Ginevra 2015

Range Rover Evoque restyling: muso più aggressivo e nuovi motori

-

La Range Rover Evoque al salone di Ginevra si presenterà con un design più fresco, aggressivo e sarà spinta da nuovi motori diesel. Turbo-benzina fino a 240 cv

Range Rover Evoque restyling: muso più aggressivo e nuovi motori

Al Salone di Ginevra, anche la Range Rover Evoque si presenterà ai flash dei fotografi dopo un restyling abbastanza corposo.

 

Innanzitutto troveremo un nuovo muso che ha beneficiato dell'utilizzo di una diversa griglia anteriore con trama a  nido d'ape, fari e fendinebbia a led, prese d'aria anteriori diverse, nuovi spoiler posteriore e cerchi.


L'abitacolo non poteva rimanere esente dai ritocchi dei designer che hanno ideato nuovi sedili, diversi pannelli porta e un sistema infotainment Control Touch con schermo da 8”, navigazione satellitare e radio DAB. Come optional, a quanto si vocifera, ci sarà l'InControl Touck Plus con sistema di navigazione, monitor posteriori e fino a 17 altoparlanti.


Le novità non sono finite però qui. Aprendo e alzando il cofano, lo sguardo verrà catalizzato dai nuovi propulsori turbodiesel TD4 della famiglia Ingenium. Rispetto ai motori della precedente versione, saranno più leggeri, efficienti e meno rumorosi. Il due litri a gasolio è disponibile da 150 cavalli e 180 cv. Il primo consuma  4,2 litri /100 km (percorrenza di 23,8 km/litro), mentre il 180 cavalli fa 4,8 litri/100 km (20,8 km/litro).

 

Chi invece ama le prestazioni, dorma sonni tranquilli perché l’aggiornamento del turbo benzina Si4 lo ha portato ad avere 240 cavalli, con un’accelerazione 0-100 km/h in 7″6 secondi, una velocità massima di 217 km/h.
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Land Rover Range Rover Evoque
Modelli top Land Rover
Maggiori info
Land Rover