Prova su strada

Ford Fiesta restyling

Concentrato di tecnologia
-

Vettura estera più venduta in Italia la nuova Ford Fiesta restyling debutterà in concessionaria a gennaio 2013 con un listino sostanzialmente invariato: si parte da 11.750 euro. Tanta tecnologia, nuovo look e motori inediti le novità

Ford Fiesta restyling

Anche per Ford Fiesta, vettura estera più venduta in Italia nel 2011 con 65.000 unità, è arrivato il momento di aggiornarsi nelle forme e nei contenuti per continuare a recitare un ruolo da protagonista in un segmento, quello delle B, che nello Stivale pesa addirittura il 32%.

Numeri estremamente importanti, che nel 2013 di Fiesta dovrebbero assicurare 40.000 vetture (9 clienti su 10 privati) nel contesto di un mercato che non dovrebbe subire ulteriori variazioni negative dopo il passaggio da 1.7 milioni di unità del 2011 agli 1.3 del 2012. Quello che dovrebbe cambiare, semmai, sarà la scelta delle motorizzazioni che, secondo dati UNRAE dovrebbero far segnare un ulteriore calo dei benzina (da 53 a 45%) e dei diesel (da 40 a 38%) a fronte di una crescita del GPL (da 5,5 a 14%) e del metano (da 1,5 a 3%).

Nuova gamma motori

Un cambiamento che in Ford cavalcano proponendo la versione 1.4 GPL da 92 CV (14.000 euro) ma anche una nuova gamma di motori più puliti ed efficienti, alcuni dei quali debuttano anche sotto al cofano di Fiesta dopo essersi mostrati anche sulla MPV B-MAX.

Alla base della famiglia benzina, per il momento, c'è sempre il 1.2 quattro cilindri benzina da 60 CV (5,2 l/100 km, 120 g/km CO2) mentre al vertice della gamma si posiziona il 1.6 da 105 CV proposto anche nella versione automatica con cambio Powershift.

ford fiesta confronta modello
Il nostro Confronta Modello permette di paragonare in un click le sei generazioni di Ford Fiesta

Arrivano i nuovi tre cilindri

La vere novità, tra gli alimentati a verde, sono i nuovi tre cilindri EcoBoost da 100 CV (con Start e Stop S&S) e l'inedito 1.0 aspirato, anch'esso tricilindrico, in grado di erogare 80 CV. Quest'ultimo, in particolare, è un propulsore completamente inedito nel contesto della gamma Ford, pensato per assicurare discrete prestazioni (165 km/h e 14,9 sec. 0-100 km/h) ed allo stesso tempo bassi consumi ed emissioni (4,3 l/100 km e 99 g/km di CO2). Tra le tecnologie di quest'unità aspirata, costruita facendo ampio uso di alluminio, trovano posto l'iniezione diretta ed il doppio variatore di fase.

In pensione il 1.4 TDCi: ora c'è il 1.5

Interessanti novità riguardano anche i motori turbodiesel. Il vecchio 1.4 TDCi va in pensione in favore del più moderno TDCi disponibile nelle versioni da 75 e 95 CV. La nuova unità, che Ford ritiene particolarmente interessante nella versione da 75 CV, utilizza fasce elastiche a bassa frizione per ridurre rumori e vibrazioni ed una pompa dell'olio a portata variabile per diminuire gli sprechi d'energia e quindi i consumi. Con questo motore Fiesta è in grado di toccare i 167 km/h, accelerare da 0 a 100 km/h in 13,5 secondi e consumare 3,7 litri di gasolio ogni 100 km emettendo 98 g/km di CO2.

Nella gamma diesel con emissioni inferiori ai 100 g/km trova posto anche il 1.6 TDCi ECOnetic da 95 CV, progettato per spingere il livello di emissione a 87 g/km con un consumo di gasolio pari a 3,3 l/100 km.

ford fiesta restyling 2013 3
Oltre alle novità tecniche la nuova Ford Fiesta restyling porta con sé nel 2013 alcune modifiche estetiche, appartenenti al nuovo corso stilistico che Ford ha recentemente intrapreso

Nuovo look ispirato alla Concept EVOS

Oltre alle novità tecniche la nuova Ford Fiesta restyling - lunga 3.969 mm, larga 1.764, alta 1.495 (passo 2.489) - porta con sé nel 2013 alcune modifiche estetiche, appartenenti al nuovo corso stilistico che Ford ha recentemente intrapreso. Completamente ridisegnati sono il cofano motore, ora più scolpito, il profilo dei fari, la calandra con cornice cromata, i fendinebbia, il profilo dei paraurti (ora più bombati) e l'architettura interna delle luci posteriori. Nuovi sono anche i design dei cerchi in lega disponibili in base ai vari allestimenti. Alcune novità hanno interessato anche gli interni, che utilizzano nuove combinazioni di tessuti e materiali di rivestimento pur mantenendo lo stile moderno e tecnologico che contraddistingue questo modello sin dal debutto.

Interni: c'è il top della tecnologia

Dove la nuova Fiesta ha fatto ulteriori passi avanti è nella tecnologia: ora è possibile dotare la vettura di telecamera posteriore, di pulsante d'avviamento Ford Power, del sistema KeyFree System per l'accesso alla vettura senza chiavi, oltre che dell'aiuto alle partenze in salita o del sistema multimediale Ford Sync con riconoscimento vocale dei comandi: il Sync si connette a telefoni o lettori MP3 via bluetooth o USB e, nella sua ultima evoluzione, legge gli sms in arrivo tramite comando vocale e permette una risposta tra un set di frasi predeterminate. Tra le possibilità integrate al MySync ci sono anche quelle legate alla chiamata del numero di emergenza europeo 112 in caso di incidente: il sistema comunica agli operatori la posizione dell'auto ed, in base alla nazione in cui ci si trova (lo rileva il GPS) dialoga autonomamente con gli operatori nella loro lingua estendendo, se possibile, anche la comunicazione agli occupanti.

Parental control per i genitori

Tra le utilità di serie dedicate ai genitori che vorranno dare in uso una Fiesta ai figli c'è la chiave Ford MyKey che rappresenta una sorta di Parental Control in grado di programmare la chiave del figlio con alcune limitazioni prestazionali della vettura: ad esempio è possibile limitare la velocità massima a 140 km/h, segnalare il superamento di un limite di velocità prefissato tra 70 e 140 km/h, impostare un volume massimo della radio di 15 su 32, inibire la disattivazione dell'ESP.

Tra le utilità di serie dedicate ai genitori che vorranno dare in uso una Fiesta ai figli c'è la chiave Ford MyKey che rappresenta una sorta di Parental Control in grado di programmare la chiave del figlio con alcune limitazioni prestazionali della vetturo

Sicurezza di serie

Tutti elementi che guardano di buon occhio anche alla sicurezza alla stregua del nuovo sistema antitamponamento (fino a 30 km/h) Active City Stop che collabora alla sicurezza attiva della vettura con ABS, ESP e sistema di rilevamento di foratura degli pneumatici. Come al solito in Ford fanno della sicurezza una bandiera ed è per questo che già negli allestimenti base sono 7 gli airbag disponibili, con possibilità di disattivazione di quello passeggero.

Due allestimenti: il Titanium è più completo

Disponibile in 12 colori la nuova Ford Fiesta restyling offre di serie ABS, ESP, 7 airbag, sistema di rifornimento easy-fuel senza tappo, piano di carico configurabile, retrovisori elettrici, sensore pressione delle gomme, volante in pelle, computer di bordo, MyKey, assistenza alle partenze in salita e disattivazione dell'airbag.

Per ottenere un allestimento completo bisogna spendere 1.500 euro in più per la versione Titanium: scelta, con ogni probabilità, dal 35% dei clienti questo allestimento offre cerchi in lega da 15", climatizzatore, luci diurne a led, fendinebbia, illuminazione interna a led, bracciolo anteriore e cromature esterne titanium.

ford fiesta restyling 2013 2
Per chi vuole il massimo Ford ha messo a punto anche una versione Individual, disponibile nella sola configurazione a tre porte e nelle motorizzazioni 1.0 Ecoboost da 100 CV e nella 1.6 TDCi da 95 CV

Così i pacchetti accessori

Esistono poi dei pacchetti pensati per arricchire la vettura, come il Fiesta Pack (250 euro: sulla base aggiunge fendinebbia e tappetini in velluto), il Titanium Pack (750 euro: clima automatico, keyfree system, vetri posteriori oscurati e tappetini in velluto), Winter Pack (250 euro: sbrinatore rapido parabrezza e sedili riscaldati), City Pack (250 euro: retrovisori elettrici ripiegabili, sensori park posteriori), City Pack Premium (500 euro: Active City Stop, sensori park davanti e dietro, retrovisori ripiegabili elettricamente).

Individual per chi vuole il massimo

Per chi vuole il massimo Ford ha messo a punto anche una versione Individual, disponibile nella sola configurazione a tre porte e nelle motorizzazioni 1.0 Ecoboost da 100 CV e nella 1.6 TDCi da 95 CV: in più, rispetto alla Titanium, offre i cerchi da 16", la griglia inferiore nero lucido con profilo cromato, gli interni in pelle parziale, il clima automatico, le soglie battitacco cromate, le cinture di sicurezza a contrasto cromatico, i tappetini in velluto con logo, il terzo poggiatesta posteriore ed i sedili anteriori riscaldati.

Quanto costa?

I prezzi partono dagli 11.750 euro della Fiesta 1.2 60 CV per salire di 750 euro ad ogni step di motore. 12.500 la 1.0 da 80 CV, 13.250 la 1.6 da 105 CV automatica, 14.000 la 1.4 GPL da 92 CV e 14.750 euro la 1.6 TDCi da 95 CV. La 1.5 TDCi da 75 CV costa come la versione a GPL, ovvero 14.000 euro tondi. Per passare dalle 3 alle 5 porte, su ogni allestimento, sono richiesti 750 euro. Per toccare con mano la nuova Fiesta restyling bisognerà attendere gennaio 2013, mentre per le versioni Individual ed ECOnetic bisognerà attendere rispettivamente febbraio e marzo.

ford fiesta restyling (7)
Rispetto alla versione pre-restyling la nuova Ford Fiesta 2013 propone un look più maschile e moderno, fortemente ispirato alla recente concept car Evos che ha dato il via al nuovo corso stilistico dell'Ovale Blu

Dal vivo: com'è fuori

Rispetto alla versione pre-restyling la nuova Ford Fiesta 2013 propone un look più maschile e moderno, fortemente ispirato alla recente concept car Evos che ha dato il via al nuovo corso stilistico dell'Ovale Blu. Le principali differenze si ritrovano nei gruppi ottici, nella calandra, nella forma dei paraurti e nelle nuove nervature del cofano motore. Il resto della vettura, invece, rimane sostanzialmente invariato.

Dal vivo: com'è dentro

Rispetto all'esterno, dove il frontale è ben riconoscibile tra il vecchio ed il nuovo modello, gli interni sono cambiati davvero pochissimo. Completamente nuovi sono i materiali di rivestimento e la finitura laccata che riveste parte della plancia: l'idea è quella di permettere l'ingresso in un ambiente più curato, ricco di funzionalità e comfort (nelle versioni più ricche) anche se non proprio intuitivo in termini di ergonomia: il nuovo posizionamento dei tasti, che fa riferimento alla sorella maggiore Focus, è un po' confuso e sulle prime non aiuta. Va molto meglio, invece, con i tasti al volante che sono chiari, semplici e limitati alle funzioni che veramente servono.

Interni spaziosi

Molto spaziosa, in relazione alle dimensioni, la nuova Ford Fiesta offre come al solito spazio a sufficienza per quattro persone, all'occorrenza un quinto, in particolar modo nelle versioni a cinque porte, in cui l'accesso alle file posteriori è per forza di cose più agevole. Buona la volumetria del bagagliaio, 290 litri, che dimostra una volta di più di non essere tra i migliori della categoria solo per questioni numeriche: abbattendo progressivamente gli schienali posteriori si arriva a 974 litri. In termini di posizione di guida abbiamo trovato comodo il sedile anteriore, ampiamente regolabile, mentre si fa notare la mancanza della regolazione in profondità del volante, di suo ben conformato e piacevole da impugnare.

Meglio prendere i sensori di parcheggio

Di buon livello la visibilità, in ogni direzione, anche se è suggeribile l'acquisto dei sensori posteriori (nel City Pack da 250 euro) o del più tecnologico pacchetto da 500 euro (City Pack Premium) comprensivo anche dei sensori anteriori e del sistema antitamponamento Active City Stop, utilissimo per far fronte alle banali ma deleterie distrazioni cittadine. Nell'utilizzo quotidiano si apprezza anche la progressività della servoassistenza e la leggerezza del pedale della frizione. 

Su strada la nuova Fiesta riprende a piene mani l'esperienza del modello precedente palesando tarature di telaio, sterzo e sospensioni molto efficaci ed in linea anche con le esigenze di un motore estremamente potente

Impostazione "sportiva"

Su strada la nuova Fiesta riprende a piene mani l'esperienza del modello precedente palesando tarature di telaio, sterzo e sospensioni molto efficaci ed in linea anche con le esigenze di un motore estremamente potente come il 1.0 Ecoboost da 125 CV.

Il 1.0 da 125 CV è una conferma

Attualmente non importato, ma probabilmente disponibile nel corso del 2013 in abbinamento al sofisticato allestimento Individual, il tre cilindri messoci a disposizione da Ford in occasione del lancio della nuova Fiesta ha dimostrato nuovamente tutte le qualità che avevamo riscontrato anche sulla Focus: si tratta di un motore molto silenzioso, per nulla sbilanciato nonostante la configurazione tricilindrica, e favorevolmente portato a lavorare con una marcia in più senza sacrificare la prestazione. Il mille Ford, che recentemente ha debuttato anche su Mondeo, ama infatti girare lontano dalla zona rossa, sfruttando la naturale distribuzione della coppia ai medi regimi di questa architettura ed il soffio di una turbina pronta a soffiare sin dai regimi più bassi grazie alle dimensioni contenute.

ford fiesta restyling (16)
Molto bassi i consumi: alla fine del nostro test nei dintorni di Milano, abbiamo riportato la vettura con un consumo medio inciso sul computer di bordo di 7,2 l/100 km

Consumi contenuti

Molto bassi anche i consumi: alla fine del nostro test nei dintorni di Milano, abbiamo riportato la vettura con un consumo medio inciso sul computer di bordo di 7,2 l/100 km. Niente male vista la discreta quantità di semafori che ci siamo ritrovati ad affrontare per uscire ed entrare nel capoluogo lombardo.

In conclusione

La nuova Fiesta è un prodotto che si rivolge più ad una clientela maschile che femminile, ricco di possibilità per quanto concerne la multimedialità (davvero molteplici le funzioni del Sync) e molto sicura, grazie anche al sistema antitamponamento fornito ad una cifra, come da tradizione Ford, a dir poco modica. La versione da acquistare è indubbiamente la Titanium, più che altro per la presenza del climatizzatore e di qualche accessorio utile, unitamente ai pacchetti City che includono i sensori di parcheggio.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ford Fiesta
Maggiori info
Ford