vis à vis

Frank Vollmer: «Porsche Cayenne S Diesel è un SUV dalle prestazioni impressionanti»

-

Il Manager Complete Vehicle Product Line SUV della Casa di Zuffenhausen illusta le principali caratteristiche della nuova Cayenne S Diesel da 382 CV che entra in listino a 80.253 euro

Frank Vollmer: «Porsche Cayenne S Diesel è un SUV dalle prestazioni impressionanti»

Graz - In listino da 80.253 euro, la nuova Porsche Cayenne S Diesel combina prestazioni impressionanti (382 CV e 850 Nm di coppia massima) ad una piacevolezza di guida che è tipica delle "S" della Casa di Zuffenhausen. Il tutto senza rinunciare al confort o ai consumi contenuti, che si attestano a 8,3 litri/100 km e 218 g/km di CO2. 

 

Del nuovo modello ne abbiamo parlato con Frank Vollmer, Manager Complete Vehicle Product Line SUV Porsche.

SUV dalle prestazioni impressionanti

«La nuova Porsche Cayenne S Diesel è un SUV a trazione integrale dalle prestazioni impressionanti. E' il primo modello Porsche siglato "S" ad essere spinto da un motore a gasolio e per far fronte a questo impegno di elevate prestazioni che è tipico di questi modelli abbiamo scelto di utilizzare un otto cilindri diesel da 4.2 litri caratterizzato da un angolo compreso tra le bancate di 90°.»

V8 da 382 CV e 850 Nm di coppia massima

«Si tratta di un motore estremamente sofisticato in termini di costruzione, la cui base tecnica deriva dal già noto V8 Audi di pari cilindrata. Rispetto all'unità marchiata Audi le novità introdotte hanno permesso di spingere la potenza massima a 382 CV con un valore di coppia massima pari a 850 Nm. Valori eccezionali che abbiamo ottenuto lavorando su numerosissimi dettagli tra cui l'intercooler, la pressione di sovralimentazione (+0,2 bar) ma anche introducendo nuovi pistoni speciali e camere di scoppio riprogettate per supportare maggiori carichi di lavoro. Abbiamo anche messo a punto nuovi materiali speciali per le valvole, che sono tipici della produzione motoristica più estrema.»
porsche cayenne s diesel (13)
L'8 cilindri a V di 90° della Cayenne S Diesel portà con sé numerose novità rispetto al 4.2 TDI visto su Audi A8: pistoni, testate, pressione del turbo ed intercooler riprogettato sono solo alcune delle novità

Timbrica da benzina

«Gli impressionanti valori di coppia di questo propulsore si mantengono costanti tra i 2.000 ed in 2.750 giri assicurando una salita estremamente verticale (a 1.400 giri ci sono più di 600 Nm) ed una discesa molto dolce e progressiva visto che a 4.400 giri ci sono ancora 550 Nm. Ma quello che impressiona di più guidandola è il lavoro svolto sul sound e sulla rumorosità meccanica del propulsore, che abbandona la tipica timbrica da diesel per fare posto ad una voce armoniosa e priva di irregolarità che è tipica dei motori a benzina.»

Quando l'ho guidato la prima volta...

«Quando ho guidato per la prima volta la Cayenne S diesel avevo un gran sorriso. Ero colpito non tanto dalle elevatissime prestazioni (0-100 in 5,7 seocndi, 80-120 km/h in e 252 km/h di velocità massima) ma dalla piacevolezza del sound e dall'erogazione di questa nuova unità. Noi di Porsche siamo estremamente viziati sotto questo punto di vista e devo dire che l'impianto di scarico che abbiamo messo a punto svolge egregiamente il lavoro di abbattimento delle emissioni (218 g/km di CO2 e filtro antiparticolato di serie) ma soprattutto assicura un sound inconfondibile, da V8 benzina. Questa vettura è 100% sportività Porsche. E' entusiasmante.»

Quando ho guidato per la prima volta la Cayenne S diesel avevo un gran sorriso. Ero colpito dalla piacevolezza del sound e dall'erogazione di questa nuova unità

Trazione integrale PTM

«Il sound non è l'unico elemento che distingue la nuova Cayenne S Diesel da tutte le competitor. Grazie allo schema di trazione integrale PTM, concettualmente simile a quello della 911, riusciamo a scaricare a terra tutta la coppia motrice senza perdite di aderenza e con un grande bilanciamento. La frizione a lamelle sposta il carico tra i due assi in tempi estremamente ridotti a vantaggio del piacere di guidare, che può essere esaltato se si sceglie l'optional del torque vectoring.»

Impianto frenante hi-performance

«Tecnicamente, oltre alla trazione integrale, abbiamo pensato di rivedere l'impianto frenante utilizzando dischi anteriori da 360 mm e posteriori da 330 mm su cui agiscono rispettivamente pinze monoblocco a sei pistoncini davanti ed a quattro dietro. Anche il setup delle sospensioni attive PASM è stato specificatamente messo a punto per questo allestimento.»
porsche cayenne s diesel (10)
Assetto ed impianto frenante sono specificatamente studiati per tenere a bada i 382 CV del nuovo motore V8

Novità tecnologiche

«Con la nuova Cayenne S Diesel introduciamo anche nuovi equipaggiamenti che spaziano dal regolatore di distanza Porsche Active Safe (con cruise control attivo), il Porsche Dynamic Light System Plus ed il nuovo sistema audio CDR Plus che integra elementi come il Jukebox (40 gb di disco per MP3) o l'applicazione AHA Radio App che permette di ascoltare WebRadio, Podcast e contenuti ondemand dalla rete.»

Quanto costa

«La Cayenne S Diesel viene offerta sul mercato italiano a 80.253 euro (IVA 21% inclusa) ed arriverà nelle concessionarie a partire dal prossimo mese di gennaio.»
  • Hydrogen, Cassano Magnago (VA)

    Troppo veloce e pericoloso

    Se fa uno scarto a 200 inizia a rotolare per l' autostrada. Queste auto con il baricentro alto vengono catalogate in US come veicoli ad alto rischio ribaltamento. Qui viaggiano a 250! Ha le prestazioni di una 911 e l'handling di una jeep. Assurdo. Andrebbero limitate a 150.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche Cayenne
Modelli top Porsche
Maggiori info
Porsche