e-sports

Vitantonio Liuzzi si dà al sim racing: correrà con Lamborghini

-

Il pilota italiano ex Formula 1 nella SRO E-Sport GT Series

Vitantonio Liuzzi si dà al sim racing: correrà con Lamborghini

L’ex Formula 1 Vitantonio Liuzzi allo scoccare dei 40 anni si dà ai simulatori racing: correrà da wild card infatti il primo round di Silverstone, in programma questo weekend, della SRO E-Sport GT Series che si disputa con il simulatore Assetto Corsa Competizione.

Il già pilota di Red Bull, Toro Rosso, Force India e HRT scenderà online in pista insieme ai titolari della Casa di Sant’Agata Bolognese Andrea Caldarelli, Dennis Lind e Albert Costa su una delle Huracan GT3 Evo virtuali schierate dalla FFF Esports, la divisione corse online della FFF Racing di cui Calderelli è team principal.

La SRO E-Sports GT Series è il campionato ufficiale di corse online dei promotori della GT World Challenge Europe, il gruppo SRO Motorsports, che si svolgerà su cinque round più una finale su una pista scelta dal pubblico.

Quattro dei cinque eventi saranno su circuiti predeterminati, mentre l’ultimo sarà scelto attraverso un voto online. Il campionato sarà anche disputato da un mix di piloti reali (concorrenti nella classe Pro), piloti professionisti sim (nella classe Silver Cup) e amatori della classe Am.

La Pro/Silver Cup e la classe Am hanno calendari separati, con la Grand Final che si svolgerà in un luogo e una data ancora da confermare.

Questo il calendario 2020 della SRO E-Sports GT Series (Pro e Silver Cup)

Round 1: Silverstone 26 Aprile

Round 2: 24 Ore of Spa 10 Maggio

Round 3: Nürburgring 17 Maggio

Round 4: Barcellona 31 Maggio

Round 5: Circuito votato dal pubblico 14 Giugno

Gran Finale: TBD TBD

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Lamborghini Huracán Coupé
Modelli top Lamborghini
Maggiori info
Lamborghini