Jeep Wrangler 4xe, PRO e CONTRO | La pagella e tutti i numeri della prova strumentale [Video]

Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
Come va la Jeep Wrangler 4xe elettrica? C’è solo un modo per scoprirlo: provarlo - davvero. Perché raccontare un mezzo è semplice. Ma giudicarlo, in maniera oggettiva, è tutto un altro discorso. Per questo, noi, useremo prove - Strumenti - Una pista. E… un ingegnere. E alla fine vi racconteremo, nero su bianco, i pro e i contro. Perché oggi, alla Jeep Wrangler 4xe elettrica, daremo pure i voti, col mitico “pagellone" di Automoto.it
  • Matteo Valenti
  • di Matteo Valenti
13 maggio 2022

Come va la Jeep Wrangler 4xe, che sfrutta per la prima volta un sistema ibrido plug-in? E soprattutto: è diventata più gestibile dal punto di vista dei consumi, ora che può contare anche sui motori elettrici? Per scoprirlo useremo prove, strumenti, una pista e un ingegnere, con un unico obiettivo. Raccontarvi i pro e i contro, perché i pro, quelli, ve li dicono tutti, ma noi, qui, vi diciamo anche i contro scritti belli chiari, nero su bianco. Alla Jeep Wrangler 4xe, infatti, daremo anche i voti, col mitico “pagellone di Automoto.it” che, come sempre, trovate qui insieme a tutti i giudizi dettagliati.

 

I Pro e Contro sono powered by:

 

Pro e Contro

 

Pro

  • Prestazioni: la cura agli elettroni ha fatto bene alla Wrangler. In ripresa e accelerazione fa faville, soprattutto rispetto alle vecchi versioni diesel o benzina

  • Capacità off-road: l’arrivo dell’ibrido plug-in non ha intaccato di una virgola il sistema 4x4 e le componenti meccaniche dedicate alla guida in fuoristrada. Che, per fortuna, è rimasta quella di sempre

 

Contro

  • Consumi in Hybrid: una volta esaurita l’autonomia in EV i consumi, nonostante l’ibrido, rimangono importanti anche se migliori rispetto alla classica variante endotermica a benzina

  • Frenata: come tutti i fuoristrada veri, con telaio separato e ponti rigidi, tende ad andare lunga. E le gomme M+S di primo equipaggiamento non aiutano

 

Scheda tecnica

 

Jeep Wrangler Unlimited 2.0 PHEV ATX 4xe Sahara

 

Alimentazione: benzina

Elettrificazione: ibrido plug-in

Motore: quattro cilindri turbobenzina

Trazione: integrale disinseribile con ridotte

Cilindrata: 1.995 cc

Potenza complessiva: 380 CV 

Coppia complessiva: 637 Nm

Cambio: automatico 8 rapporti 

Lunghezza: 4,88

Larghezza: 1,89

Altezza: 1,84

Passo: 3,00

Peso: 2.350 kg

Serbatoio: 65 litri

Prodotta a Toledo (Ohio, Usa)

Pagelle

 

Pagellone

Voto 0-10

 

Consumo

4,5

 

Accelerazione

8,5

 

Ripresa

9

 

Frenata

4,5

 

Dinamica di guida (in off-road)

5 (9,5)

 

Sterzo

5

 

Cambio e sist. ibrido

7,5

 

Comodità (sosp+insonoriz.)

5,5

 

Visibilità/agilità/Park

5

 

Spazio

6,5

 

Bagagliaio

5,5

 

Qualità

7

 

Tecnologia

7

 

Assistenza alla guida

7

 

Costo/noleggio

4,5

 

 

VOTO: 60/100

*62/100 se si considera la guida in off-road



 

Consumo 4,5

La batteria consente di fare una quarantina di km in elettrico con ogni ricarica. Il che non è male per gli spostamenti quotidiani. Quando la riserva di elettroni finisce e si inizia a viaggiare in elettrico, però, si faticano a fare 10 km/l. Un risultato migliore rispetto a un Wrangler benzina, ma comunque impegnativo

Accelerazione 8,5

Vedere, ma soprattutto sentire un bestione a telaio separato da 2,3 tonnellate che strappa lo 0-100 in 7 secondi e mezzo è tanta roba. Sono tempi da SUV sportivo, più che da fuoristrada

Ripresa 9

Grazie all’elettrico il Wrangler 4xe si è trasformato in qualcosa di fenomenale in ripresa. E molto più efficace rispetto alle vecchie varianti diesel o benzina, sicuramente non molto reattive in questo frangente, visto che passa da 80 a 120 km/h in poco più di 4 secondi

Frenata 4,5

I veri fuoristrada, con telaio separato e ponti rigidi, soffrono fisiologicamente nei test di frenata. La Wrangler non fa eccezione: in media le servono 43,7 m per fermarsi da 100 km/h. Tanti, anche a causa delle gomme M+S di primo equipaggiamento

Dinamica di guida 5 (9,5)

Su strada emergono tutti i limiti di un fuoristrada a telaio separato. Il peso è elevato, il coricamento è evidente così come il senso di galleggiamento dovuto alla carrozzeria separata. In off-road, però, si ribalta la situazione, visto che la Wrangler, anche nella versione 4xe, si conferma una vera regina quando si tratta di sfruttare fino in fondo ponti rigidi, ridotte e trazione integrale permanente

Sterzo 5

Il comando presenta un evidente vuoto al centro ed è molto demoltiplicato. Caratteristiche utili per la guida in off-road che, però, trasmettono un feeling scarso quando si viaggia su strada

Cambio e sistema ibrido 7,5

I tecnici americani hanno lasciato intatta la trasmissione e quindi il fenomenale sistema di trazione integrale della Wrangler, innestando la tecnologia ibrida plug in a monte del sistema. Una scelta saggia, che non ha snaturato la più autentica delle Jeep rimasta a listino

Comodità 5,5

Alle basse velocità la Wrangler è diventata sicuramente più confortevole grazie alla marcia ibrida o elettrica. In autostrada, però, la rumorosità è elevata, soprattutto sulla nostra versione con hard top removibile

Visibilità/agilità/Park 5

Le dimensioni sono importanti, soprattutto per le strade italiane. E la visibilità è scarsa. C’è la retrocamera, ma questa Jeep non è pensata per essere rinchiusa in una città e per fare i conti con parcheggi impossibili

Spazio 6,5

In quattro si viaggia piuttosto comodi ma, considerando gli ingombri, era lecito aspettarsi ancora più agio. Il roll bar, inoltre, toglie spazio in altezza

Bagagliaio 5,5

Il vano non mette a disposizione tantissimo spazio, considerando la lunghezza della Wrangler Unlimited. In più alcune finiture potevano essere pensate in maniera più robusta e duratura

Qualità 7

I materiali sono semplici, ma ben assemblati. E alcuni dettagli sono davvero ben fatti: molti comandi e ghiere, per esempio, sono rivestiti in gomma, così da offrire resistenza e grip anche quando li si va ad azionare in condizione limite

Tecnologia 7

A bordo si trova il classico sistema con schermo da 8,4” che andava tanto di moda sulle auto della ex-galassia FCA. Una tecnologia che inizia a far sentire un po’ il peso degli anni e un po’ caotica, ma sempre ricchissima di informazioni e, di fatto, completa

Assistenza alla guida 7

Considerando la natura fuoristradistica del mezzo, trovare cruise control adattivo, monitoraggio degli angoli ciechi e frenata automatica è stata una bellissima sorpresa

Costo/noleggio 4,5

La Wrangler non è stata mai a buon mercato, come tutti i fuoristrada iper-specialistici rimasti a listino. La versione 4xe non fa eccezione visto che è più cara rispetto a una più classica versione a benzina. Presto, in ogni caso, la plug-in sarà l’unica variante presente a listino. Almeno in Europa…

Ultime da Prove

Da Moto.it

Caricamento commenti...
Jeep Wrangler
Tutto su

Jeep Wrangler

Jeep

Jeep

(TO) - Italia
800 0426 5337
https://www.jeep-official.it/

  • Prezzo da 50.000
    a 61.000 €
  • Numero posti 4
  • Lunghezza 433 cm
  • Larghezza 189 cm
  • Altezza da 184
    a 188 cm
  • Bagagliaio da 192
    a 800 dm3
  • Peso da 2.000
    a 2.086 Kg
  • Segmento Pick-up, Suv e Fuoristrada
Jeep

Jeep

(TO) - Italia
800 0426 5337
https://www.jeep-official.it/