tecnologia

Con iOS14 l'iPhone diventa la chiave dell'auto

-

Il primo modello ad adottare la chiave digitale sarà la nuova BMW Serie 5, ma in California hanno già preso accordi con altri gruppi automobilistici

Con iOS14 l'iPhone diventa la chiave dell'auto

Nella prima presentazione di Apple completamente online ed in assenza di pubblico i vertici di Cupertino hanno presentato il nuovo sistema operativo iOs 14 che sarà rilasciato in autunno.

Tra le nuove funzioni ve n’è una particolarmente interessante che riguarda l’auto: grazie al sensore di prossimità integrato, lo smartphone potrà diventare la chiave dell’auto per l’apertura delle portiere, del bagagliaio e per l’avviamento, andando a sostituire le odierne chiavi dei sistemi “keyless”.

Basterà avvicinare l’iPhone alla maniglia della portiera, mentre per l’avviamento sarà sufficiente posizionarlo sul tappetino di ricarica a induzione.

Ma non solo: si potrà condividere da remoto con gli altri l’accesso all’auto semplicemente inviando un messaggio. Inoltre, si potranno personalizzare le funzioni della vettura che la persona con cui condividiamo la chiave virtuale potrà utilizzare.

Il primo modello su cui debutterà questa nuova funzione è la nuova BMW Serie 5 presentata da poco, anche se «Vogliamo che funzioni su qualsiasi auto, quindi abbiamo lavorato sullo standard con diversi gruppi. Vogliamo consentire anche al chip U1 di sbloccare e avviare in modo sicuro l’ auto in modo che il telefono possa trovarsi ovunque nell’abitacolo (e non solo sul pad di ricarica, ndr). Speriamo di iniziare l'anno prossimo», ha spiegato Emily Schubert, responsabile del settore Car Experience di Apple.

E se la batteria del telefono si scarica? Nessun problema: Apple promette che grazie alla carica di riserva la funzione chiave dell’auto rimarrà attiva per ulteriori 5 ore anche a telefono completamente scarico.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 5
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW