Novità

Nuova Skoda Octavia: la vedremo l'11 novembre 2019

-

Škoda anticipa la presentazione della nuova Octavia: nuovo look, nuovi interni, motori aggiornati, sistemi di aiuti alla guida e dimensioni maggiorate. Sarà presentata l'11 novembre 2019 a Praga

Nuova Skoda Octavia: la vedremo l'11 novembre 2019

L'attuale Škoda Octavia è sul mercato dal 2012: dopo quasi 8 anni di attività, è arrivato il momento di lasciar spazio alla 4^ generazione di uno dei modelli più importanti del Marchio. Dopo i primi bozzetti, la Casa ceca ha mostrato le prime immagini della vettura camuffata e ha iniziato ad anticipare tutti gli aggiornamenti del m.y. 2020. Scopriamoli insieme prima della presentazione mondiale che si terrà l'11 novembre 2019, a Praga.

Come cambierà fuori

Le linee della scocca sono ancora difficili da vedere con precisione, ma le foto diffuse dalla Casa mostrano un design rinnovato: prima di tutto, i gruppi ottici anteriori non sono più doppiati ma si presentano come un blocco unico molto quadrato, come sulla nuova Superb. Al posteriore, invece, sono più affilati e stretti rispetto al passato. Inoltre, Škoda ci ha anticipato che, per la prima volta, saranno disponibili su questo modello i LED Matrix, per illuminare ancora meglio la strada. 

Sappiamo già darvi indicazioni sulle dimensioni, sia della station wagon (sia della berlina): cresce la lunghezza, 4.689 mm, +22 mm (+19 mm), cresce la larghezza, 1.829 mm, +19 mm (per entrambre), e cresce il passo, 2.686 mm, + 6 mm. L'altezza, invece, varia a seconda dell'allestimento, e conseguenti sospensioni: -15 mm per la sport e + 15 mm per la Rough Road.

Le prime immagini della Octavia 2020
Le prime immagini della Octavia 2020

Interni e motori

I tecnici hanno rinnovato anche gli interni: nuova consolle centrale, doppio display da 10" (uno per Virtual Cockpit e l'altro per l'infotainment), head-up display aggiornato, climatizzatore tri zona, prese USB-C, sedili ergonomici (con possibilità di aerazione e funzione massaggiante), nuovo volante a due razze e connessione del proprio smartphone wireless. Inoltre, per quanto riguarda l'abitabilità e la capacità di carico, i passeggeri hanno ben 78 mm di spazio per le gambe e il bagagliaio arriva a 640 litri per la Combi e 600 litri per la berlina.

Come la nuova Golf 8, la Škoda Octavia 2020 monterà il cambio DSG con shift-by-wire, quindi la leva non è meccanicamente collegata al cambio, e saranno disponibili numerose motorizzazioni. La gamma è stata profondamente elettrificata, a partire dai mild hybrid con sistema a 48 V: sarà disponibile un 3 cilindri 1.0 litri TSI da 110 CV o un 4 cilindri 1.5 TSI da 150 CV. Per quanto riguarda i benzina e i diesel "standard", non mancherà il 2.0 TSI da 190 CV, affiancato solo alla trazione integrale e al DSG 7 rapporti, e ci saranno tre propulsori a gasolio da 115 a 200 CV. Inoltre, la nuova Octavia si presenta anche come ibrida plug-in, con la siglia iV, e sarà offerta con un endotermico 1.4 TSI che, con il supporto dell'elettrico, arriva a 204 CV o 245 CV. Questo allestimento è disponibile solo con il DSG 6 rapporti. Chiude il pacchetto il 1.5 TSI da 130 CV a metano.

Anche Scout e RS

Al momento del lancio, che non sappiamo ancora quando avverà per l'Europa, la quarta generazione di Octavia sarà offerta nei tre allestimenti Active, Ambition e Style. Successivamente arriveranno anche la più avventuriera Scout e la più estrema RS. Intanto, aspettiamo meno di due settimane per vederla in anteprima dal vivo!

I bozzetti della Skoda Octavia
I bozzetti della Skoda Octavia

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Octavia
Altri su Skoda Octavia Station Wagon
Modelli top Skoda

Nuovo: Skoda Octavia

Vedi tutti

Nuovo: Skoda Octavia Station Wagon

Vedi tutti

Usato: Skoda Octavia

Vedi tutti

Usato: Skoda Octavia Station Wagon

Vedi tutti
Maggiori info
Skoda
Skoda