video-prova

Porsche Cayenne S E-Hybrid: quanto consuma davvero? La video-prova

-

Dopo Panamera anche Cayenne arriva nella versione S E-Hybrid. Il plug in di casa Porsche garantisce 30 km in elettrico, ma quali sono i consumi reali di questo bestione da 2.300 kg e 416 CV?

Porsche Cayenne S E-Hybrid: quanto consuma davvero? La video-prova

La Panamera plug-in è già riuscita a sorprenderci con livelli di efficienza fino a poco tempo fa davvero impensabili, soprattutto per auto così potenti e pesanti. Ma siccome amiamo le sfide, oggi alziamo la posta in gioco e ci mettiamo alla guida della nuovissima Porsche Cayenne S E-Hybrid.

Come la Panamera: ma più pesante

Il powertrain è tutto sommato lo stesso della Panamera. Sotto al cofano troviamo un V6 da 3.0 litri con compressore volumetrico e 333 CV di potenza, un motore elettrico da 95 CV e un cambio Tiptronic con convertitore di coppia per 416 CV di potenza complessiva. Cambia praticamente solo la batteria, che sulla Cayenne dispone di una capacità maggiore (10,8 kW/h contro i 9,4 della Panamera). 

porsche cayenne s e hybrid (19)
Una ricarica completa regala alla Cayenne S E-Hybrid un'autonomia in elettrico di circa 30 km

 

In questo caso però il peso (2.350 kg contro i 2.095 della Panamera), l'aerodinamica e soprattutto la presenza della trazione integrale (la Panamera S E-Hybrid rimane posteriore) non giocano a nostro favore. Riuscirà anche la Cayenne plug-in a sorpenderci in efficienza? Per scopirlo abbiamo preso parte ad una nuova gara e i risultati sono stati ancora una volta fenomenali.

30 km in elettrico

L'obiettivo della gara è scoprire chi riesce a percorrere il maggior numero di km in modalità elettrica. Stacchiamo la spina e partiamo avvolti dalla silenziosità più assoluta. Alle ibride ormai siamo abituati, certo, ma vedere un bestione come il Cayenne muoversi a passo felpato fa ancora una certa impressione. Le batterie si sono ricaricate durante la notte e ora abbiamo una trentina da km da percorrere in modalità 100% elettrica.

Sfruttando meno la modalità di ricarica e-charge avremmo ottenuto senza dubbio un consumo ancora più basso, con ogni probabilità inferiore ai 5 l/100 km

 

La strada però è ancora lunga e quando iniziano le colline entriamo in modalità e-charge. Il sei cilindri a benzina genera forza motrice ma intanto utilizza parte della sua energia anche per ricaricare le batterie, in modo da avere una riserva di ricarica aggiuntiva per viaggiare in elettrico in un secondo momento.

6,6 l/100 km: ma potevamo fare di meglio

Per far emergere tutto il potenziale della Cayenne plug-in viaggiamo con il classico uovo sotto l'acceleratore, anche se la tentazione di scatenare tutti i 416 CV in modalità boost è davvero fortissima. Stringiamo i denti, arriviamo al traguardo e rimaniamo a bocca aperta davanti al computer di bordo. La nostra Cayenne S E-Hybrid ha consumato solo 6,6 l/100 km ma quel che colpisce di più sono le percorrenze in elettrico. Per 67 km sui 122 complessivi, previsti dalla prova, abbiamo guidato senza consumare nemmeno una goccia di benzina grazie all'energia rigenerata nelle batterie.

porsche cayenne s e hybrid (7)
Il powertrain è lo stesso della Panamera plug-in, anche se la Cayenne dispone di una batteria con maggiore capacità

 

Chiaramente se non avessivo viaggiato in modalità e-charge, evitando quindi di utilizzare il motore termico anche per ricaricare le batterie, avremmo percorso una distanza inferiore in elettrico, ma avremmo anche consumato ancora meno benzina. Del resto l'obiettivo della gara era percorrere la maggiore distanza in elettrico e quindi abbiamo sacrificato un po' i consumi sull'altare della "guida a batterie". Sfruttando meno la modalità di ricarica e-charge quindi, avremmo ottenuto senza dubbio un consumo ancora più basso, con ogni probabilità inferiore ai 5 l/100 km (con la Panamera eravamo riusciti a consumare 3,7 litri di verde per 100 km). Certo, siamo sempre lontani dai 3,4 l/100 km dichiarati da Porsche per la Cayenne S E-Hybrid e rilevati nel ciclo di omologazione europeo ma siamo comunque davanti a risultati eccezionali per un'auto così pesante e potente. 

E la 918?

Insomma non solo Panamera, ma anche Cayenne supera a pieni voti la prova di consumo... A questo punto non ci resta che sperare nella benevolenza di casa Porsche per mettere alla prova il terzo modello plug-in della casa, la micidiale 918 Spyder... siamo sicuri che anche lei saprebbe sorprenderci!

  • Spanta, Vicenza (VI)

    Bella

    Complimenti per la prova......ma Sidoli li legge questi articoli? Oppure è ancora convinto che l'ibrido sia una bufala? :)
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche Cayenne
Maggiori info
Porsche