prova

Mercedes GLA, GLC, GLE Coupé

4x4 per ogni gusto
-

Uno scenario da spaghetti western per la nostra prova su strada delle tre protagoniste della gamma SUV di Mercedes-Benz

Mercedes GLA, GLC, GLE Coupé

Mercedes in un unico evento ha presentato tutti i suoi 4x4, ovvero i quattro SUV GLA, GLC, GLE e GLE Coupé, con un test drive molto particolare nel deserto di Tabernas, in Andalusia, teatro negli anni ‘70 degli spaghetti western. Una sfida all' “Ok Corral” per le quattro off-road della stella di Stoccarda. 


Diversi motori, sistemi di trazione e misure, una sfida all’ultima sgasata fra fiumi in secca, piste in montagna e strade “tutte-curve”, dove freni, motori e cambi e trazione sono stati messi alla corda da AutoMoto.it. Una sfida vinta da tutte, che passano incredibilmente bene il test, soprattutto quello fuoristrada, dove la GLE Coupé e la GLC, entrambi dall’aspetto molto stradale,  ci hanno veramente stupito. 

mercedes gla glc gle test (27)
Location della nostra prova il deserto di Tabernas, dove Sergio Leone ambientava i suoi western. Per l'occasione livrea speciale disegnata da Garage Italia Customs

Cinque attrici western vestite da Lapo Elkann

Attrici di questo “Western” erano: la GLA Enduro, la GLC 4Matic, la GLE 350d e la GLE Coupé 350d. Tutte in versione top di gamma ed equipaggiate con cerchi e pneumatici di serie, appunto per enfatizzare la capacità “naturale” delle SUV della casa di Stoccarda di sapere affrontare senza problemi un fuoristrada di medio livello, come può essere il letto di un fiume con tanto di fango!

 

Nota super modaiola per il lancio del #SuvAttack del Mercedes Desert Drive, era la livrea speciale studiata da Lapo Elkann con la sua Garage Italia Customs, ovvero un wrapping su misura di due colori molto adatti all’evento, un Arancione “Terra Arsa” ed un grigio verde con un look ancor piu militare, una delle passioni, appunto, di Lapo Elkann. 


Passiamo ora al comportamento dei modelli da noi provati, ovvero la GLA Enduro, la GLC 4Matic 250d e infine la super aggressiva GLE Coupé 350d 4Matic. 

GLA Enduro: SUV multiuso

Abbiamo potuto provare sulle tortuose strade spagnole la nuova  versione “speciale” della fortunata serie GLA, la GLA Enduro, serie dedicata agli amanti del fuoristrada leggero o comunque a qualche avventura sugli sterrati nonché ad un look più “duro” rispetto alle altre versioni della piccola SUV di casa Mercedes. 


La Enduro infatti unisce ai sistemi off-road già disponibili, un'altezza superiore di ben 4,3 cm, che le dona un carattere decisamente più da SUV e permette di passare ostacoli ancora più impegnativi. Un'auto indubbiamente multiuso, infatti ha una linea molto dinamica, quasi da coupé. Eppure dentro si sta comodi in cinque e c’è tanto spazio per i bagagli con oltre 500 litri di capacità. Il tutto “dentro” 4,42 metri. 

mercedes gla glc gle test (33)
Sarebbe la più stradale, eppure specialmente nell'allestimento Enduro la GLA non tradisce le aspettative degli amanti del fuoristrada


A queste capacità tecniche, si affiancano alcuni accessori che al rendono speciale e adatta ad un lifestyle all’aria aperta, come i cerchi a 5 razze da 18 pollici, fari bixeno e fendinebbia, vetri scuri, tetto panorama e interni molto curati, in pelle ecologica Artico. 


Può essere un auto sia per tutti i giorni che per il tempo libero, senza doversi preoccupare di aver problemi con strade bagnate, neve o sterrati. Abbiamo testato probabilmente uno dei modelli ideali della gamma GLA, come motorizzazione e cambio, infatti avevamo la versione 200d Automatic 4MATIC. E’ equipaggiata con il motore 200 CDI da 136 cavalli abbinato al veloce cambio 7 marce DCT, molto adatto al tipo d’auto, infatti è un doppia frizione dal piglio sportivo e divertente, che però, a differenza di altri, non strappa mai. I cavalli ci sono e spingono molto bene da 1.400 a 3.000 giri, essendo la coppia di ben 300 Nm, grazie al turbo ed alla cilindrata di 2.143 cc.

 

Leggerezza e trazione integrale, cerchi importanti da 18 pollici (di serie per la versione Enduro) rendono la GLA un go kart, infatti l’auto è molto precisa in curva e alla richiesta di potenza non si scompone mai grazie alla spinta delle ruote posteriori “on-demand”. Infatti la trazione 4MATIC di GLA è prevalentemente anteriore, ma la coppia viene trasferita al posteriore grazie ad una frizione multidisco che interviene in pochi millesimi di secondo. Se poi si schiaccia il tasto “off road”, la trazione migliora ulteriormente sullo sterrato, dove l’abbiamo trovata veramente capace e divertente. Anche sulle piccole dune della spiaggia, si muoveva con disinvoltura grazie alla perfetta distribuzione della forza motrice. 


Consumi molto interessanti: la GLA è omologata per 4,4 litri per 100 km. Prezzo della nostra versione, disponibile con tutte le motorizzazioni, 36.860 euro

GLC: la SUV di famiglia

La GLC, la nuova SUV di Mercedes, ci ha sorpreso:  ha uno spazio a bordo notevole e ben sfruttato, con una linea bella (anche se un po’ scontata rispetto ai concorrenti) ed unisce ottime capacità dinamiche di guida in strada, nonostante l’aspetto “borghese”, a buone capacità off road, districandosi con capacità di trazione e stabilità anche in mezzo ad un greto di fiume fangoso. 

mercedes gla glc gle test (9)
Bene in offroad, benissimo su strada: la gamma SUV della Stella si è distinta per la grande versatilità


Avevamo in prova il modello 250d 4Matic, con le innovative sospensioni “Air Body Control” che permettono quindi di avere l’auto più reattiva nella guida sportiva abbassando l'assetto  di 1,5 cm o di alzare l’auto per l’off-road  di ben 5 cm. La motorizzazione è l’onnipresente motore diesel biturbo 2143 cc con 204 cavalli e ben 500 Nm di coppia che  rende la GLC un'auto dinamica e divertente, grazie anche al fatto che è abbinato all’ottimo cambio 9G-tronic a 9 marce (decisamente meglio del vecchio 7G), che aiuta moltissimo a moltiplicare la coppia motrice e la fluidità di marcia.   


Sulle strade dell'Andalusia, la GLC ha dato prova, nella guida al limite, di avere un telaio e delle sospensioni efficienti e precise che la fanno sembrare quasi una sportiva e talvolta un comoda station, grazie al nuovo sistema Dynamic Select con la nuova impostazione Sport+. Adesso le combinazioni di guida sono passate da 3 a 5: Eco, Snow, Confort, Sport e Sport+, ognuna delle quali infonde un carattere diverso all’auto. 


Come tutte le Mercedes è sempre sicura, grazie ai tanti sistemi elettronici e di trazione che rendono l’auto sempre molto neutra, anche in piena curva in accelerazione, oppure sugli sterrati, dove si sente che le quattro ruote lavorano sempre assieme. La trazione integrale è come quella della sorellona GLE, ovvero il 4Matic sempre in presa con differenziale centrale che distribuisce la coppia motrice 45:55. Il peso contenuto e la ottima aerodinamica con un valore di Cx pari a 0,31 contribuiscono alla facilità di guida, ma soprattutto agli ottimi consumi per la classe d’auto, migliorati del 19% rispetto alla versione precedente: 5 litri per 100 km.

 

Bellissima e molto intuitiva la consolle centrale con i tasti “rally” in acciaio e il bel display del navigatore dal design italiano, che è progettato nel centro stile di Como. L’auto potrebbe essere chiamata una “Station-SUV”, infatti ha nello spazio interno una delle migliori caratteristiche. Molto comodi i passeggeri dietro e lo spazio bagagli con ben 580 litri (addirittura più della Classe C station) e ben 1.600 litri con i sedili posteriori abbassati  tra i migliori della categoria. Il tutto in 4,66 metri di lunghezza. 


La GLC è già in commercio a prezzi non proprio economici che partono da 48.000 euro

mercedes gla glc gle test (12)
Coupé di nome e di fatto, la GLE Coupé non si intimorisce neanche davanti ai percorsi più impegnativi

GLE Coupé: super design e forza bruta

La GLE Coupé è l’auto che non ti aspetti in off-road. Grossa, imponente, sportiva, con ruotone da 21 pollici e gomme da 315 al posteriore, sembra più fatta per la pista che per la  “polvere”. Eppure, grazie alla trazione integrale 4Matic (distribuita in rapporto 50/50 sugli assali), al poderoso motore V6 da 258 cavalli ed alle sospensioni AirMatic regolabili in modalità off-road, l’auto può guadagnare diversi centimetri e quindi diventa ancor più capace in fuoristrada. L’abbiamo provata in diversi passaggi difficili tra pietre e sabbia e ha sempre avuto un buon comportamento ed una notevole trazione. 


Su strada la GLE Coupé è sorprendente: ha un massa importante di oltre 2.100kg, è lunga ben 4,90 metri, ma grazie al Dynamic Select in modalità Sport+, usando il cambio 9G- tronic in manuale con le palette al volante, diventa molto dinamica, precisa e rolla poco.  Insomma, si riesce ad andare forte, con un appoggio incredibile. Solo il peso importante stanca dopo un po’ il pilota se si vuole tirare al limite. 

Potremmo dire che la GLE Coupé sia una SUV-GT, infatti è molto comoda, ha una posizione di guida decisamente alta che rende la guida rilassante e offre un'ottima vista ed ha spazio abbondante per passeggeri e bagagli, con ben 650 litri di spazio


Molto bella la versione AMG style con molti richiami e particolari sportivi, dai cerchi, con ruote da ben 21 pollici volante AMG piccolo dall’ottima impugnatura. Tanti i sistemi elettronici di assistenza alla guida e di sicurezza attiva, tipici di Mercedes. 


Potremmo dire che la GLE Coupé sia una SUV-GT, infatti è molto comoda, ha una posizione di guida decisamente alta che rende la guida rilassante e offre un'ottima vista ed ha spazio abbondante per passeggeri e bagagli, con ben 650 litri di spazio. In più grazie ai motori V6 - il nostro era il diesel 3.000 cc con ben 620 Nm di coppia già a 1.600 giri - abbinato al 9G-Tronic, molto pastoso in modalità “Comfort”, si guida come su un cuscino d’aria. E poi a seconda della strada si può trasformare in off-road o in una (quasi) supersportiva. Insomma un’auto “Multi-Lusso”, molto curata e sicuramente esclusiva, soprattutto nella versione Premium AMG. Piaceri che si pagano di conseguenza: la nostra versione costa intorno agli 80.000 euro ed il listino parte da circa 70.000 euro. 

In conclusione

Ciò che più ci ha impressionato di questo test è la capacità dei SUV moderni della Stella di andare in off-road senza particolari problemi e poi avere ottime qualità dinamiche in strada. Quindi una progettazione attenta all’uso stradale ed al confort, nonché allo spazio interno che però tiene conto dei bisogni del fuoristrada leggero. Grazie all'elettronica ben sviluppata e al “magico” tasto off-road, tutte le Mercedes della Gamma G possono affrontare in sicurezza le piste e la polvere e ovviamente anche la neve. 


Il segreto: la trazione 4Matic affinata per ciascun modello. Mercedes ed i suoi ingegneri hanno quindi lavorato molto bene su ogni vettura, dando le giuste caratteristiche telaistiche, di motore e trazione per ogni auto, sia a livello di meccanica che di elettronica. Il risultato sono quindi auto con carattere diverso, ma sempre sicure e capaci. Ognuno può scegliere quella più adatta al proprio uso e portafoglio. 


Ci hanno molto stupito la GLC e la GLE Coupé, perché sono auto che a vedersi sono molto dinamiche e stradali, ma vanno egregiamente anche in fuoristrada, con una trazione integrale che impressiona per trazione su fondi estremamente scivolosi. In tutto ciò l’egregia coppia ai bassi regimi dei motori Mercedes coadiuvati dai nuovi cambi 9G-tronic che rende tutto ancora più facile, fluido, ma soprattutto divertente.  La sfida all'Ok Corral è vinta! 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz GLA
Altri su Mercedes-Benz GLC
  • Mercedes GLE 350 de e GLC 300 e al Salone di Francoforte 2019 Salone di Francoforte 2019 10 set 2019

    Mercedes GLE 350 de e GLC 300 e al Salone di Francoforte 2019

    Saloni | Al Salone di Francoforte 2019, i SUV Mercedes GLE e GLC diventano ibridi plug-in. Ecco le foto e le caratteristiche tecniche di queste due novità
  • Mercedes-AMG GLC 43: ancora più CV per il SUV sportivo Novità 18 lug 2019

    Mercedes-AMG GLC 43: ancora più CV per il SUV sportivo

    News | La Casa di Stoccarda presenta la nuova GLC 43 AMG, sia nella versione base che coupé. Il motore V6 3.0 litri guadagna 23 CV e gli interni sono sportivi. Ecco le foto e la scheda tecnica
  • Mercedes GLC 2019, Suv e Coupé anche in off road prove 8 giu 2019

    Mercedes GLC 2019, Suv e Coupé anche in off road

    di Alberto Pellegrinetti
    Prove | Mercedes GLC si rifà il trucco con il restyling di metà carriera. Tra le novità, però, non c'è solo un'estetica rivista per paraurti e gruppi ottici, ma anche tanta sostanza, con i nuovi diesel OM654 e il sistema di infotainment MBUX. Abbiamo provato il pacchetto Off Road su un percorso impegnativo e i nuovi benzina mild hybrid su strada
Altri su Mercedes-Benz GLE Coupé
Modelli top Mercedes-Benz

Nuovo: Mercedes-Benz GLA

Vedi tutti

Nuovo: Mercedes-Benz GLC

Vedi tutti

Nuovo: Mercedes-Benz GLE Coupé

Vedi tutti

Usato: Mercedes-Benz GLA

Vedi tutti

Usato: Mercedes-Benz GLC

Vedi tutti

Usato: Mercedes-Benz GLE Coupé

Vedi tutti
Maggiori info
Mercedes-Benz
Mercedes-Benz
Mercedes-Benz