all'anno precedente, addirittura più del 110% in Italia. Sono dati eccezionali, che ci danno una base d'appoggio importante per lanciarci a pieno regime nel 2014 dove comunque continuiamo a vedere una continua crescita del nostro brand. Questo significa che in un anno molto difficile per le condizioni economiche, il mercato ha dimostrato di apprezzare i nostri nuovi modelli e sono arrivati i contratti».

seat leon cupra 2014 (4)
Con 280 CV di potenza la nuova Cupra è la Leon più potente mai realizzata

 

Quali sono le versioni che vanno per la maggiore?

«Sono passati soltanto 12 mesi da quando abbiamo lanciato in Italia la nuova Leon a cinque porte, un modello che è stato seguito dall'arrivo della SC a tre porte e dalla ST con variante di carrozzeria station wagon, ma siamo molto contenti. In Italia infatti abbiamo già venduto 2.500 Leon di nuova generazione, un risultato a cui contribuisce molto la ST che prima non avevamo in gamma (l'attuale Leon è stata la prima ad offrire una variante station wagon, ndr)».

 

Sono aumentate di più le vendite ai privati o alle aziende?

«La nostra strategia si dimostra molto bilanciata perché abbiamo visto crescere non solo le vendite ai privati ma anche quelle ai noleggi a lungo termine e le flotte».

In un anno molto difficile per le condizioni economiche, il mercato ha dimostrato di apprezzare i nostri nuovi modelli e sono arrivati i contratti

 

Quali sono le motorizzazioni preferite dagli Italiani?

«Oggi le motorizzazioni preferite in Italia sono senza dubbio i diesel, ma siamo sicuri che sarà un dato da rivedere in futuro perché sarà bilanciato con l'arrivo della TGI a metano. Secondo le nostre previsioni infatti, il 20% delle Leon a cinque porte sarà scelto nella versione bi-fuel».

seat leon cupra 2014 (3)
La nuova Cupra punta su un prezzo piuttosto competitivo rispetto alla concorrenza

 

Avete scelto di intraprendere la strada del metano. Perché?

«E' molto semplice. Siamo sicuri che la nuova Leon TGI bi-fuel a metano, che arriverà nelle concessionarie della Penisola nei prossimi giorni, contribuirà in maniera decisiva ad aumentare le vendite della nostra gamma di segmento C. Del resto questa fascia di mercato in Italia è molto in crescita e noi ci troviamo pronti a rispondere alla nuova domanda con una gamma che non è mai stata così ricca e completa».


Quanto è importante per voi l'arrivo di Leon Cupra in Italia?
«Leon è un modello fondamentale per noi perché il segmento C è sempre più importante. In Italia questa fascia di vetture è arrivata a toccare il 20% del mercato. Naturalmente le nuova Leon Cupra va ad inserirsi in un segmento di nicchia - sommando tutti i brand sul mercato circa 500 unità, ndr - ma è una versione fondamentale per rinforzare l'immagine del brand Seat».

La nuova Leon Cupra produce sì tanti cavalli, ma riesce a distinguersi dalla concorrenza per la sua capacità di scaricarli al suolo in maniera ottimale

 

Perché un cliente dovrebbe scegliere la nuova Leon Cupra?
«Perché la nuova Leon Cupra offre prestazioni eccezionali, non solo in termini di potenza assoluta. Quest'auto produce sì tanti cavalli, ma riesce a distinguersi dalla concorrenza per la sua capacità di scaricarli al suolo in maniera ottimale. Nonostante sia una sportiva, rimane un'auto pratica, che oltre alla più sportiva SC a tra porte continua ad offrire la variante di carrozzeria a cinque sportelli, dove si può portare la famiglia e caricare tutto quello di cui si ha bisogno. Leon Cupra offre la più raffinata tecnologia, soprattutto per quanto riguarda il telaio e il motore, ma rimane un'auto capace di scendere in pista come di accompagnarci tutti i giorni nelle faccende quotidiane».

seat leon cupra (11)
Seat porta in Italia solo la versione più spinta della Leon, quella da 280 CV. Si potrà invece scegliere il cambio: manuale o automatico DSG

 

Le nuova Leon Cupra verrà offerta in Italia nella sola versione da 280 CV e non in quella meno spinta da 265. Perché?
«Confermo, in Italia verrà offerta solo la versione più potente della nuova Leon Cupra, quella da 280 CV, perché dalle nostre indagini risulta che chi sceglie quest'auto vuole il top di gamma. E' lo stesso motivo per cui offriamo soltanto i cerchi in lega da 19 pollici, quelli più grandi e capaci di esprimere la massima bellezza di questo modello. Offriamo in ogni caso la possibilità di scegliere il cambio manuale o automatico doppia frizione DSG, ma anche tra la versione più pratica a cinque porte e quella più sportiva SC a tra sportelli».

 

La nuova Leon è un'auto che sfrutta al massimo le sinergie del Gruppo Volkswagen non è vero?
«È vero, la Leon sfrutta la tecnologia del Gruppo Volkswagen (motore, cambio, piattaforma ecc., ndr) ma i nostri ingegneri hanno lavorato per rendere le diverse componenti subito identificabili con il tipico DNA Seat».

Il prezzo della nuova Leon Cupra è davvero molto interessante se paragonato alle auto della concorrenza con questi valori di potenza

 

Quanto costa in Italia?
«La Leon Cupra 280 SC a tre porte con cambio manuale viene offerta in Italia a 32.200 euro, ma con 1.500 euro in più si può avere l'automatico doppia frizione DSG. Un prezzo davvero molto interessante se paragonato alle auto della concorrenza con questi valori di potenza».

 

Quando sarà in concessionaria?
«La Leon Cupra di nuova generazione arriverà nelle concessionarie italiane a giugno. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su SEAT Leon SC
  • Seat Leon Cross Sport, la Cupra diventa SUV iaa 2015 14 set 2015

    Seat Leon Cross Sport, la Cupra diventa SUV

    Saloni | Non è ancora un modello di serie ma presto potrebbe esserlo: ecco la Leon in versione SUV che la Casa catalana presenta al Salone di Francoforte 2015
  • Seat Leon Cupra prova in pista 21 feb 2014

    Seat Leon Cupra

    di Emiliano Perucca Orfei
    Prove | Non ha il pedigree delle cugine Volkswagen ed Audi ma con 32.200 euro offre una dotazione top ed un livello di guida eccellente. SC o cinque porte arriva in concessionaria nel mese di giugno
  • Wyhinny: «Seat Leon è cresciuta del 110% in Italia. E ora arriva la Leon Cupra da 280 CV» intervista 19 feb 2014

    Wyhinny: «Seat Leon è cresciuta del 110% in Italia. E ora arriva la Leon Cupra da 280 CV»

    di Emiliano Perucca Orfei
    News | Peter Wyhinny, Direttore di Seat Italia, ci ha parlato della nuova Leon Cupra da 280 CV e della sua importanza strategica per il mercato italiano, dove il marchio spagnolo sta vivendo una crescita davvero controcorrente
Modelli top SEAT
Maggiori info
SEAT