Novità

BMW Serie 5 restyling: prime immagini e informazioni ufficiali

-

E’ stata svelata dalla Casa dell’Elica Biancoblu la BMW Serie 5 restyling, che guadagna delle nuove soluzioni stilistiche e delle inedite motorizzazioni

BMW Serie 5 restyling: prime immagini e informazioni ufficiali

E’ stata svelata dalla Casa dell’Elica Biancoblu la BMW Serie 5 restyling, che guadagna, in termini di design, sulle versioni berlina e Touring delle nuove prese d’aria nella sezione anteriore ed un inedito estrattore nella porzione posteriore.

Lievemente rivisitate anche le sagome delle luci posteriori, mentre, sempre nella sezione di coda, sulla versione Touring, la capacità di carico è stata incrementata onde promettere un vano più accogliente. Aperta la portiera è possibile notare un abitacolo rivisitato in alcuni dettagli, guadagnando così delle inedite cromature oltre a vani portaoggetti e portabicchieri più capienti.

Diventano di serie su tutti i modelli i proiettori allo xeno, mentre i fari adattivi a LED vengono proposti in via opzionale. Le altre novità riguardano gli indicatori di direzione integrati nelle cover degli specchietti retrovisori, i colori proposti per le tappezzerie, i rivestimenti interni e inedite verniciature esterne.

Al di sotto del cofano della rinnovata BMW Serie 5 debutta un inedito diesel entry level destinato ad alimentare la 518d, ovvero un quadricilindrico da 2.0 litri in grado di erogare 143 CV di potenza e disponibile sia per le varianti berlina che Touring.

Immediatamente dopo questa il listino propone la 520d da 184 CV. Entrambe le varianti emettono 119 g/km di CO2 e contengono i consumi entro un valore di 4,5 l/100 km. Segue a questa motorizzazione la 525d, che promette 218 CV di potenza e consumi pari a 4,9 l/100 km, che divengono 4,7 l/100 km per la variante dotata di cambio automatico.

Lo step successivo per i propulsori alimentati a gasolio è rappresentato dalle unità a sei cilindri destinate a pulsare al di sotto dei cofani di 530d e 535d, capaci rispettivamente di promettere 258 e 313 CV di potenza massima, mentre il top di gamma è rappresentato dalla M550 xDrive da 381 CV.

Il listino delle motorizzazioni a benzina si apre con la 520i da 184 CV, subito seguita dalla 525i da 245 CV, a cui segue a ruota la 535i da 306 CV. Per i più sportivi sono invece disponibili le unità ad otto cilindri che alimentano la 550i (biturbo da 4.4 litri) e la M5, promettendo rispettivamente 450 e 560 CV di potenza massima.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 5
Altri su BMW Serie 5 Touring
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW
BMW