iaa 2013

Salone di Francoforte 2013: tutte le novità

-

Il Salone Internazionale di Francoforte non si smentisce mettendo in mostra più di 70 anteprime mondiali. Scopri tutte le novità nel nostro speciale dedicato all'IAA 2013

Salone di Francoforte 2013: tutte le novità

Il Salone Internazionale di Francoforte, appuntamento biennale che quest'anno va in scena dal 10 al 22 settembre, è uno degli eventi più attesi dell'anno per tutti gli amanti dei motori. Qui infatti i più importanti costruttori automobilistici del panorama internazionale svelano le loro ultime novità, attraverso cui presentano al mondo  le più avanzate tecnologie nel campo delle motorizzazioni, dell'infotainment, del risparmio energetico e della sicurezza.

 

Giunto alla 65a edizione, il Salone di Francoforte, conosciuto anche come IAA, acronimo per  Internationale Automobil-Ausstellung, è tradizionalmente il palcoscenico per eccellenza riservato ai costruttori tedeschi, anche se oggi ha acquisito così tanto prestigio che i costruttori di tutto il mondo, dai giapponesi agli italiani fino ai coreani ed agli americani fanno a gara per mettersi in mostra agli occhi della stampa internazionale e del pubblico proveniente da tutto il mondo.

 

Come avviene in occasione di ogni salone di portata internazionale, anche in questo caso le novità più interessanti sono rappresentate dalle nuove supercar che fanno sognare tutti gli appassionati e che rappresentano il fiore all'occhiello della tecnologia automobilistica attuale.

Le supercar parlano lingua italiana

Una delle auto che saprà senza dubbio attirare gli sguardi di tutti i visitatori del Salone di Francoforte 2013 è senza dubbio la nuova e tanto attesa Ferrari 458 Speciale, versione alleggerita e potenziata della 458 Italia. Il V8 aspirato è stato portato a 605 CV, divenendo così l'otto cilindri di serie più potente mai realizzato a Maranello, mentre il peso è stato ridotto di 90 kg tanto che le prestazioni possono permettersi di parlare di uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,0 secondi.

 

L'eterna rivale del Cavallino, ovvero la Casa del Toro, non sta di certo a guardare presentando l'inedita Lamborghini Gallardo LP 570-4 Squadra Corse, che rappresenta la versione più estrema, e con ogni probabilità anche l'ultima, della V10 di Sant'Agata. Il motore a dieci cilindri di questa particolare versione è in grado di erogare 570 CV, mentre il peso contenuto a 1.340 kg (- 70 kg rispetto alla tradizionale Gallardo) permettono uno scatto da 0 a 100 km/h 3,4 secondi.

 

Rimaniamo in territorio italiano con Maserati, che a Francoforte stupisce il pubblico grazie alla Quattroporte Ermenegildo Zegna Limited Edition concept, edizione speciale caratterizzata da un allestimento unico rispetto all'attuale gamma dell'ammiraglia del Tridente per colori, materiali e finiture, concepita per dare vita a una futura versione in serie limitata che uscirà nel 2014 e che ne manterrà personalità e qualità in termini di finiture e lavorazioni.

Tedeschi e britannici non stanno a guardare

La Casa di Zuffenhausen ha scelto la prestigiosa vetrina del salone tedesco per presentare la versione definitiva della Porsche 918 Spyder, supercar di cui si conoscono già da tempo le prestazioni ma che non si era ancora mostrata senza camuffature e parti di carrozzeria provvisorie. La 918 Spyder è un supercar ibrida che abbina ad un V8 aspirato a benzina da 4.6 litri due motori elettrici per una potenza complessiva di 887 CV. Caratteristiche che la mettono in diretta concorrenza con supercar ibride del calibro di McLaren P1 e LaFerrari.

 

Gli amanti della 911 invece saranno sicuramente emozionati dalla possibilità di toccare con mano le nuove versioni Turbo e Turbo S, equipaggiate con un motore boxer a sei cilindri in grado di erogare fino a 560 CV. Nello stand Porsche si può toccare con mano anche la nuova Porsche Panamera diesel con motore da 300 CV, che può vantare 50 CV rispetto al modello precedente grazie ad una serie di consistenti modifiche tecniche apportata al V6 a gasolio. 

 

I costruttori di supercar britannici si fanno notare presentando inediti modelli ad altissime prestazioni, contraddistinti dalla tradizionale esclusività in termini di finiture e dettagli  tipica di questi marchi. La Casa di Gaydon presenta la nuova Aston Martin Vanquish Volante spinta dall'iconico V12 da 6.0 litri i grado di erogare 573 CV che regalano un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi.

 

Da Crewe invece rispondono con la Bentley Continenatal GT V8 S, che si caratterizza per il motore biturbo ad otto cilindri da 4.0 litri in grado di erogare 528 CV, per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi.

Rolls-Royce risponde  è presente al Salone dell’Automobile di Francoforte con alcune edizioni limitate della Ghost e della Phantom, tra cui la Phantom Celestial, edizione speciale che guadagna una inedita colorazione esterna e dei cerchi in lega dedicati, oltre ad un ambiente interno più lussuoso.

La Maison alsaziana del Gruppo Volkswagen completa lo scenario delle supercar dell'IAA 2013 presentando la Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Jean Bugatti, edizione speciale che sarà prodotta in soli tre esemplari e che è stata dedicata al figlio del fondatore del marchio. 

Marchi premium: i tedeschi giocano in casa

A Francoforte i costruttori premium tedeschi naturalmente la fanno da padroni, mettendo in scena una grande prova di forza attraverso la presentazione di consistenti novità. Cominciamo dalla Casa dei Quattro Anelli che all'IAA di quest'anno completa la nuova gamma A3 presentando la variante cabriolet che rispetto al passato si distingue per la presenza del terzo volume di coda che la rende più slanciata, ma anche per maggiori dimensioni e per la presenza di motori più efficienti.

ferrari francoforte 2013 16
La Ferrari 458 Speciale è senza dubbio una delle novità più attese del Salone di Francoforte 2013

 

Riflettori puntati all'interno dello stand anche sull'affascinante Audi Sport Quattro Concept, esercizio stilistico volto ad anticipare una coupé ibrida plug-in, spinto da un V8 da 4.0 litri biturbo abbinato ad un motore elettrico per una potenza complessiva pari a 700 CV, ma soprattutto sulla nanuk quattro concept, un eccentrico prototipo spinto da un V10 biturbo diesel TDI da 544 CV.

 

Il pubblico può conoscere da vicino infine il restyling di Audi A8 ed S8, che rispetto al passato introduce una serie di novità dal punto di vista stilistico ma anche motori più performanti ed efficienti.

 

Da Ingolstadt ci spostiamo a Monaco con BMW che fa campeggiare al centro dello stand l'attesissima BMW i8, supercar ibrida capace di sprigionare 362 CV di potenza massima grazie ad un concentrato di tecnologia che ha portato alla luce un motore termico a tre cilindri TwinPower Turbo da 1.5 litri in grado di erogare 231 CV affiancato da un motore elettrico da  131 CV. Il pubblico del Salone amante delle sportive è senz'altro attratto anche dalla BMW M4 Coupé Concept, prototipo che anticipa le sembianze della futura sportiva di serie derivata dalla nuova Serie 4.

 
lamborghini francoforte 2013 16
La Casa del Toro svela la Lamborghini Gallardo LP 570-4 Squadra Corse

 

All'interno dello stand si può toccare con mano anche la nuova BMW i3, la monovolume elettrica o range extender dal design futuristico che, insieme alla i8, ha dato vita alla nuova famiglia di modelli “BMW i”, ma anche la nuova BMW X5 che viene presentata anche nella versione sportiva a gasolio M50d e che viene affiancata dalla Concept X5 eDrive con powertrain ibrido plug-in e trazione integrale xDrive.

 

Lo stand Mini, brand del Gruppo BMW, mette in mostra al Salone di Francoforte tutti i modelli più significativi della gamma. Chi si aspettava infatti il debutto della Mini di nuova generazione alla kermesse tedesca dovrà ancora pazientare, dal momento che la presentazione del nuovo modello, che utilizzerà la nuova piattaforma meccanica a trazione anteriore sviluppata dalla Casa di Monaco e destinata anche alla futura BMW Serie 1, è stata programmata per il mese di novembre

 

La Stella a tre punte rende felici gli amanti delle vetture sportive con la nuova Mercedes-Benz S 63 AMG spinta dal V8 biturbo da 585 CV e disponibile anche in versione a trazione integrale 4Matic, che viene affiancata dalla una nuova versione dall'anima decisamente diffierente. Stiamo parlando della tecnologica Classe S 500 Plug-In Hybrid in grado di raggiungere valori di consumo medi dichiarati pari a 3 l/100 km con le emissioni che non superano  i 69 g/km.

 

La Stella guarda anche al futuro con la Mercedes-Benz Classe S Coupé Concept, prototipo che anticipa la futura versione sportiva dell'ammiraglia tedesca, che si distingue per un design elegante ma al tempo stesso sportivo. 

porsche francoforte 2013 (5)
La regina dello stand Porsche è la nuova 918 Sypder, plug-in ibrida da 887 CV

 

Nello stand della Casa di Stoccarda debutta anche una grande novità, che va a completare la gamma di nuovi modelli compatti derivati dalla piattaforma MFA. Si tratta della nuova Mercedes-Benz GLA, SUV compatto disponibile sia in versione a due ruote motrici che nella variante 4Matic a trazione integrale che eredita il linguaggio stilistico delle consanguinee CLA e Classe A pur presentando le tipiche proporzioni di un crossover a guida alta.

 

Completa l'esposizione della Stella la Mercedes-Benz CLA 45 AMG Racing Series conceptversione da corsa realizzata per anticipare quella che sarà la futura vettura d’accesso della Stella al mondo delle competizioni.

 

Per quanto riguarda smart invece a Francoforte viene svelata l'interessante fourjoy concept, esercizio stilistico volto a prefigurare la futura vettura a quattro posti che il costruttore del Gruppo Daimler è intenzionato a realizzare sfruttando le sinergia rese disponibili dalla partnership con il Gruppo Renault-Nissan. La prossima smart a due posti infatti nascerà sullo stesso pianale della futura Renault Twingo e questa opportunità permetterà anche al marchio cittadino di Mercedes di dare vita ad una nuova vettura a quattro porte.

aston martin francoforte 2013 6
La Aston Martin Vanquish Volante è la grande novità della Casa di Gaydon

Fascia premium: rispondono Gran Bretagna, Svezia, Giappone e Usa

Il lusso secondo i britannici a Francoforte viene ben espresso dal Gruppo Jaguar Land Rover che dà prova della sua consistente crescita a livello mondiale mettendo in mostra modelli che hanno grandi ambizioni per il futuro. Cominciamo dal Giaguaro che dichiara ufficialmente di voler entrare nel segmento dei SUV, sempre più richiesti dal mercato, svelando la Jaguar C-X17 concept, un esercizio stilistico che ancitipa le sembianze di uno Sport Utility caratterizzato dai tipici stilemi del marchio britannico. Al momento è ancora un prototipo, ma a questo punto sembra quasi scontato l'imminente arrivo di un SUV targato Jaguar.

 

Land Rover invece presenta la gamma Range Rover e Range Rover Sport 2014 che può vantare nuovi optional e l'arrivo del V8 a gasolio da 4.4 litri SDV8 capace di spriogionare 339 CV. Nello stand però vengono esposti anche gli interessanti Range Rover e Range Rover Sport Hyrbid, spinti da un raffinato powertrain ibrido a gasolio che promette consumi particolarmente contenuti.

bmw francoforte 2013 (6)
La BMW i8 è una supercar ibrida da 362 CV che può vantare un design davvero innovativo

 

La Casa di Göteborg sottolinea con la Volvo Concept Coupé l'inizio di una nuova era, iniziata con l'acquisizione da parte dei cinesi della Geely, che dice addio alle tecnologie Ford che caratterizzavano i modelli di precedente generazione. Questo affascinante prototipo, che anticipa l'evoluzione del linguaggio stilistico e delle tecnologie del costruttore svedese, è spinto da un powertrain ibrido plug-in costituito da un’unità termica da 2.0 litri Drive-E a benzina e da un propulsore elettrico che provvede a muovere le ruote posteriori, garantendo così una potenza complessiva di circa 400 CV ed una coppia di 600 Nm.

 

Il brand di lusso di casa Toyota vuole stupire il pubblico del Salone con la Lexus LF-NX concept che anticipa un futuro SUV full size ibrido che andrebbe a sostituire l'attuale RX 450h, mentre Infiniti, marchio premium di Nissan, presenta la Q30 Concept, prototipo che anticipa una futura compatta premium di segmento C che verrà realizzata nello stabilimento britannico di Sunderland sfruttando il pianale MFA di Mercedes grazie alla partnershisp stretta tra Daimler e Renault-Nissan.

mercedes francoforte 2013 38
La Stella a tre punte svela la Mercedes-Benz GLA

 

Gli americani di Cadillac invece si presentano a Francoforte desiderosi di catturare i gusti degli automobilisti europei mettendo in mostra la nuova CTS, berlina di lusso di segmento E e la sofisticata ELR ad autonomia estesa, costruita sfruttando la tecnologia e la piattaforma tecnica di Opel Ampera/Chevrolet Volt. Al centro dello stand poi campeggia l'eccentrica Cadillac Elmiraj Concept, rivisitazione in chiave moderna di una grande coupé a due porte, ispirata alla Eldorado del 1967.

Volkswagen: Golf in tutte le salse

Al centro dello stand della Casa di Wolfsburg campeggia la nuova ed attesa Volkswagen Golf R, variante ad alte prestazioni che in gamma si va a collocare al di sopra della già nota GTI in grado di erogare 300 CV e di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi. A fianco della variante più estrema, si fanno notare e-Golf ed e-up!, varianti 100% elettriche destinate ad entrare presto in produzione che promettono costi di esercizio molto contenuti. Rimaniamo in ambito elettrico con la e-load up!, un prototipo volto a prefigurare una variante commerciale della due volumi di Wolfsburg a trazione elettricaIl Salone di Francoforte è l'occasione ideale per presentare anche la Golf Sportvan Concept, prototipo di una monovolume compatta che vuole anticipare la futura generazione della Golf Plus.

audi francoforte 2013 40
Audi stupisce il pubblico con la Sport quattro concept

 

Skoda, brand della galassia VW, presenta invece la nuova Rapid Spaceback, variante hatchback della vettura a tre volumi compatta presentata lo scorso anno che mette in mostra un design più sportivo e dinamico, ma anche la Yeti restyling, che arriverà nelle concessionarie entro il termine dell’anno in due differenti varianti di carrozzeria, ovvero Yeti e Outdoor (che presenta le cover degli specchietti metallizzate e una serie di particolari dedicati all’offroad leggero).

 

Il marchio Seat invece espone all'interno del suo stand la Leon ST, variante station wagon della segmento C di nuova generazione, realizzata sul pianale modulare MQB (lo stesso di VW Golf e Audi A3), ma anche la Leon 1.4 TGI, variante bi-fuel a metano, disponibile sia in versione hatchback a cinque porte che station wagon.

GM: tante novità da Opel e Chevrolet. Ford punta sul lusso

La Casa di Rüsselsheim risponde rinvigorendo con forza la sua offensiva di prodotto e guardando al futuro con un interessante prototipo. Si tratta della Opel Monza concept, un prototipo che va a ripescare il nome di una sportiva degli anni '70 e che anticipa lo sviluppo del linguaggio stilistico del costruttore tedesco. A Francoforte Opel coglie l'occasione per presentare in anteprima anche il nuovo motore a tre cilindri SIDI da 1.0 litro, oltre al restyling della gamma Insignia, che vede ampliarsi con l'arrivo della versione Country Tourer, ma che si conferma con la rinnovata versione ad alte prestazioni OPC. Debutto infine per la Adam a GPL, spinta dal quattro cilindri aspirato da 87 CV e per le limited edition Adam White Link e Black Link.

volkswagen francoforte 2013 (9)
Wolfsburg hanno creato la Golf di serie più potente di sempre. Si chiama Golf R ed ha 300 CV

 

Chevrolet, l'altro brand di General Motors, mette in mostra al centro del suo stand la Camaro restyling, che si rinnova a livello estetico ma anche in termini di equipaggiamenti di bordo, ma presenta anche una serie di piccole novità riservate ai principali modelli della sua gamma, a partire da Spark, Aveo, Cruze e Orlando.

 

Il brand dell'Ovale Blu ha scelto il Salone di Francoforte per presentare due prototipi. Si tratta della Ford S-Max concept, che anticipa il modello di nuova generazione, atteso per il prossimo anno e la Mondeo Vignale concept, variante che prefigura gli allestimenti top di gamma delle vetture che verranno della Casa americana.

peugeot francoforte 2013 35
La Peugeot RCZ R è spinta da un 1.6 THP da 270 CV
 

Gruppo Fiat: Giulietta restyling e tante versioni speciali

Il Gruppo Fiat arriva a Francoforte mettendo in mostra una lunga serie di versioni speciali dedicate ai più fortunati modelli realizzati dai singoli brand. Cominciamo da Fiat che presenta la Panda 4x4 Antartica e la Freemont Black Code, per passare a Lancia che mostra all'interno del suo stand la Voyager S e la Delta Model Year 2014.

 

Importanti novità in casa Alfa Romeo, che presenta l'atteso restyling della Giulietta, che guadagna sostanzialmente un rinnovato abitacolo e una nuova motorizzazione, oltre alla versione 2014 della MiTo, mentre Abarth svela la 595 50° Anniversario e la 659 Eidizione Maserati. Jeep infine porta l'attenzione sul Wrangler Polar, edizione speciale ispirata alle condizioni artiche.

alfa romeo francoforte 2013 9
Alfa Romeo presenta la Giulietta restyling
 

I francesi: concept, novità, restyling e prestazioni

La grande novità della Losanga portata a Francoforte è la Renault Paris concept, un prototipo che anticipa le soluzioni stilistiche e tecnologiche della futura Espace, ovvero della monovolume a sette posti di grandi dimensioni attesa per il prossimo futuro. All'interno dello stand il pubblico può ammirare anche il restyling della Latitude, una berlina di grandi dimensioni che però non viene commercializzata sul mercato italiano. Il costruttore d'Oltralpe inoltre mette in mostra anche l'interessante Spark-Renault SRT_01E, la prima monoposto prototipale completamente elettrica che dal prossimo anno prenderà parte alla prima edizione del Campionato Mondiale di Formula E indetto dalla FIA, oltre alla Renault Megane Restyling, caratterizzata ora da una nuova sezione frontale.

 

Il brand low-cost della Losanga invece svela la Dacia Duster restyling, che guadagna un nuovo frontale che la rende più sofisticata, grazie anche alla presenza di raffinate luci diurne a Led.

toyota francoforte 2013 (16)
Toyota stupisce il pubblico con la Yaris Hybrid-R che nasconde il powertrain della futura supercar realizzata con BMW

 

Anche Citroen stupisce con un esercizio stilistico, presentando la nuova Citroen Cactus concept, un prototipo che ha il compito di ispirare i futuri modelli della linea C. Il Double Chevron presenta poi la DS3 Cabrio Racing concept, variante da 207 CV della recentissima cabriolet di fascia premium, ma anche la C4 Grand Picasso, variante a 7 posti della già nota C4 Piccasso di nuova generazione, oltre alla C-Elysée WTCC che correrà nel prossimo campionato mondiale turismo con Muller e niente meno che Loeb.

 

I cugini della Peugeot invece sono quelli che presentano il maggior numero di novità tra i costruttori francesi. La Casa del Leone ha scelto Francoforte infatti per presentare la nuova 308, vettura di segmento C completamente rinnovata rispetto al passato, che viene subito affiancata all'interno dello stand dalla 308 R concept, prototipo che anticipa una futura versione sportiva equipaggiato con il 1.6 turbo benzina THP nella più potente versione da 270 CV, lo stesso che pulsa sotto al cofano della RCZ R, altra grande novità di Peugeot all'IAA 2013.

citroen francoforte 2013 (3)
La Citroen Cactus ispirerà i futuri modelli della linea C del Double Chevron

 

Riflettori puntati anche sulla 208 Hybrid FE concept, sofisticato prototipo che anticipa le future tecnologie costruttive della Casa francese, capace di garantire un consumo medio quasi da record, pari a 2,1 l/100 km, a fronte di prestazioni degne di nota (0 a 100 km/h in 8 secondi netti). Spazio infine alle versioni restyling di 3008 e 5008 che mettono in mostra un rinnovato frontale, che si allinea perfettamente al nuovo linguaggio stilistico del brand.

I giapponesi: grande interesse per il mercato europeo

Cominciamo con la Casa di Nagoya che ha scelto l'IAA 2013 per presentare la Toyota Yaris Hybrid-R, un prototipo che nasconde un sofisticatissimo powertrain ibrido ad alte prestazioni (420 CV) derivato dal mondo delle competizioni, destinato molto probabilmente ad anticipare la tecnologia propulsiva della futura supercar costruita in collaborazione con BMW. Nissan presenta a sorpresa la nuova X-Trail, che rivela un design più ricercato e filante, perdendo definitivamente quell’aria squadrata, ispirata al mondo off-road, che caratterizzava il modello di precedente generazione. All'interno dello stand il pubblico può ammirare anche la Friend-Me concept, un'affascinante prototipo che anticipa le Nissan del futuro.

kia francoforte 2013 (19)
La Kia Niro concept anticipa un futuro crossover

 

Honda si presenta a Francoforte con la nuova Civic Sport Tourer, variante station wagon di segmento C, che promette grande capacità di carico e che viene equipaggiata con un sofisticato sistema di sospensioni attive. 

 

Il costruttore di Hiroshima invece sfrutta il Salone di Francoforte per presentare la nuova Mazda3, vettura di segmento C sviluppata secondo i dettami del linguaggio stilistico Kodo che si presenta totalmente rinnovata rispetto al passato e che ora può contare sulle moderne tecnologie Skyactiv, mentre Suzuki vuole stupire con l'iV-4 concept, un prototipo che vuole ispirare un futuro SUV di segmento B.

Coreani: nuova offensiva di prodotto

Hyundai presenta all'IAA 2013 la nuova i10, citycar che rispetto al passato può vantare un design più sofisticato ma anche moderne tecnologie spesso riservate solamente a vetture di categoria superiore, mentre Kia presenta la nuova Soul, che mantiene inalterato il suo design originale pur essendo stata rinnovata da cima a fondo e l'aggressivo Niro concpet, protoipo che anticipa le sembianze di un futuro crossover compatto.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento