intervista

Olivier Quilichini: «Già 10.000 contratti per la Peugeot 208»

-

Il Direttore di Peugeot Italia ci parla del successo della nuova 208 e dell'arrivo dei nuovi modelli che porteranno la gamma del Leone ad un'età media inferiore ai tre anni. Una stretegia che secondo la Casa francese, permetterà di essere pronti in tempi migliori

Olivier Quilichini: «Già 10.000 contratti per la Peugeot 208»

Imola - Peugeot è da sempre un marchio ricco di idee e di voglia di guardare al futuro ed anche in anni in cui molte aziende scelgono di aspettare momenti migliori per lanciare offensive di prodotto si nota una forte propensione al rinnovamento della gamma e delle strategie di comunicazione.  

 
208, berlina a 3 e cinque porte di segmento B, è solo l'ultimo di una serie di modelli di nuova concezione che porteranno il listino del Leone ad un'età media inferiore ai tre anni: altri, anche in segmenti superiori, arriveranno a breve forti di soluzioni, come l'ibrido a gasolio che Peugeot ha presentato per prima, che guardano di buon occhio all'ambiente ed alle esigenze del pubblico europeo.
 
Di Peugeot e dei risultati della filiale italiana ne abbiamo parlato con Olivier Quilichini, che dal 1° gennaio 2012 ha assunto l'incarico di massimo dirigente in Italia al posto di Olivier Mornet, ora Amministratore Delegato del gruppo PSA Peugeot Citroen.

Che mercato è l'Italia per Peugeot?

«Per noi di Peugeot l'Italia è un mercato importante e cerchiamo di sostenere i prodotti e siamo in crescita in termini di quota di mercato. Nel mese di agosto abbiamo superato il 6% di quota grazie anche a 208, che ci sta permettendo una ottima crescita.»

peugeot 2008 concept(hp)
Il crossover Peugeot 2008 Concept è una delle stelle del Salone di Parigi 2012

 

Come sta andando 208?

«E' un grande successo. Sino ad oggi abbiamo totalizzato più di i 10.000 contratti e per quanto concerne le motorizzazioni diesel in luglio e agosto è stata la vettura più venduta dopo Volkswagen Golf e Ford Fiesta.»

Cosa vi aspettate dai nuovi motori tre cilindri?
«Con i nuovi motori benzina pensiamo di poter ripetere sostanzialmente la stessa eccezionale performance dei diesel, segnando valori prossimi al 10% di quota mercato.»

208 conferma o le vostre aspettative...

«Abbiamo grande fiducia su 208. E' una vettura fatta su misura per mercati come quello italiano. E' una macchina bella, elegante, con molto spazio dentro, con un'ampia dotazione di motori, consumi molto ridotti e sicurezza a 5 stelle Euro Ncap.»

Cosa riserva il futuro di Peugeot?

«A Parigi presenteremo la 208 GTI e la 208 XY andando a dare ulteriore slancio alla gamma della nostra segmento B. 208, però, non è l'unico modello della nostra gamma e stiamo investendo moltissimo anche sui nuovi prodotti, anche in momenti di crisi come questi.»

Abbiamo moltissime novità in arrivo che completeranno un rinnovamento che ci porterà, a breve, ad avere un'età media di gamma inferiore ai 3 anni

 

Qual è l'età media della gamma Peugeot?

«Abbiamo moltissime novità in arrivo che completeranno un rinnovamento che ci porterà, a breve, ad avere un'età media di gamma inferiore ai 3 anni. Un valore bassissimo in relazione all'età media di alcuni nostri competitor.»

Come affronta la crisi Peugeot?
«Nella sua storia, Peugeot si è sempre fatta trovare rafforzata dopo un periodo di crisi. Usciremo dal tunnel più forti di prima e con una proposta di vetture come questa, ne siamo certi, quando sarà il momento avremo le armi giuste in mano.»

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Peugeot 208
Modelli top Peugeot
Maggiori info
Peugeot