vis à vis

Gianluca Italia: «Fiat Panda è una prima della classe fuori dagli schemi»

-

La presentazione internazionale delle Fiat Panda 4x4, Trekking, Natural Power ed Easy Power è stata un'occasione interessante per parlare del passato e del presente di Panda con Gianluca Italia, Responsabile Fiat Brand EMEA. Ecco cosa ci ha detto

Gianluca Italia: «Fiat Panda è una prima della classe fuori dagli schemi»

Balocco - La presentazione internazionale della nuove Fiat Panda 4x4, Trekking, Natural Power (metano) ed Easy Power (GPL) è stata l'occasione per tornare a parlare di un mito che nel corso della sua storia è stata scelta da 6.500.000 di clienti. Di lei ne abbiamo parlato con Gianluca Italia, Responsabile Fiat Brand EMEA.

Chi è Panda?
«Panda è un'auto intelligente, simpatica e generosa. E' una prima della classe fuori dagli schemi perché non si offende quando i compagni le copiano i compiti, anzi, è felice di essere un punto di riferimento per la categoria. E' stata la prima vettura da città a poter scalare le montagne con la trazione integrale, la prima ad andare a gasolio, la prima a cambiare in modo automatico e la prima ad aver vinto il premio Car of The Year. Come se non bastasse è stata anche la prima ad andare a "tutto gas" vista la disponibilità di versioni a GPL o metano.»

 

Quali sono i valori fondamentali di Panda?
«Noi diciamo sempre che Panda mira all'essenziale. E' piena di trucchi ma non inganna facendo in modo "esagerato" l'essenziale, rappresentando così una scelta per tutti valida per tutte le situazioni, anche le più complicate. Con l'avvento della nuova Panda abbiamo evoluto i fortunati concetti introdotti con la seconda generazione offrendo una compatta cinque posti e cinque porte, con tantissimo spazio interno ed un bagagliaio tra i più grandi della categoria. Panda, inoltre, ha la più ampia offerta di motori ed alimentazioni, che si affiancano a diverse tipologie di trazione e di cambi.»

30 Panda 4x4
Sono più di 6,5 milioni i clienti che hanno scelto la Fiat Panda dal 1983 ad oggi

 

Chi sono e cosa cercano i clienti Panda?
«Sono più di 6,5 milioni i clienti che l'hanno scelta dal 1983 ad oggi. Chi la sceglie è una persona con personalità perchè Panda non impone la sua personalità ma esalta quella del cliente andando allo stesso tempo a dare una risposta ai bisogni reali della vita di tutti i giorni. Secondo le nostre interviste i clienti la scelgono per lo stile, per la fedeltà al modello ma anche per la versatilità, la facilità di guida e la compattezza. Valori, quest'ultimi, che sono nel DNA di Panda sin dall'origine.»

 

Tecnologia e meccanica in funzione della sicurezza
«Abbiamo lavorato molto per rendere Panda estremamente sicura ed a tal riguardo è un piacere parlare del nuovo City Brake Control. Il sistema funziona in modo automatico evitando le collisioni attraverso l'attivazione automatica dei freni in caso di possibile impatto. Alla voce sicurezza, ovviamente, è presente anche il nuovo sistema 4x4, evoluzione di un sistema che la rende assolutamente inarrestabile.»

IlCity Brake Control funziona in modo automatico evitando le collisioni attraverso l'attivazione automatica dei freni in caso di possibile impatto


Ecologia, risparmio e prestazioni
«La voce ecologia è importante per Panda. I nostri motori a benzina e gasolio sono estremamente puliti ma per chi vuole il massimo sotto questo punto di vista abbiamo pensato alle nuove versioni Natural Power ed Easy Power. Per quanto riguarda la Easy Power possiamo dire che la combinazione tra il pieno di gas e quello di benzina può portare Panda senza soste da Balocco a Barcellona contando sui 69 CV del 1.2 otto valvole. Per quanto riguarda la Natural Power a metano, invece, abbiamo scelto il motore TwinAir Turbo per combinare l'alimentazione più ecologica al motore più ecologico. Anche in questo caso autonomia e costi di gestione sono ridottissimi visto che un pieno di metano si fa con soli 12 euro.»

Panda Trekking 31
Con la nuova Panda abbiamo pensato anche a tutti quei clienti che amano il look della Panda 4x4 ma non necessitano della trazione integrale. Abbiamo così creato la Panda Trekking

 

In arrivo anche la Trekking
«Con la nuova Panda abbiamo pensato anche a tutti quei clienti che amano il look della Panda 4x4 ma non necessitano della trazione integrale. Abbiamo così creato la Panda Trekking che noi amiamo definire City Utility Vehicle (CUV). Il nostro CUV conserva l'estetica off road e permette di muoversi in modo comunque agevole sul fuoristrada leggero grazie al corpo vettura rialzato ed alla presenza della trazione anteriore intelligente Fiat.»

Quanto costano le nuove Fiat Panda?
«Panda 4x4 è in listino a partire da 16.950 euro mentre Panda Trekking parte da 15.200 euro. Sono entrambe versioni che definirei full-optional. Per quanto riguarda Panda Natural Power (metano) il prezzo è stato fissato in 13.950 euro mentre la Easy Power (GPL) costa 12.200 euro. Il prezzo d'accesso di Panda, invece, è fissato a 10.200 euro.»

  • overnoise512, Vedelago (TV)

    Purtroppo è vero

    Bella macchinetta, ottima per gpl/metano, ma ha costi assurdi, non li vale... Se poi si pensa a tutti i soldi che i contribuenti hanno involontariamente versato alla fiat, negli anni...
  • Burìk, Roma (RM)

    Questo sarebbe il made in Italy?

    Immagino che l'auto che Gianluca Italia usa tutti i giorni per spostarsi sia la fantastica Panda di cui tesse le lodi entusiasta. La 4x4 (???!!!) costa come la VW Golf? Altro da aggiungere? No.
Inserisci il tuo commento
Altri su Fiat Panda
Modelli top Fiat
Maggiori info
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com