Toyota GR Supra 2023: cambio manuale, 340 CV e - 40 kg! [Video]

Emiliano Perucca Orfei
Ecco com'è e come va la Toyota GR Supra 2023 con il nuovo cambio manuale a sei marce
7 giugno 2022

La aspettavano tutti ed ora finalmente è arrivata! Parliamo della Toyota GR Supra 2023 con il nuovo cambio manuale a sei marce. Una piccola grande rivoluzione, il sacro graal per gli appassionati di auto GT ad alte prestazioni old-school che arriverà presto nelle concessionarie dei marchi abilitati alla vendita del marchio Gazoo Racing...anche in Europa! Una combinazione folle, a suo modo démodé, ma assolutamente in grado di scaldare il cuore di tutti quegli appassionati che nella Supra, sino ad oggi, ci avevano visto troppa BMW e poco giappone. Del resto la comunanza di progetto con BMW Z4 è evidente - ed in Giappone non fanno nemmeno troppo per celarla - e la perfezione di quell'automatico ZF8 abbinato all'allungo infinito del sei cilindri in linea sovralimentato avevano certamente il gusto della birra piuttosto che di quel sakè che i cultori hanno cercato - e mai trovato - nella Supra A90.

Distinguerla dalla “normale” Supra è relativamente semplice: basta guardare il colore della scritta - ora è rossa - e dare un’occhiata agli interni dove la leva del cambio manuale, l’aggiunta del pedale della frizione e il nuovo disegno del tunnel centrale - con il riposizionamento dell’i-drive per il controllo del nuovo sistema multimediale - fanno la differenza con la Supra che abbiamo conosciuto sino ad oggi.

Sotto al cofano il B58 è sempre il solito pezzo di motore che abbiamo conosciuto su Supra e su altre decine di prodotti BMW mentre il cambio manuale porta con se anche una rapportatura più corta rispetto al passato visto che il finale scende da 3,46 a 3,15 a tutto vantaggio dell’accelerazione, che vanta un dato di 4,6 secondi sullo 0-100 km/h.

 

250 km/h di velocità massima, la nuova GR Supra Manuale sarà proposta anche in una inedita Lightweight Edition che oltre ai 17 kg guadagnati nel passaggio da automatico a manuale, perde 4,8 kg di peso nei cerchi, 5,5 nel sistema multimediale ed 11 kg tra rivestimenti, elettronica e meccanica dei sedili per un totale di -38,3 kg che porta il peso a secco a 1.502 kg DIN.

Pensata per avere una escursione massima di 42 mm (erano partiti da 38) la nuova leva del cambio è stata oggetto di un importante studio da parte degli uomini di Gazoo Racing perché dopo una prima prototipazione con un peso di 68 grammi si è arrivati ad un elemento da 200 grammi passando per uno da 137 grammi. Un valore tutt’altro che casuale e che contribuisce nel vincere la resistenza che oppongono gli elementi della trasmissione nei vari passaggi di marcia. Del resto pretendere di avere un cambio leggero come quello di una MX-5 o di una GR86 con un valore di coppia di 500 Nm a 1.600 giri (costanti fino a 4.500) sarebbe stato oggettivamente impossibile. Degno di nota è anche lo studio sul sistema di rilascio della frizione che è una esclusiva progettuale di Toyota.

McPherson davanti, multilink dietro, la nuova Supra manuale introduce una barra antirollio da 23,5 davanti e 18 mm dietro con nuovi supporti in gomma - caratterizzati da un diverso processo di vulcanizzazione - che consentono di avere maggior rigidità di insieme e quindi una guida più precisa. Nuove sono anche la taratura degli ammortizzatori e la taratura della servoassistenza elettrica.

Nella Supra GR 2023 si fa notare anche una diversa taratura dei sistemi di controllo di trazione e stabilità: un elemento interessante riguarda la lettura della strada che stiamo percorrendo visto che con percentuali di pendenza superiori al 5% il controllo di trazione si “apre” maggiormente, consentendo una guida più sportiva e meno influenzata da interventi elettronici. Sempre che non si decida di disattivare tutto…

A livello di guida la nuova GR Supra A90 manuale è qualcosa di unico nel proprio genere: ne abbiamo guidate tante di GT manuali, sino a qualche anno fa, ma oggi questo ritorno rappresenta qualcosa di assolutamente controtendenza ed evidentemente frutto di uno studio sulla clientela che ha riportato su strada una vettura molto piacevole da guidare, decisamente più vogliosa di far sentire la propria meccanica a tutti coloro i quali sono in grado di apprezzare un bel cambio manuale piuttosto di un velocissimo ma asettico cambio manuale. Corsa della leva piuttosto contenuta, innesti pesanti ed un “filo” gommosi, evidente aiuto elettronico in up-shift e downshift la nuova Supra manuale è davvero super gustosa da guidare e girando sulla pista di Monte Blanco viene da chiedersi se questa soluzione starebbe bene anche nella più leggera quattro cilindri (-100 kg) oltre che in questo piccolo capolavoro di tecnica e coraggio che Toyota porta in concessionaria - certo con lo zampino di BMW - per far godere tutti gli appassionati di guida. E questa è cosa buona e giusta.

Vi lascio alla mia prova test drive in pista: pochi giri per capire quanto divertente possa essere questo ferro frutto della passione. Poco meno di 70.000 euro il prezzo di listino.

Caricamento commenti...
Toyota GR Supra
Tutto su

Toyota GR Supra

Toyota

Toyota
Via Kiiciro Toyoda, 2
Roma (RM) - Italia
800 869 682
https://www.toyota.it/

  • Prezzo da 57.400
    a 69.400 €
  • Numero posti 2
  • Lunghezza 438 cm
  • Larghezza 185 cm
  • Altezza da 129
    a 130 cm
  • Bagagliaio 290 dm3
  • Peso 1.470 Kg
  • Segmento Coupé
Toyota

Toyota
Via Kiiciro Toyoda, 2
Roma (RM) - Italia
800 869 682
https://www.toyota.it/