Citroen C3: ora è elettrica, ha 320 km e parte da 18.900 euro

Pubblicità
Citroen ha svelato la nuova C3, ora è 100% elettrica e parte da un prezzo di partenza di 23.900 euro (esclusi gli incentivi)
17 ottobre 2023

Arriva la quarta generazione della Citroen C3 e, per la prima volta, la casa automobilistica francese offrirà la citycar anche nella variante 100% elettrica.

La Citroen C3 è la vettura più venduta del marchio francese e, da quando è stata presentata nel 2002 ad oggi, sono state vendute ben 5,6 milioni di unità. Infatti, la C3 rappresenta il 29% del volume delle vendite europee di Citroen e, nel 2022, il marchio ha conquistato l’11% del segmento delle city car in Europa.

In un mondo di vetture elettriche decisamente costose, il Gruppo Stellantis ha svelato la sua alternativa green economica con la nuova e-C3: la prima vettura elettrica ad essere proposta con un prezzo di partenza di 23.900 euro, esclusi gli incentivi.

Su tutte le versioni della nuova C3, Citroen ha equipaggiato la vettura con delle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi, che assicurano agli occupanti una sensazione di comfort data dall’effetto “tappeto volante”. Infatti, offrono un assorbimento degli urti più efficace, in particolare nel momento dell’impatto al suolo in seguito a un salto.

Posteriore Citroen e-C3
Posteriore Citroen e-C3

L'abitacolo è minimal, per ovvie ragioni

L’abitacolo, per contenere i costi, è stato realizzato con superfici semplici e, nonostante un’altezza di 1,57 metri, la vettura offre agli occupanti dei sedili anteriori con 100 mm in più di spazio per la testa (rispetto all’attuale modello in commercio). Inoltre, non manca il tappetino per la ricarica wireless (di serie sulle versioni “Max”) e, per quanto riguarda il bagagliaio, la casa dichiara 310 litri di volume.

La plancia è suddivisa in due livelli distinti, con elementi tecnici nella parte superiore e una sezione in tessuto - ispirato ai divani - nella parte inferiore. Inoltre, al posto del quadro strumenti, è presente il nuovo Head-Up Display che riflette le informazioni del veicolo su una sezione nera lucida tra la parte superiore del cruscotto e la parte inferiore del parabrezza.

Con la nuova elettrica e soprattutto per contenere i costi, Citroen mette a disposizione due livelli di sistema di infotainment. Il primo è di serie sui modelli "You" e dispone di un supporto per lo smartphone che consente al conducente di “agganciare” il proprio dispositivo e di avviare automaticamente un’App dedicata che utilizza la tecnologia NFC (tramite app si potrà accedere a scorciatoie per i servizi come radio, navigazione e musica). Invece, per quanto riguarda la seconda scelta, sulle versioni “Max” viene equipaggiato un display da 10,25” che integra Apple CarPlay e Android Auto wireless.

Interni Citroen e-C3 della versione Max
Interni Citroen e-C3 della versione Max

Debuttano le batterie LFP

Per la prima volta, il Gruppo Stellantis debutta con una piattaforma pensata per contenere il budget. Infatti, la vettura è equipaggiata con delle batterie LFP (Litio-Ferro-Fosfato) da 44 kWh, grazie alle quali è possibile percorrere fino a 320 km nel ciclo WLTP.

Il motore elettrico, che sviluppa una potenza di 113 Cv, consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 11 secondi e una velocità massima di 135 km/h.

Interessante è la potenza di ricarica di 100 kW in corrente continua  - solitamente inusuale su accumulatori con una capacità al di sotto dei 50 kWh - che permette di ricaricare dal 20 all’80% in 26 minuti. Inoltre, di serie l’auto è dotata di un caricabatterie in AC di 7 kW di potenza e, in opzione, è possibile aumentare la potenza a 11 kW.

Citroen e-C3
Citroen e-C3

Per ora si parte da 23.900 euro

L’elettrica parte da 23.900 euro per la versione d’ingresso “You” e, come avrete capito, oltre a quest’ultima sarà disponibile una versione “Max”.

La prima è dotata di proiettori anteriori a Led, il sistema di frenata d’emergenza, retrovisori elettrici, illuminazione automatica, radar di parcheggio posteriore, regolatore/limitatore di velocità e clima manuale. Invece, per quanto riguarda la versione “Max”, aggiunge cerchi in lega da 17 pollici, vernice bicolore, display per l'infotainment da 10,25 pollici, tergicristalli automatici, fanali posteriori a Led, clima automatico, ricarica wireless e telecamera posteriore.

Infine, la nuova C3 elettrica arriverà nel secondo trimestre del 2024 nelle concessionarie e, nel 2025, arriverà una versione con un’autonomia di 200 km e un prezzo di partenza di 19.900 euro.

Pubblicità
Citroen C3
Tutto su

Citroen C3

Citroen

Citroen
Via Gattamelata, 41
Milano (MI) - Italia
800 80 40 80
https://www.citroen.it/

  • Prezzo da 16.587
    a 28.400 €
  • Numero posti da 2
    a 5
  • Lunghezza da 400
    a 402 cm
  • Larghezza da 175
    a 176 cm
  • Altezza da 147
    a 158 cm
  • Bagagliaio
  • Peso da 1.055
    a 1.235 Kg
  • Segmento Due volumi, Suv e Fuoristrada
Citroen

Citroen
Via Gattamelata, 41
Milano (MI) - Italia
800 80 40 80
https://www.citroen.it/