TEST AUTO ELETTRICA

Audi A3 E-Tron Concept

Il futuro elettrico Audi al Michelin Challenge Bibendum 2011
-

Il prototipo elettrificato anticipa alcune soluzioni che arriveranno in concessionaria nei prossimi anni

Audi A3 E-Tron Concept

Berlino - Del tutto simile alla versione Sportback standard, la nuova Audi A3 e-tron che abbiamo provato a Berlino nel contesto della manifestazione Michelin challenge Bibendum 2011 rappresenta un primo interessante passo della casa di Ingolstadt verso l'universo dell'elettrico.

FULL ELECTRIC
A differenza di quanto già presente in listino, infatti, la "e-tron" non è una ibrida ma una versione 100% elettrica della A3, pensata più con l'intento di essere un laboratorio viaggiante più che un vero prodotto di serie. Prototipo o non prototipo, in ogni caso, la vettura vanta prestazioni del tutto in linea a quelle che ci si aspetterebbe da una A3, grazie al picco di potenza massima di 136 CV (82 CV continui, 270 Nm la coppia massima) ed un peso che non è poi di molto superiore a quello delle A3 turbodiesel: la vettura, con 300 kg di batterie ed il motore elettrico da 65 kg, pesa 1592 kg.

TRE MODALITA'
145 km/h, da 0 a 60 km/h in 5.2 secondi (11.2 s lo 0-100) la A3 e-tron assicura una autonomia di 140 km dopo 9 ore di ricarica a 230 V e di 4 ore se alimentata per mezzo della apposita colonnina a 400 V. Tre le modalità d'uso teoricamente previste: la dinamica è messa a punto per ottenere il massimo delle prestazioni, la automatica per trovare un giusto bilanciamento tra prestazione ed autonomia, e la efficiente, che limita la potenza a 68 CV e la prestazione del clima e degli organi accessori per massimizzare la durata kilometrica.

265 LITRI
Tecnicamente la A3 e-tron sfrutta il tunnel centrale e parte del bagagliaio (rimangono 265 litri) per fare posto alle batterie mentre il motore elettrico, che agisce per mezzo di una trasmissione monomarcia sulle ruote anteriori, prende il posto tradizionalmente occupato dai propulsori tradizionali.

CAMBIA POCO
A bordo della vettura non vi sono particolari differenze rispetto alla A3 Sportback standard, tranne che nella strumentazione personalizzata in funzione del nuovo ospite sotto al cofano e per la presenza di un poco elegante pulsante rosso di tipo industriale sul tunnel centrale. Un elemento, quest'ultimo, studiato per scollegare istantaneamente il pacco batterie dal motore elettrico più che per integrarsi perfettamente allo stile elegante degli interni, come è giusto che sia del resto: la vettura non è un prodotto di serie ma, nonostante le apparenze, un prototipo messo a punto per lo sviluppo di una nuova tecnologia.

NUOVE STRADE
Una tecnologia che vede Audi alla ricerca di nuove strade rispetto a quanto fatto da altri costruttori su vetture di pari livello, in particolar modo per quanto concerne il recupero dell'energia in frenata, elemento attorno al quale sembra giocarsi - attualmente - la partita relativa al feeling di guida. Audi ha scelto di non affidare alla sola elettronica l'intervento dei sistemi di recupero d'energia, lasciando al pilota libertà di decidere quale tra quattro differenti programmi di "regeneration brake", più o meno invasivi: a seconda della modalità scelta, attraverso i paddles comunemente utilizzati per far chiamare le marce con il cambio S tronic, la vettura si fa più o meno presente in termini di "freno motore" a tutto vantaggio o a discapito del feeling di guida o della quantità di energia recuperata.

CONFORT ELEVATO
Per quanto riguarda la prestazione la vettura, con quattro persone a bordo, si è dimostrata molto veloce a prendere velocità, silenziosa e piacevolmente confortevole: la capacità di spingere un singolo rapporto - grazie ai 270 Nm di coppia che accompagnano il motore da 1 a 16.000 giri - permette alla vettura di non subire alcun tipo di "strappo" nelle fasi di accelerazione ed in quelle di frenata.

SIAMO PRONTI
Difficile dire quando e se vedremo una A3 totalmente elettrica nel listino della casa tedesca: di certo, con questo modello, Audi ha voluto dimostrare di essere praticamente pronta ad accettare questa nuova sfida nel caso in cui vi sia una ulteriore svolta a favore di questa tecnologia.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Audi A3 Sportback
Modelli top Audi
Maggiori info
Audi
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 283 454 63   http://www.audi.it